annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Osservazioni Meteorologiche e nowcasting Veneto 1 Maggio-10 Maggio

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Marco Rabito Visualizza il messaggio
    Prossimo giro Andrea non fartela scappare!! Sono immagini che ti restano negli occhi per quanto spettacolari.

    Poi ti fanno pure lo scherzetto che viste una volta, certe strutture ti invogliano a capirne di più e a cercare di vederne altre... ma sono dettagli...

    Comunque stasera ho fatto il moralista perché ho preso un po' paura per via del rischio allagamento garage.. Ma in realtà una delle cose che mi affascinano di più sono le supercelle e i tornado... Diciamo che vorrei allo stesso tempo vederne uno ma senza che facesse alcun danno a cose e a persone... Chiamasi forte dicotomia! Scusate per l'OT

    Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • Originariamente inviato da Marco Rabito Visualizza il messaggio
      Guardate che spettacolo il trascinamento dell'incudine per kilometri e kilometri.

      Uno dei temporali più affascinanti degli ultimi anni, peccato solo per l'orario e le restrizioni che ci hanno impedito di monitorarlo seguendolo passo per passo come si deve.

      [ATTACH=CONFIG]99851[/ATTACH]
      Io questa me la sono salvata. Da fare invidia agli americani
      Vorrei vivere un'eterna primavera
      https://www.marcobonatti.it
      https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

      Commenta


      • Originariamente inviato da andrea87 Visualizza il messaggio
        Comunque stasera ho fatto il moralista perché ho preso un po' paura per via del rischio allagamento garage.. Ma in realtà una delle cose che mi affascinano di più sono le supercelle e i tornado... Diciamo che vorrei allo stesso tempo vederne uno ma senza che facesse alcun danno a cose e a persone... Chiamasi forte dicotomia! Scusate per l'OT

        Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk
        Ma scherzi Andrea!! Capisco perfettamente e bene che ci sia timore e rispetto per questi fenomeni, questa consapevolezza è la base per saper reagire in maniera tempestiva.

        Nessuno auspica danni. Anzi. Semmai si spera di riuscire con la conoscenza ad essere utili per limitarli o evitarli.

        Negli Stati Uniti la capacità di prevenzione ha subito a fine anni 90 un lungo stop dovuto alla scarsità di fenomeni da osservare. Pensa te...
        Presidente di Meteo in Veneto
        Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
        Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
        Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
        https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

        Commenta


        • Originariamente inviato da Stefano Zamperin Visualizza il messaggio
          Poi il passaggio della jet stream ha aumentato lo sviluppo. Ricordo che il nucleo è nato in zona lago di caldonazzo poi si è riorganizzato tra il Vezzena e Cesuna per poi prendere vigore sopra alla pedemontana. Cosa non successa più ad est. Sovente capita il contrario con Nw-Se
          Corretto Stefano! Ben 200 km/h a 300 hPa, un tiraggio ottimale del camino e di conseguenza anche la predisposizione a produrre grandine.
          Presidente di Meteo in Veneto
          Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
          Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
          Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
          https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

          Commenta


          • Dopo aver visto i temporali semistazionari sul veneziano avevo ben poche speranze di vedere qualcosa, sommando al vento discretamente secco da Sw. Forse proprio questo ha permesso lo scontro di masse diverse dal centro vicentino al padovano
            ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

            Commenta


            • Comunque è anche per "colpa tua" che è aumentato il mio interesse... Qualche anno fa ormai ci siamo incontrati ad una serata divulgativa in cui parlavi del tuo mitico viaggio nelle great Plaines a caccia di tornado... Mi è rimasto impresso.....

              Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk

              Commenta


              • Originariamente inviato da Stefano Zamperin Visualizza il messaggio
                Dopo aver visto i temporali semistazionari sul veneziano avevo ben poche speranze di vedere qualcosa, sommando al vento discretamente secco da Sw. Forse proprio questo ha permesso lo scontro di masse diverse dal centro vicentino al padovano
                AROME (che gira su ECMWF) aveva mostrato l'evoluzione con innesco di temporali sui rilievi in discesa verso la pianura.
                Però non era chiaro l'innesco.
                Una volta giunti in pianura non potevano che crescere disponendo di un flusso da SE al suolo.
                Presidente di Meteo in Veneto
                Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
                Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
                Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
                https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

                Commenta


                • Originariamente inviato da Marco Rabito Visualizza il messaggio
                  AROME (che gira su ECMWF) aveva mostrato l'evoluzione con innesco di temporali sui rilievi in discesa verso la pianura.
                  Però non era chiaro l'innesco.
                  Una volta giunti in pianura non potevano che crescere disponendo di un flusso da SE al suolo.
                  Io avevo Sw fino alle 18 (e quasi 24 gradi) poi girato a Se all'approciarsi del nucleo.
                  ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da andrea87 Visualizza il messaggio
                    Comunque è anche per "colpa tua" che è aumentato il mio interesse... Qualche anno fa ormai ci siamo incontrati ad una serata divulgativa in cui parlavi del tuo mitico viaggio nelle great Plaines a caccia di tornado... Mi è rimasto impresso.....

                    Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk
                    Mi fa piacere essere riuscito a trasmetterti un po' di passione per l'atmosfera e per questi fenomeni così affascinanti!

                    Alla prima occasione buona, magari al una pizza del forum, ne parliamo in compagnia!
                    Presidente di Meteo in Veneto
                    Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
                    Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
                    Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
                    https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Stefano Zamperin Visualizza il messaggio
                      Io avevo Sw fino alle 18 (e quasi 24 gradi) poi girato a Se all'approciarsi del nucleo.
                      Eccolo qua Stefano.
                      Come puoi vedere il SE andava dritto dritto in bocca al meso...

                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Mappa_VENTO-3.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 149.0 KB 
ID: 1634555
                      Presidente di Meteo in Veneto
                      Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
                      Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
                      Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
                      https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

                      Commenta


                      • La mia Davis al Nettuno segna un aumento del vento intorno alle 22, direzione prevalente E

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Marco Rabito Visualizza il messaggio
                          Oggi abbiamo ulteriore controprova, se ce ne fosse bisogno, che la dinamica conta enormemente.
                          Spesso e volentieri più della disponibilità di energia (che sicuramente rappresenta una necessità alla base della genesi di fenomeni estremi)
                          Però spesso e volentieri quando si dispone di molta energie a mancare sono le dinamiche giuste.
                          Insomma è un mondo difficile.
                          Che la dinamica conti enormemente l'ho capito il 12 marzo 2018. Wall cloud rotante che mi è passata davanti gli occhi, senza un colpo di tuono
                          http://forum.meteotriveneto.it/showt...me-primaverile
                          Ah, si tratta anche dell'unica wall cloud che io abbia visto in tutto il suo splendore.
                          Neve inverno 2018/2019: 1,5 cm 23-01
                          Neve inverno 2017/2018: 5 cm 10-12, 1 cm 16-12, tracce 25-02 e 28-02, 3 cm 01-03. Totale 9 cm
                          Neve inverno 2016/2017: 2 cm 12-01
                          2013-2016: nessun accumulo (tracce-0,5 cm 30-01-2015)

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Marco Rabito Visualizza il messaggio
                            Eccolo qua Stefano.
                            Come puoi vedere il SE andava dritto dritto in bocca al meso...

                            [ATTACH=CONFIG]99870[/ATTACH]
                            Sono andato a controllare in alcuni punti del veneto e ho scoperto questi dati. Il vento è girato alle ore 18:39 a Bassano da SSW a ESE. a Castelminio di Resana (da gio76) alle 18:37 da SSW a ESE. nel veneziano verso le 17.
                            ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                            Commenta


                            • Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   95428654_2984049951688522_664438007696195584_o.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 41.7 KB 
ID: 1634556

                              foto trovata in rete ..fungo atomico
                              neve 2017/18
                              10 dicembre 5 cm
                              1 marzo 8 cm
                              ---------------------
                              neve 2018/19
                              22 gennaio 1 cm
                              ---------------------
                              neve 2019/20
                              12 dicembre 5 cm

                              Commenta


                              • Che spettacolo ieri sera, peccato non aver potuto seguire un bellissimo nowcasting Live.
                                Qui la giornata inizia con cielo sereno, per qualche giorno ora sarà vera primavera.
                                Buona domenica.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X