annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

bilancio di giugno 2009

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • bilancio di giugno 2009

    siamo allo scadere di giugno, il primo mese dei tre estivi.

    oggi si fanno i bilanci, ed è il caso di dire che abbiamo avuto un mese sicuramente poco anticiclonico, con numerose giornate instabili ( in particolare a inizio mese e dal 22 in poi), frequenti rovesci e temporali e temperature che globalmente penso non saranno distanti dai valori medi, o leggermente al di sopra ( tra +0,5 e +1°C).

    ricordando due previsioni su questo periodo che parlavano di intense ondate di calore, ritengo di dire che per fortuna non si sono verificate, e tutto sommato il mese è stato sopportabile, anche se l'afa di questi ultimi giorni è stata spesso pesante.

    viewtopic.php?f=5&t=19186

    Remigio zago ha scritto:
    Credo altamente probabile tra giugno e luglio l'insorgenza di una-due onde di calore di notevolissima intensità dall'entroterra nord-africano verso il Mediterraneo centrale con interessamento primario dell'Italia centro-meridionale e più marginale delle nostre regioni, ma in grado di sviluppare massimi termici di rilevante portata anche da noi. La propagazione, come avviene in questi casi, dovrebbe seguire una direttrice SW-NE con asse Tunisia-Mar Nero.
    Questa proiezione è avvalorata dalla presenza contemporanea di SSTA positive nel Golfo di Guinea, Indian Ocean Dipole (IOD) positivo e QBO in imminente fase orientale.
    A tal proposito: http://www.meteotriveneto.it/modules/ne ... toryid=287 : ultime cinque righe.


    http://www.meteoveneto.com/prev_stag_e2009.php

    MESE di GIUGNO:

    Sarà un mese con un andamento termico nel complesso superiore alle medie: (+0,7/+1,2°C). Precipitazioni in generale vicine alle medie su gran parte del territorio del NordEst.

    Nel dettaglio:

    Prima decade: Fase piuttosto calda ed estiva, con prevalenza di cieli sereni e caldo piuttosto intenso, accompagnato da sensazione di afa moderata. Temperature massime con punte di 30/32°C. Possibili temporali nei primi giorni della decade ma limitati ai rilievi montuosi, Friuli Venezia Giulia e alto Veneto. Ventilazione debole dai quadranti meridionali, presenza di foschie anche dense nelle ore notturne.
    Temperature indicative: 14/16 °C le minime e 27/29°C le massime.

    Seconda decade: Il tempo stabile sembra prevalere nel complesso anche in questa fase, con caldo in ulteriore aumento soprattutto nelle aree di pianura più interne accompagnate da afa fastidiosa. Presenza di foschie dense e locali banchi di nebbia, con ventilazione scarsa. Fenomeni di instabilità rimarranno confinati alle zone montuose con qualche episodio isolato sulle alte pianure del Veneto e nel Friuli Venezia Giulia. Non si esclude la possibilità di temporali nelle altre aree del Veneto tra il giorno 10 e il 13 per un cedimento dell'Alta pressione a causa di una perturbazione Atlantica.
    Temperature indicative: 15/18°C le minime e 28/30°C le massime.

    Terza decade: L'Alta pressione non dà particolari segni di cedimento, con il caldo afoso che domina anche in questa fase. Temperature massime oltre i 30°C. Venti deboli e foschie dense. Non sono però esclusi temporali e rovesci anche in questa fase, non tanto per l'arrivo di vere e proprie perturbazioni a minare la cupola Anticiclonica, quanto del tipo convettivo e termico.
    Temperature indicative: 17/19 °C le minime e 29/31°C le massime.

    qui siamo a 118,2mm, e penso che entro sera qualcun altro si possa aggiungere! di certo non il mese più piovoso in assoluto ( mi pare che giugno 2002 batta tutti...) ma sicuramente tra i più umidi!

    attendiamo domani per le temperature!


    Dati in diretta e WEBCAM da Vittorio Veneto (TV)

  • #2
    Re: bilancio di giugno 2009

    ricordo anche le previsioni dei centri di calcolo

    viewtopic.php?f=1&t=19503


    Dati in diretta e WEBCAM da Vittorio Veneto (TV)

    Commenta


    • #3
      Re: bilancio di giugno 2009

      non so chi le abbia fatte quelle previsioni, certo che dal punto di vista delle situazioni la realtà è stata esattamente l'opposto almeno qui in friuli, prima decade davvero fredda, con in particolare i primi giorni gelidi per il periodo, nella seconda decade temperatura abbastanza alte , ma umidità davvero contenuta e afa assente e verso la fine del periodo cambiament a dir poco drastico, ultima decade con pochissima alta pressione se non gli ultimissimi giorni...
      Amatori Calcio Pozzecco

      Commenta


      • #4
        Re: bilancio di giugno 2009

        Originariamente inviato da luca14
        non so chi le abbia fatte quelle previsioni, certo che dal punto di vista delle situazioni la realtà è stata esattamente l'opposto almeno qui in friuli, prima decade davvero fredda, con in particolare i primi giorni gelidi per il periodo, ultima decade con pochissima alta pressione se non gli ultimissimi giorni...
        non esageriamo... hai dati precisi a riguardo?


        Dati in diretta e WEBCAM da Vittorio Veneto (TV)

        Commenta


        • #5
          Re: bilancio di giugno 2009

          io penso invece che un grazie deve essere dato ad entrambi (Remigio e Meteoveneto) per avere avuto il coraggio di fare delle previsioni a lungo termine, che sappiamo quanto attendibilità abbiano in generale. Sbagliate entrambe ma non penso sia giusto sottolineare gli errori con un thread apposito. Questo tipo di caccia all'errore infinitesimale è errato per la mia visione di vita e di meteorologia.
          ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

          Commenta


          • #6
            Re: bilancio di giugno 2009

            TALMASSONS
            GIUGNO 2009
            GIORNO PRECIPIT.
            TOTALE
            [mm] TEMP.
            MINIMA
            [°C] TEMP.
            MEDIA
            [°C] TEMP.
            MASSIMA
            [°C] UMIDITÀ
            MEDIA
            [%] VENTO
            MEDIO
            [km/h] VENTO
            MASSIMO
            [km/h] RADIAZ.
            GLOBALE
            [KJ/m2]
            1 0.1 10.3 18.1 24.9 74 6 24 24781
            2 0.0 11.8 20.0 25.8 68 6 21 28703
            3 0.0 14.7 20.3 25.9 80 7 22 24301
            4 0.1 16.1 20.3 26.0 64 12 46 24345
            5 14.8 17.0 19.9 24.7 82 10 30 15209
            6 0.2 17.4 20.7 23.8 89 15 50 11050
            7 5.1 16.2 19.9 24.0 88 8 35 14076
            8 0.0 15.7 20.1 25.4 82 8 23 25960
            9 0.0 14.4 20.7 25.5 81 10 31 27289
            10 9.2 16.4 20.4 26.4 84 8 33 20213

            Penso che sia tutto tranne che una decade calda...
            Amatori Calcio Pozzecco

            Commenta


            • #7
              Re: bilancio di giugno 2009

              puoi rendere un pò più leggibile questa tabella? grazie!


              Dati in diretta e WEBCAM da Vittorio Veneto (TV)

              Commenta


              • #8
                Re: bilancio di giugno 2009

                inoltre ci devi dare una media storica sulla quale poter fare il confronto... perchè io ( o chiunque) che non conosce la tua zona non può, solo dalla lettura delle temperature, capire il segno climatico!


                Dati in diretta e WEBCAM da Vittorio Veneto (TV)

                Commenta


                • #9
                  Re: bilancio di giugno 2009

                  Originariamente inviato da stefano_vi
                  io penso invece che un grazie deve essere dato ad entrambi (Remigio e Meteoveneto) per avere avuto il coraggio di fare delle previsioni a lungo termine, che sappiamo quanto attendibilità abbiano in generale. Sbagliate entrambe ma non penso sia giusto sottolineare gli errori con un thread apposito. Questo tipo di caccia all'errore infinitesimale è errato per la mia visione di vita e di meteorologia.
                  non si tratta di nessuna caccia all'errore, figurati che interesse ne ritraggo.. il concetto è come sottolinei tu che le previsioni a lungo termine non hanno nessuna attendibilità e quindi non capisco l'utilità di farle e sopratutto di commentarle, posto che è una volta di più dimostrato che al massimo le possono fare Maracchi e Frate Indovino.
                  Amatori Calcio Pozzecco

                  Commenta


                  • #10
                    Re: bilancio di giugno 2009

                    Originariamente inviato da Bufera87
                    puoi rendere un pò più leggibile questa tabella? grazie!
                    non capisco in che senso più leggibile, c'è la legenda sopra e poi di seguito giorno,temperature minime, medie e massime e via dicendo.., come vedi non si è mai andati oltre i 26° di massima
                    Amatori Calcio Pozzecco

                    Commenta


                    • #11
                      Re: bilancio di giugno 2009

                      Originariamente inviato da luca14
                      Originariamente inviato da stefano_vi
                      io penso invece che un grazie deve essere dato ad entrambi (Remigio e Meteoveneto) per avere avuto il coraggio di fare delle previsioni a lungo termine, che sappiamo quanto attendibilità abbiano in generale. Sbagliate entrambe ma non penso sia giusto sottolineare gli errori con un thread apposito. Questo tipo di caccia all'errore infinitesimale è errato per la mia visione di vita e di meteorologia.
                      non si tratta di nessuna caccia all'errore, figurati che interesse ne ritraggo.. il concetto è come sottolinei tu che le previsioni a lungo termine non hanno nessuna attendibilità e quindi non capisco l'utilità di farle e sopratutto di commentarle, posto che è una volta di più dimostrato che al massimo le possono fare Maracchi e Frate Indovino.
                      ovviamente non ho risposto a te ma a chi ha creato il thread cioè Bufera87
                      ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                      Commenta


                      • #12
                        Re: bilancio di giugno 2009

                        [quote=stefano_vi]
                        Originariamente inviato da luca14
                        Originariamente inviato da "stefano_vi":31lbo8ek
                        io penso invece che un grazie deve essere dato ad entrambi (Remigio e Meteoveneto) per avere avuto il coraggio di fare delle previsioni a lungo termine, che sappiamo quanto attendibilità abbiano in generale. Sbagliate entrambe ma non penso sia giusto sottolineare gli errori con un thread apposito. Questo tipo di caccia all'errore infinitesimale è errato per la mia visione di vita e di meteorologia.
                        non si tratta di nessuna caccia all'errore, figurati che interesse ne ritraggo.. il concetto è come sottolinei tu che le previsioni a lungo termine non hanno nessuna attendibilità e quindi non capisco l'utilità di farle e sopratutto di commentarle, posto che è una volta di più dimostrato che al massimo le possono fare Maracchi e Frate Indovino.
                        ovviamente non ho risposto a te ma a chi ha creato il thread cioè Bufera87[/quote:31lbo8ek]

                        ok, scusami ho male interpretato
                        Amatori Calcio Pozzecco

                        Commenta


                        • #13
                          Re: bilancio di giugno 2009

                          Originariamente inviato da stefano_vi
                          io penso invece che un grazie deve essere dato ad entrambi (Remigio e Meteoveneto) per avere avuto il coraggio di fare delle previsioni a lungo termine, che sappiamo quanto attendibilità abbiano in generale. Sbagliate entrambe ma non penso sia giusto sottolineare gli errori con un thread apposito. Questo tipo di caccia all'errore infinitesimale è errato per la mia visione di vita e di meteorologia.
                          le previsioni a lungo termine si sa che è complesso elaborarle e quindi uno che si appresta a farle più che un meteorologo si trasforma in veggente o robe simili, che sappiamo bene quanta affidabilità abbiano
                          come sappiamo bene, alle volte anche le previsioni a breve termine si possono rivelare dei veri flop (prendi esempio il topic di bufera87 con il suo "pericolo rosso" che poi s'è rivelato fare un po di acqua da tutte le parti), quindi secondo me non bisogna fare molti bilanci, quel che viene viene senza fare troppe supposizioni che come spesso accade poi si rivelano azzardate e senza alcun riscontro!
                          Dati meteo rilevati con stazione meteo Oregon Scientific WMR100 con schermo della casa madre

                          Sito di mia realizzazione:
                          Radar 128km rielaborato:

                          Commenta


                          • #14
                            Re: bilancio di giugno 2009

                            Originariamente inviato da luca14
                            Originariamente inviato da Bufera87
                            puoi rendere un pò più leggibile questa tabella? grazie!
                            non capisco in che senso più leggibile, c'è la legenda sopra e poi di seguito giorno,temperature minime, medie e massime e via dicendo.., come vedi non si è mai andati oltre i 26° di massima

                            Immagino intendesse così, in modo da capire a cosa si riferiscono i valori nelle colonne, ma non viene un gran che bene lo stesso:

                            TALMASSONS GIUGNO 2009
                            • GIORNO PRECIPIT. TOTALE [mm] TEMP. MINIMA [°C] TEMP. MEDIA [°C] TEMP. MASSIMA [°C] UMIDITÀ MEDIA[%] VENTO MEDIO [km/h] VENTO MASSIMO [km/h] RADIAZ. GLOBALE [KJ/m2]
                              1 0.1 10.3 18.1 24.9 74 6 24 24781
                              2 0.0 11.8 20.0 25.8 68 6 21 28703
                              3 0.0 14.7 20.3 25.9 80 7 22 24301
                              4 0.1 16.1 20.3 26.0 64 12 46 24345
                              5 14.8 17.0 19.9 24.7 82 10 30 15209
                              6 0.2 17.4 20.7 23.8 89 15 50 11050
                              7 5.1 16.2 19.9 24.0 88 8 35 14076
                              8 0.0 15.7 20.1 25.4 82 8 23 25960
                              9 0.0 14.4 20.7 25.5 81 10 31 27289
                              10 9.2 16.4 20.4 26.4 84 8 33 20213
                            Odio i temporali

                            Commenta


                            • #15
                              Re: bilancio di giugno 2009

                              Originariamente inviato da stefano_vi
                              io penso invece che un grazie deve essere dato ad entrambi (Remigio e Meteoveneto) per avere avuto il coraggio di fare delle previsioni a lungo termine, che sappiamo quanto attendibilità abbiano in generale. Sbagliate entrambe ma non penso sia giusto sottolineare gli errori con un thread apposito. Questo tipo di caccia all'errore infinitesimale è errato per la mia visione di vita e di meteorologia.
                              non si tratta di una caccia all'errore, ma di una valutazione oggettiva delle previsioni che, una volta messe online e visibili da tutti, devono avere.

                              non capisco questa costante intenzione di dire: se son giuste allora va bene ogni alloro e ogni trono, se son sbagliate non diciamo niente.

                              come è giusto dire quando le cose sono andate bene, così è giusto farlo quando le cose sono andate male.



                              Dati in diretta e WEBCAM da Vittorio Veneto (TV)

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X