annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[MODELLI] Estate 2020

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da verza81 Visualizza il messaggio
    Su, possibile break.
    Che però pare purtroppo temporaneo, con reading ad esempio poi arriva il malefico subtropicale con isoterme che volano verso la +20
    Di malefico c’è solo la grandine, e ne ha fatta già troppa caro Verza, che poi la verza grandinata non si può nemmeno vendere


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • Originariamente inviato da Piovoso92 Visualizza il messaggio
      Un dato rilevante degli scenari modellistici è la decisa ritirata verso le alte latitudini del flusso atlantico: anche gli eventuali disturbi che lasciano dubbi sulla stabilità del tempo dopo metà settimana non sono legati a saccature da ovest, ma a piccole gocce fredde in quota che minano l'area di alta pressione sul lato orientale e meridionale. Bisognerà capire se questa assenza delle correnti da ovest sarà momentanea o meno, ma sicuramente è un aspetto di cui tenere conto per la possibilità che gli anticicloni subtropicali approfittino di questa situazione per espandersi con decisione verso l'Europa senza trovare un'opposizione in grado di respingerli. Vedremo.
      Per il momento, e mi riferisco all'intera prossima settimana, c'è solo da metterci la firma per l'estate che vivremo.


      Commenta


      • Senza entrare nei particolari del run in uscita di ECM, io uso una sola parola per l'intera prossima settimana:
        Quanta grazia per il Triveneto.

        Commenta


        • Ennesimo tentativo di blocco bicellulare, pattern che non va molto d'accordo con le lunghe fasi calde e stabili.

          La pulsazione partita oggi pare tirar troppo la corda, radice che non regge e palloncino che si stacca.

          Non avremo condizioni estreme o degne di lamentele a parer mio. Poi sappiamo che ci si può anche lamentare a prescindere ma in quel caso ci sarebbe ben poca oggettività.

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ECMOPEU00_120_1-10.png 
Visite: 692 
Dimensione: 56.3 KB 
ID: 1684448
          Presidente di Meteo in Veneto
          Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
          Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
          Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
          https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

          Commenta


          • Originariamente inviato da valdoman Visualizza il messaggio

            Di malefico c’è solo la grandine, e ne ha fatta già troppa caro Verza, che poi la verza grandinata non si può nemmeno vendere


            Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
            Non tutto il mondo gira attorno al tuo business, valdo...c'è anche chi ci campa con la grandine [emoji6]

            Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

            Commenta


            • Originariamente inviato da Prosecco_DOCG Visualizza il messaggio
              Non tutto il mondo gira attorno al tuo business, valdo...c'è anche chi ci campa con la grandine [emoji6]

              Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
              Concordo, il problema di fondo è pensare che il proprio orticello ed i propri interessi personali siano il centro del mondo, vedi il fatto di non includere tra le cose malefiche il nefasto anticiclone africano.
              Basterebbe trasferirsi in centro storico di qualche grosso centro afflitto dall'isola di calore cittadina per rendersene conto... O semplicemente ragionare.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Prosecco_DOCG Visualizza il messaggio
                Non tutto il mondo gira attorno al tuo business, valdo...c'è anche chi ci campa con la grandine [emoji6]

                Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
                Campare sulle disgrazie altrui è una forma di sciacallaggio, per il resto pensatela come volete.


                Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                Commenta


                • Originariamente inviato da Tarvisium Visualizza il messaggio

                  Concordo, il problema di fondo è pensare che il proprio orticello ed i propri interessi personali siano il centro del mondo, vedi il fatto di non includere tra le cose malefiche il nefasto anticiclone africano.
                  Basterebbe trasferirsi in centro storico di qualche grosso centro afflitto dall'isola di calore cittadina per rendersene conto... O semplicemente ragionare.
                  Troppo caldo non sarà benefico, ma un’estate in stile 2014 penso che faccia ancora più danni. Le domeniche in estate la gente si lamenta se piove ammettiamolo. Il sole frutta denaro e benessere poche chiacchiere


                  Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                  Commenta


                  • Parliamo di meteo o affari?
                    State stufando!!!!!


                    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
                    www.meteofonzaso.altervista.org
                    my.meteonetwork.it/station/vnt245/
                    Stazione meteo Davis Vantage PRO 2 wireless.
                    Acc. neve inverno 2012-2013 225.5 cm
                    Acc. neve inverno 2013-2014 46.0 cm
                    Acc. neve inverno 2014-2015 39.0 cm
                    Acc. neve inverno 2015-2016 33.0 cm
                    Acc. neve inverno 2016-2017 7.5 cm
                    Acc. neve inverno 2017-2018 37.5cm al 03-03-2018
                    Acc. neve inverno 2018-2019 0.5+7+1.5+13+1+10+3+1 tot 37cm al 5-05-19!!!
                    Acc .neve inverno 2019-2020 7+5 tot 12cm al 6-03 2020

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Marco Rabito Visualizza il messaggio
                      Ennesimo tentativo di blocco bicellulare, pattern che non va molto d'accordo con le lunghe fasi calde e stabili.

                      La pulsazione partita oggi pare tirar troppo la corda, radice che non regge e palloncino che si stacca.

                      Non avremo condizioni estreme o degne di lamentele a parer mio. Poi sappiamo che ci si può anche lamentare a prescindere ma in quel caso ci sarebbe ben poca oggettività.

                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ECMOPEU00_120_1-10.png 
Visite: 692 
Dimensione: 56.3 KB 
ID: 1684448

                      Sembra una annata di quelle "normali" con i segni lasciati dallo scorso inverno e dalla "anomalia" di vedere un ITCZ completamente appiattito.
                      Bene così direi io.
                      La cosa che più fa riflettere è la tendenza a queste gocce fresche di vagare per l'Europa e coinvolgere parzialmente la nostra penisola (specie Nord Italia) con frequenti episodi di instabilità.

                      Guardando i GM già verso fine mese si intravvede un cambiamento, che potrebbe divenire importante nei primi 10 gg di Luglio con un calo termico e fase instabile (relegata probabilmente ancora una volta alle zone Nord del Po), nuove nevicate sui ghiacciai e temperature che non si scosteranno poi molto dalla media.
                      Attendo di vedere se la tendenza verrà confermata anche dallo 00 odierno, alcuni cluster sono molto molto "cattivi" sia in termini precipitativi che in termini di aria fresca in discesa da NW, con tutte le conseguenze del caso: non è raro ai primi di Luglio nell'osservare una fase marcatamente instabile, seguita da una rimonta Azzorriana e conseguente fase più stabile...
                      Da non escludere a priori una ulteriore fase ancor più calda (ondata da SW) per giorni in seno ad una nuova pulsazione in Atlantico: andrebbe a generarsi una risposta da SW veramente intensa con dapprima caldo intenso ed umido (fase tropicale) seguita poi da temporali e fresco instabile per una saccatura che andrebbe a transitare..ma siamo ben oltre il limite consentito ^_^
                      perdonate la digressione a quasi 1 mese, ma sembra davvero una strada tracciata.

                      Commenta


                      • Non mi dispiacciono per niente le tue digressioni personalmente Flavio! Una risposta umida e di caldo intenso credo che alle soglie di mezza estate ormai un po tutti se l'aspettano e ti dirò, da buon nevofilo non mi dispiacerebbe!
                        Stazione meteo Thiene ---- http://www.avmeteo.it/index.php

                        Webcam Thiene ---- https://video.nest.com/live/WMiLYMBreV

                        FB ---- https://www.facebook.com/avmeteo/

                        Commenta


                        • Buondì, il gioco grosso si fa appena dopo le 144 ore, se come sembra, l'alta delle Azzorre continuerà a rimanere bella vispa e pimpante, mantenendo le posizioni, avremo una continuazione d'estate su valori assolutamente normali di questi tempi, vedremmo la saccatura traslare in Europa centrale, e un giro d'aria arriverebbe anche qui in prospettiva.
                          Nel caso in cui invece la saccattura in Atlantico riuscisse a sprofondare dov'é ora l'hp delle azzorre inizierei a preoccuparmi per una vera ondata di calore.
                          Ad ora io metto un 80/20 in % verso la prima ipotesi.
                          Non parlo di prima delle 144 perché in ultima decade di Giugno e nell'epoca in cui viviamo, di più con sole preponderante non si può avere😅
                          Buona settimana Estivamente normale a tutto il Triveneto.

                          Commenta


                          • Buongiorno a Simone e tutto il forum.
                            Io condivido quello che dice Simone, aaggiungendo che terrei d'occhio l'evoluzione per giovedì. Siamo sicuri che sarò così stabile il tempo?

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da GeoFede Visualizza il messaggio
                              Buongiorno a Simone e tutto il forum.
                              Io condivido quello che dice Simone, aaggiungendo che terrei d'occhio l'evoluzione per giovedì. Siamo sicuri che sarò così stabile il tempo?
                              Esatto. Tra mercoledì e venerdì non avremo stabilità assoluta.
                              Vedremo quanto giungerà in pianura a livello di fenomenologia.
                              Presidente di Meteo in Veneto
                              Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
                              Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
                              Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
                              https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da flavio-resana Visualizza il messaggio


                                Sembra una annata di quelle "normali" con i segni lasciati dallo scorso inverno e dalla "anomalia" di vedere un ITCZ completamente appiattito.
                                Bene così direi io.
                                La cosa che più fa riflettere è la tendenza a queste gocce fresche di vagare per l'Europa e coinvolgere parzialmente la nostra penisola (specie Nord Italia) con frequenti episodi di instabilità.

                                Guardando i GM già verso fine mese si intravvede un cambiamento, che potrebbe divenire importante nei primi 10 gg di Luglio con un calo termico e fase instabile (relegata probabilmente ancora una volta alle zone Nord del Po), nuove nevicate sui ghiacciai e temperature che non si scosteranno poi molto dalla media.
                                Attendo di vedere se la tendenza verrà confermata anche dallo 00 odierno, alcuni cluster sono molto molto "cattivi" sia in termini precipitativi che in termini di aria fresca in discesa da NW, con tutte le conseguenze del caso: non è raro ai primi di Luglio nell'osservare una fase marcatamente instabile, seguita da una rimonta Azzorriana e conseguente fase più stabile...
                                Da non escludere a priori una ulteriore fase ancor più calda (ondata da SW) per giorni in seno ad una nuova pulsazione in Atlantico: andrebbe a generarsi una risposta da SW veramente intensa con dapprima caldo intenso ed umido (fase tropicale) seguita poi da temporali e fresco instabile per una saccatura che andrebbe a transitare..ma siamo ben oltre il limite consentito ^_^
                                perdonate la digressione a quasi 1 mese, ma sembra davvero una strada tracciata.
                                Quella macchia giallastra sull'Austria non mi fà dormire tranquillo. genererà sicuramente instabilità , speriamo non quà da me che di pioggia ne abbiamo avuto anche troppa. Spesso quelle bolle lì portano fenomeni più da Udine verso ovest e speriamo anche questa volta

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X