annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cumulonimbus mamma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cumulonimbus mamma

    Vicenza, 9 Agosto 2006, h.1830

    Accenno di mammatus.



    Socio fondatore M3V

    http://www.meteovicenza.altervista.org/

    Baroni: "La meteorologia é da considerarsi scienza inesatta, che spesso elabora dati incompleti con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili."

    Ghiaccio NELLA macchina? Menù bambini se possibile.
    INVITA i tuoi amici a cliccare MI PIACE => €€€
    Condividete tutti, farà felici i vostri amici!
    ;66)));66)));66)))

  • #2
    Lacunosus secondo me
    Ne ho trovata una di simile
    http://commons.wikimedia.org/wiki/Image ... unosus.JPG
    Montecchio Maggiore (VI) 72m. s.l.m.

    Commenta


    • #3
      Prima che cambi il titolo del thread in "altocumulus lacunosus"... qualcuno ha altre osservazioni?
      Vorrei vivere un'eterna primavera
      https://www.marcobonatti.it
      https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

      Commenta


      • #4
        Io si!
        il solito rompi uova, considerazioni sparse:
        mi sembra tutto molto basso, probabilmente stratocumulus lacunosus;
        nel titolo verza accenna al genere cumuloninbus, bisognerebbe capire se in effetti si trovava sotto ad un temporale al momento della foto, se così fosse sarebbero cumulonimbogenitus;
        ma se davvero era sotto ad un temporale, cosa che ritengo molto probabile, potrebbe trattarsi di whale's mouth, bocche di balena...

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da ward9 Visualizza il messaggio
          ma se davvero era sotto ad un temporale, cosa che ritengo molto probabile, potrebbe trattarsi di whale's mouth, bocche di balena...
          Ti dirò: le nuvole mi sembrano troppo "ordinate" per una whale's mouth il cielo dovrebbe essere più caotico
          Stratocumulus lacunosus andrebbe bene anche a me, però il link postato da Roby sembra portare verso l'altocumulus... proverò a trovare con calma qualche carta dell'epoca
          Vorrei vivere un'eterna primavera
          https://www.marcobonatti.it
          https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

          Commenta


          • #6
            Qua alcuni esempi di stratocumulo laconosus.

            http://cloudappreciationsociety.org/...31;cloud73&i=8

            Bisognerebbe capire se quelle zone più "chiare" della foto sono protuberanze illuminate da della luce che proviene da dietro l'osservatore o se sono "cavità", quindi luce che proviene da sopra a causa del spessore più ridotto della nube.

            Qui, invece, alcuni esempi di altocumuli laconosus (ce ne sono alcuni interessanti)

            http://cloudappreciationsociety.org/...5;cloud131&i=2

            In definitiva, io resto più dell'idea degli stratocumuli laconosus e non mammatus, anche se in alcuni punti della foto ho ancora qualche dubbio. Anche l'idea di Ward delle whale's mouth non è male. Potrebbe trattarsi di un inizio di turbolenza, perché le vere whale's mouth presentano una superficie molto increspata, come sottolineato da Marco

            Commenta


            • #7
              Sarò sincero: non ho mai pensato che esistesse lo Sc. lacunosus, anche se chiaramente esiste.
              Qui io direi; mammatus escluso, bocche di balena anche (sono più spigolose). Sa pochino di termporalesco. Casomai da post-temporale. Metterei stratocumulus o anche stratus.

              Commenta


              • #8
                Questi mammatus fanno parte invece sicuramente a un cumulonimbus
                Foto scattata dall'utente Paolo_Riccato il 2/9/2017 alle 17 circa in zona Favaro Veneto (VE) in occasione del forte peggioramento temporalesco che ha interessato il Triveneto con fenomeni anche intensi

                Paolo_Riccato_02-09-2017_1754_Favaro_Veneto.JPG
                Vorrei vivere un'eterna primavera
                https://www.marcobonatti.it
                https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

                Commenta


                • #9
                  Altri mammatus fotografati da Mesiano (collina di Trento, prima foto) e da Trento centro nel pomeriggio dell'11/6/2019
                  Autori: Snowstorm e Paolo Bouquet

                  WhatsApp Image 2019-06-11 at 16.23.54.jpeg 5690a00ce251e5c8fb90bc8028da881e.jpg
                  Vorrei vivere un'eterna primavera
                  https://www.marcobonatti.it
                  https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

                  Commenta


                  • #10
                    Notevoli sia quelle da Favaro Veneto che quelle trentine.

                    Commenta


                    • #11
                      Mammatus sottovento a un'incudine temporalesca sopra la pianura veneta, 14 agosto scorso dai colli alti.
                      File allegati
                      Neve inverno 2018/2019: 1,5 cm 23-01
                      Neve inverno 2017/2018: 5 cm 10-12, 1 cm 16-12, tracce 25-02 e 28-02, 3 cm 01-03. Totale 9 cm
                      Neve inverno 2016/2017: 2 cm 12-01
                      2013-2016: nessun accumulo (tracce-0,5 cm 30-01-2015)

                      Commenta


                      • #12
                        Molto belli visti così, con un'angolazione particolare!
                        Vorrei vivere un'eterna primavera
                        https://www.marcobonatti.it
                        https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

                        Commenta


                        • #13
                          192.168.0.207_01_20200814172338121_TIMING.jpg

                          Commenta


                          • #14
                            Ieri sera dal Grappa20200822_203102.jpg
                            File allegati
                            Neve inverno 2018/2019: 1,5 cm 23-01
                            Neve inverno 2017/2018: 5 cm 10-12, 1 cm 16-12, tracce 25-02 e 28-02, 3 cm 01-03. Totale 9 cm
                            Neve inverno 2016/2017: 2 cm 12-01
                            2013-2016: nessun accumulo (tracce-0,5 cm 30-01-2015)

                            Commenta


                            • #15
                              192.168.0.206_01_20200823183717224_TIMING.jpg192.168.0.207_01_20200823183724265_TIMING.jpg

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X