annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Celle temporalesche notevoli, supercelle, wall cloud & C.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Marco_bz
    ha risposto
    20200515_193524.jpg 20200515_193720.jpg 20200515_193724.jpg 20200515_193731.jpg 20200515_193753.jpg 20200515_194035.jpg

    Struttura nei pressi di Pagnacco (UD) il 15/5/2020 intorno alle 19 :30
    Foto dell'utente Estate inserita qui:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...gio-2020/page9

    Nube a muro (wall cloud); in alcune foto è evidente lo "scalino" che contraddistingue queste strutture. La nube a muro si forma grazie al fatto che una parte dell'aria fredda spinta verso il basso dalle precipitazioni viene "catturata" dall'inflow (la corrente ascendente) e risucchiata nuovamente verso l'alto. Essa condensa ad una quota più bassa rispetto alla base del cumulonembo.

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    Thread molto importante di raccolta foto.

    Lascia un commento:


  • Marco_bz
    ha risposto
    Il nocciolo del sistema temporalesco fotografato da kakaito a Teolo poco dopo le 21

    Mesociclone_kakaito_Teolo.jpg

    Lascia un commento:


  • Marco_bz
    ha iniziato la discussione Celle temporalesche notevoli, supercelle, wall cloud & C.

    Celle temporalesche notevoli, supercelle, wall cloud & C.

    Avevo aperto questo thread trattando solo l'interessante fase temporalesca del 2/5/2020, ma ho pensato di modificare il titolo per raccogliere qui (non trovo una discussione simile) foto di strutture temporalesche degne di nota, con le nubi accessorie e le particolarità supplementari che le accompagnano. In questo modo cercheremo di evitare che il patrimonio di immagini pubblicato dagli utenti nei nowcasting non di disperda in mille rivoli tra i quali diventa poi difficile districarsi.
    -------------


    Senza voler creare un doppione dell'interessante thread che ha aperto Marco Rabito qui:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tre-caldo-2020
    ci tengo a lasciare traccia nell'area Nuvole della supercella sviluppatasi inaspettatamente tra vicentino, padovano e veneziano il giorno 2 maggio 2020, dalle ore 20.30 in poi. La supercella si è potuta sviluppare grazie all'alimentazione calda e umida nei bassi strati proveniente da SE e all'intenso flusso di correnti da NW in alta quota. Ciò ha indotto una rotazione antioraria di tutta la struttura e un eccezionale "tiraggio" dal basso verso l'alto, cosa che ha dato origine a una crescita esplosiva nonostante altri parametri (CAPE ecc) non facessero prevedere nulla del genere.

    Riporto un paio di foto dei forumisti, nel thread di Rabito se ne trovano altre che però mi sembra di capire siano di provenienza esterna

    20200502_2015_Davide75_Sarcedo[1].jpg

    Wall cloud fotografata da Davide75 in zona Sarcedo

    bgv_Alonte_IMG_20200502_203341[1].jpg

    La struttura vista da Alonte. Foto scattata da bgv verso W-NW_alle 20:33

    E, dulcis in fundo, la radarata di Teolo delle 21:40, con l'impressionante sfilacciatura dell'incudine a causa delle correnti da NW. Con Google Maps ho stimato la lunghezza della "coda" in quasi 100 km!

    Screenshot_20200502-215716_Samsung Internet.jpg


    In attesa di ulteriori, graditi contributi
Sto operando...
X