annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vortici a "ferro di cavallo" (horseshoe vortex)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vortici a "ferro di cavallo" (horseshoe vortex)

    Il "ferro di cavallo" mi piacerebbe proprio vederlo con consapevolezza e ora riguardando le foto degli ultimi tempi mi viene il dubbio di averlo visto, anche se poso arcuato, ma distrattamente (cioe: il sospetto c'era, ma poi non ho osservato e documentato a dovere).
    Gorizia, 24.12.2010 verso Est, ore 13.12; delle tre foto la prima non è ritoccata.

    Ferro_di_cavallo_1.jpg Ferro_di_cavallo_2.jpg Ferro_di_cavallo_3.jpg

    Il contesto? Poco dopo da Ovest è arrivata una shelf

  • #2
    Re: Vortice a "ferro di cavallo" (horseshoe vortex) ?

    Io direi che il fenomeno è quello! poi la forma non è perfetta, diciamo, ma si riconosce abbastanza chiaramente.



    Sono necessari venti di direzione opposta quindi per creare il "ferro di cavallo". Quel giorno c'era un forte richiamo da sud a tutte le quote, come si vede dal radiosondaggio

    2010122412_16044_skewt.gif

    però al suolo poteva esserci vento da nordnordest, come pare da questa carta..

    bo07ar_T_2m_winds_10m_2010122415.png

    quindi forse la spiegazione è qui, il che presuppone che la nuvola fosse piuttosto bassa, e mi sembra in effetti che lo fosse
    "Bisogna essere un po' stupidi per interessarsi alle nuvole, ed esserlo con una sorta di ostinazione irragionevole" S.Audeguy

    Commenta


    • #3
      Re: Vortice a "ferro di cavallo" (horseshoe vortex) ?

      Ne approfitto per postare due foto mie (Barnaba non me ne volere, è per non aprire un altro tread): il mio unico avvistamento di questa tipologia e foto maledettamente sfuocate..aaahah

      Cividale del Friuli 14-12-10 ore 13.30 verso NE
      P1030870.jpg

      P1030868.jpg

      il radiosondaggio mostra venti da est nordest vicini al suolo
      2010121412_16044_skewt.gif
      e da questa carta si intuiscono venti al suolo da sudovest..forse troppo bassi per essere visti dal rs?? mah..
      bo07ar_T_2m_winds_10m_2010121412.png
      "Bisogna essere un po' stupidi per interessarsi alle nuvole, ed esserlo con una sorta di ostinazione irragionevole" S.Audeguy

      Commenta


      • #4
        Re: Vortice a "ferro di cavallo" (horseshoe vortex) ?

        Grazie della conferma; il fatto poi che la forma sia indecisa e il colore scuro in realtà rende il tutto ancora più curioso. E dire che nemmeno volevo fare la foto. Per un bel ferro bianco a U ci sarà un'altra occasione !
        Niente male il tuo vortice a "compasso".

        Domanda: cambio il nome al thread in <Vortici a "ferro di cavallo" [...]>, così da renderlo, nel titolo, tematico e non tipologic-topic-cronologico?

        Commenta


        • #5
          Re: Vortice a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex) ?

          Originariamente inviato da Barnaba
          Domanda: cambio il nome al thread in <Vortici a "ferro di cavallo" [...]>, così da renderlo, nel titolo, tematico e non tipologic-topic-cronologico?
          questa poteva scriverla solo uno "scienziato bibliografico".. Cambi pure!
          "Bisogna essere un po' stupidi per interessarsi alle nuvole, ed esserlo con una sorta di ostinazione irragionevole" S.Audeguy

          Commenta


          • #6
            Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

            Rari fin che vuoi, ma tra la seconda mattina e il primo pomeriggio del 17-5-2011 ne ho visti tanti, tra belli e meno belli. Non so quando il fenomeno è iniziato: io ho potuto osservarlo la prima volta verso le 10.30 / 11. Poi, a fine mattina, con più assiduità.
            Il cielo era in fermento straordinario per ore: si vedavano vortici espliciti e altri nascosti, o più grezzi; tante ondulazioni, perlopiù singole, di tipo KH; tentativi di pileus su cumuli umili; ricciolini e corni vari.
            Panoramiche sul tipo di cielo, con cenni di vortici e ricciolini.

            Panorama.jpg panorama_2.jpg

            Il primo vortice fotografato: il più bello (con filamento vorticoso subito sotto).

            bello.jpg bello0.jpg bello5.jpg


            Vortice nascosto.
            nascosto1.jpg

            Vortice piccolo.
            piccolo1.jpg


            Kelvin-Helmholtz che tende al ricciolo.
            image.jpg

            Corno (in basso).
            corno.jpg

            Due vortici: quello in basso non a ferro di cavallo, ma più ricamato.
            uno_e_uno_raffinato.jpg

            Quasi una tozza "esse" in orizzontale (al centro).

            esse.jpg

            Scia d'aereo che tende a scomporsi in piccoli vortici, tipo anelli di fumo.

            contrail1.jpg contrail2.jpg

            Un radiosondaggio non starebbe male, ma io non sono riuscito a trovarlo.

            Situazione nefologica che non scorderò tanto facilmente!

            Commenta


            • #7
              Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

              spettacolo Rudj che giornatina..io non ho visto nulla e sì che ho guardato cmq il vortice più definito è perfetto, e tutti gli altri testimoniano che le condizioni erano più che favorevoli.

              La scia dell'ultima foto è un fenomeno che ha già un suo nome, Crow instability , metto due link. io cmq non ho mai visto una roba del genere..
              http://en.wikipedia.org/wiki/Crow_Instability
              http://www.network54.com/Forum/385606/t ... +7+samples

              nel Rs si vedno i venti di direzione opposta a quote diverse, li ho evidenziati alla buona
              2011051712_16044_skewt.gif
              "Bisogna essere un po' stupidi per interessarsi alle nuvole, ed esserlo con una sorta di ostinazione irragionevole" S.Audeguy

              Commenta


              • #8
                Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                Originariamente inviato da Fitti
                spettacolo Rudj che giornatina..io non ho visto nulla e sì che ho guardato
                In verità avevo subito pensato che era tutto un po' troppo a Sud per te (sennò ti avrei avvisato!) e non escludo che stando più in basso rispetto a Gorizia i vortici si sarebbero potuti vedere anche meglio.

                Originariamente inviato da Fitti
                il vortice più definito è perfetto, e tutti gli altri testimoniano che le condizioni erano più che favorevoli. [/url]
                Mi sono chiesto, a questo proposito, se il confine tra il vortice accennato e completo ha a che fare con una forma che sia proprio a ferro di cavallo e non a "lunetta".

                Originariamente inviato da Fitti
                La scia dell'ultima foto è un fenomeno che ha già un suo nome, Crow instability , metto due link. io cmq non ho mai visto una roba del genere.. [/url]
                Grazie dei link, anche se non ho intenzione di cercare di capire di cosa si tratta. Da notare che questo fenomeno sembra quasi applicabile ai riccioli che si vedono in basso nella foto che ho chiamato "Due vortici: quello in basso non a ferro di cavallo, ma più ricamato."
                Forse qualcosa di simile si era già visto qui in Forum, ma non saprei dove (e non mi riferisco a questo http://forum.meteotriveneto.it/viewt...=22579&start=0)

                Originariamente inviato da Fitti
                nel Rs si vedno i venti di direzione opposta a quote diverse, li ho evidenziati alla buona [/url]
                Io avevo guardato il Sat24 e si vedevano delle nubi che scendevano da Nord eche davano l'impressione di essere bloccate da correnti contrapposte (ma non visibili come nuvole).


                Nota estetica. Il vortice compiuto, bellissimo a vedersi dal vivo nella sua nitidezza e relativa vicinanza, mi ha fatto definire il fenomeno come "fantasma di nuvola", tanto sono eteree consistenza e leggerezza del vortice. Affascinantissimo.

                Commenta


                • #9
                  Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                  Ieri pomeriggio ne ho visti due nell'arco di una mezzoretta, sempre a Gorizia: proprio piccoli, ma comunque affascinanti.

                  Il primo stava di pocchissimo al di sopra di uno stratocumulo, che subito l'ha inglobato con la sua debole spinta ascensionale (un po' alla maniera dei pileus):



                  Il secondo era isolato; la penultima foto è, evidentemente, ritoccata:


                  Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                    che occhio! la prima soprattutto è inequivocabile per questi potremo parlare di "micro horseshoe vortex"..
                    "Bisogna essere un po' stupidi per interessarsi alle nuvole, ed esserlo con una sorta di ostinazione irragionevole" S.Audeguy

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                      Originariamente inviato da Fitti
                      che occhio! la prima soprattutto è inequivocabile per questi potremo parlare di "micro horseshoe vortex"..
                      La definizione ci sta e anche ci vuole, perchè sembra che questi vortici piccoli siano ben più frequenti dei grandi, anche se decisamente più difficili da scorgere.
                      Due casi di ieri pomeriggio a Gorizia, il primo con due vorticini (il minore è il più definito), il secondo con uno solo ma più esplicito.





                      Commenta


                      • #12
                        Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                        Davvero affascinanti. Non le conoscevo.

                        Complimenti
                        La temperatura rilevata nelle “frost hollow” come la matematica non è un’opinione, chiedilo agli abitanti di Oymyakon

                        Stazione meteo Levico Terme, quota 490 metri


                        Stazione meteo Compet, quota 1390 metri

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                          Originariamente inviato da Rizzo69
                          Davvero affascinanti. Non le conoscevo.

                          Complimenti
                          Spero ne possa vedere anche tu, specialmente di grandi: sono (come ho già detto da qualche parte) "fantasmi" di nuvola, perchè assolutamente eterei e leggeri.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                            Gorizia, 17.9.2011 verso le 15.30. Potrebbe assomigliare a un vortice, specialmente se visto così e non se osservato dalla nascita. In realtà è una singola ondulazione K-H, molto più grande di altre che l'hanno preceduta. La posto per dire "occhio agli equivoci".


                            Saluti

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Vortici a &quot;ferro di cavallo&quot; (horseshoe vortex)

                              Questo viene dalla Slovenia, ma bisogna assolutamente linkarlo anche qui: un vero e proprio "macro" vortex.
                              http://forum.meteotriveneto.it/viewt...hp?f=3&t=24326 Marko Korošec ha colpito ancora!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X