annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamentele

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamentele

    In questo thread non sono gradite lamentele sull' inverno in corso ma un atteggiamento costruttivo verso la possibilità di un ritorno dell' Inverno con la I maiuscola
    Questa l' ottima base di partenza delle Reading 00


    Carta emisferica davvero di insolita bellezza con una discesa gelida ad est che all' improvviso nella seconda parte del mese potrebbe crollarci letteralmente addosso, se non alla prima alla seconda pulsazione dinamica......attenzione che se vi aspettate spaghi o modelli statici vi sbagliate di grosso, bastano movimenti minimi per alterare la dinamica di questa appassionante situazione, punto di partenza sicuro è la creazione di un solido e maestoso lago gelido nell' Europa centro orientale....che non è poco.........
    I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
    Il mio blog meteo

    Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

  • #2
    Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

    Già, concordo con te, l'emisferica è indubbiamente bella ed offre notevoli spunti di riflessione come quello che colto Tony!
    Monitoriamo quindi prima di tutto la discesa fredda sull'est Europa, poi eventualmente di lì a qui, se i tasselli andassero al loro posto, il passo è breve...
    Comunque ottimi segnali!!!
    Dati Maserada sul Piave:

    Commenta


    • #3
      Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

      ottimo Tony

      Commenta


      • #4
        Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

        Il mediterraneo palude barica può diventare la miglior calamita dell' aria gelida con ciclogenesi normalissime, nei vecchi libri di meteorologia è uno dei primi concetti meteo per il nostro clima italico, l' atlantico visto soltanto come portatore di clima mite e quelle stesse persone che si disperano che non vedono una possibile interazione tra le masse d' aria e una situazione possibile buona per le prime nuove nevicate in area montana.....
        I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
        Il mio blog meteo

        Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

        Commenta


        • #5
          Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

          GFS 06Z sembra piegarsi a reading

          Commenta


          • #6
            Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

            Attenzione che non serve avere la -10°C se l'aria ha quell'origine là...le reading sono davvero MOLTO MA MOLTO BELLE

            Commenta


            • #7
              Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

              I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
              Il mio blog meteo

              Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

              Commenta


              • #8
                Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                07 Febbraio 2011, ore 09.37
                L'ultimo treno per l'inverno: arriverà in stazione?
                Situazione davvero ingarbugliata per fine mese



                La corrente a getto finirebbe per scorrere alle latitudini polari, tra Regno Unito, Norvegia e parte del centro Europa si stabilirebbe un anticiclone, mentre più a sud, alle latitudini mediterranee si attiverebbe un flusso gelido antizonale con rinfornimento di aria fredda ad una depressione che poi verrebbe ad interessarci con nevicate a quote basse.

                E' uno degli schemi barici previsti da uno dei vagoni dell'ultimo treno dell'inverno, che potrebbe transitare dalla stazione Italia tra la metà ed il 20-25 del mese.

                Il condizionale è d'obbligo ma un generale cambiamento dell'assetto barico è ampiamente probabile, per non dire certo. Non è detto che l'aria fredda sia capace di scendere così tanto di latitudine da coinvolgerci in pieno, più facile una sinergia con l'Atlantico più a nord, con formazione di depressioni che porterebbero in sostanza situazioni tardo-autunnali con piogge, qualche nevicata in montagna dalle quote medie e nessuna vera ondata di gelo.

                Insomma la fase precocemente primaverile dal volto anche stabile, sia pure inquinato, che stiamo vivendo, potrebbe interrompersi intorno a San Valentino ma non è detto che in stazione arrivi un bastimento carico di gelo e neve, potrebbe arrivare solo quello carico d'acqua, è già sarebbe un successo.

                Cosa potrebbe concorrere a far fallire l'ultimo (o il penultimo) disperato progetto del Generale? La sostanziale tenuta del vortice polare e della sua fedele alleata, la corrente a getto e un'eccessiva ingerenza dell'alta pressione subtropicale, tutte cose che ad oggi però paiono aver perso qualche punto.


                Alessio Grosso
                ML
                Stazione meteo di Camporosso:

                Stazione meteo Valico di Fusine:

                Web Cam Valico Fusine 850m:

                Commenta


                • #9
                  Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                  GFS 00z

                  Volendo scherzosamente paragonare la lotta "Canadese vs Russia" ad un incontro di boxe:

                  I° round
                  Vincittore il Canadese


                  II° round (per quello che possono valere carte a simile distanza)
                  Vincitore ancora il Canadese


                  III° round
                  Solo nel FANTAMETEO (affidabilità praticamente nulla) il Russo (o meglio l'Azzoriano in elevazione) farebbe la voce grossa (come Ivan Drago in Rocky 2: Io ti spiezzo in due!)

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                    tutti al mare tutti al mare a veder tonyUD con le chiappe chiare
                    E' NEL MOMENTO DEL BISOGNO CHE SI RICONOSCONO I VERI...WATER

                    ...speriamo in un bel peggioramento per le nostre montagne!
                    (io) ma chi se ciava dele montagne mi stago in pianura e vojo la neve a casa mia!
                    ws1080 oregon

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                      Originariamente inviato da alpenjager
                      tutti al mare tutti al mare a veder tonyUD con le chiappe chiare

                      A vedere GFS 06, per il 20 febbraio, niente mare . . . chiappe chiare da rinviare a data da destinarsi

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                        Nessuno scenario da mare ma un nordatlantico ingerenti, possibile la prossima settimana qualche bell' episodio nevoso a quote medio basse per i nostri monti, temperature massime che caleranno in maniera netta e la sensazione di primavera di questi giorni svanirà totalmente, possibile rimonta altopressoria alla fine del forcing nordatlantico e resto convinto di una terza decade che faccia parlare di se'........situazione nuovamente dinamica e lotta tra le due figure di cui parlo dall' inizio del thread più ardua ed avvincente che mai, per i monti sta per cominciare una settimana decisamente super......
                        I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
                        Il mio blog meteo

                        Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                          Che qualcuno mi dica dove stiano tutte queste prospettive "miti" di cui sento parlare, che qualcuno mi dica perchè febbraio sia finito prima di cominciare...

                          Emisferiche davvero molto belle che mettono in luce la grande sfida con un primo round ad appannaggio di un atlantico, propriamente nordatlantico piuttosto freddo comunque, e che evidenziano di quanto grande sia il lago gelido nell' Europa centro orientale,non trascurabile è il tentativo subito dopo di erezione altopressoria che , se dovesse riuscire con l' aggancio ad est ci farebbe piombare in una gelida terza decade/prima di marzo.......
                          Occhio agli indici NAO e AO e spaghi/modellame dei prossimi giorni........





                          I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
                          Il mio blog meteo

                          Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                            ormai sembra probabile il ritorno delle precipitazioni a partire dai primi giorni della settimana prossima (anzi alcune zone tipo il triestino potrebbero far scattere i pluvio già nelle prime ore di domenica). la neve almeno nella prima fase potrebbe cadere sui monti a quote medie, ossia molto indicativamente sui 1000 prealpini. poi da vedere l'evoluzione, potrebbe instaurarsi un flusso più umido da metà settimana. successivamente può accadere di tutto, la visione di reading 00 resta aperta ad irruzioni fredde nel nostro territorio, per gfs e le ens invece dopo i fenomeni della prox settimana l'inverno si chiuderebbe con nuova rimonta altopressoria, visto la ripresa del vp a ragione delle previsioni nao e ao in risalita.
                            Dati Davis VP2 di Aviano:
                            Ridateci l'osmer nel tgr!

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamente

                              Andrea non vedo cosi "sicuro" un aumento di NAO e AO soprattutto, nel breve l' AO fino a ieri entro metà mese era visto in decisa discesa.............
                              I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
                              Il mio blog meteo

                              Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X