annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Discussioni in diretta Facebook Meteotriveneto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Discussioni in diretta Facebook Meteotriveneto

    Da domani apriamo ad una serie di discussioni in diretta Facebook www.facebook.com/meteotriveneto visto il periodo favorevole a poter discutere via web. Cercheremo di variare i temi ad ogni appuntamento, sempre incentrando gli occhi sul Triveneto.

    Iniziamo domani ore 17.30. Ci saremo io e Giampaolo Rizzonelli che parleremo dell'inverno 2019-2020 sulle Dolomiti e Alpi, dell'inizio di primavera sia in valle che in quota e poi parleremo di questa pazza stagione invernale per le nostre Doline.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   fb1.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 484.0 KB 
ID: 1649282
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

  • #2
    Che bella idea Stefano!!

    Vi seguirò con molto piacere!
    Presidente di Meteo in Veneto
    Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
    Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
    Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
    https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

    Commenta


    • #3
      Mi sembra di capire che anche i non iscritti a FB possano accedere (io non ho un account)
      Vorrei vivere un'eterna primavera
      https://www.marcobonatti.it
      https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Marco_bz Visualizza il messaggio
        Mi sembra di capire che anche i non iscritti a FB possano accedere (io non ho un account)
        Si certo. O ci raggiungi direttamente tramite il link o A destra del forum c'è un box con scritto FB Meteotriveneto. Lì dentro, a quell'ora, scorrendo verso in basso apparirà un box con una freccia verso destra e premendo comparirà il video. A destra in basso c è visione a schermo intero.
        ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

        Commenta


        • #5
          Grazie, Stefano
          Vorrei vivere un'eterna primavera
          https://www.marcobonatti.it
          https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

          Commenta


          • #6
            Fantastico ! Risponderete a qualche domanda tra i commenti? le mie non mancheranno!

            Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Ilbomber10 Visualizza il messaggio
              Fantastico ! Risponderete a qualche domanda tra i commenti? le mie non mancheranno!

              Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk
              Si certo!!! Cercheremo di essere esaurienti.
              ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

              Commenta


              • #8
                Vi ho ascoltato con piacere!

                Si può sicuramente dire BUONA LA PRIMA.
                Piacevole e interessante.
                Presidente di Meteo in Veneto
                Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
                Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
                Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
                https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

                Commenta


                • #9
                  Bravi, ragazzi!
                  Buono l'affiatamento, argomenti portati avanti bene, anche se parlavate a braccio.

                  Un paio di osservazioni: audio disturbato a tratti, ogni tanto si perdeva il filo del discorso. Dopo un'oretta la capacità di concentrazione cala, forse si potevano fare due "puntate" ;-)
                  Fenomenali le foto del Rizzo e dei suoi nivotour
                  Vorrei vivere un'eterna primavera
                  https://www.marcobonatti.it
                  https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

                  Commenta


                  • #10
                    I minuti ci sono sfuggiti di mano. L'intenzione era quella di rompere il ghiaccio. Ora abbiamo già in mente i prossimi passi. Grazie per l'attenzione.
                    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                    Commenta


                    • #11
                      Molto interessante si vedeva che c'era del lavoro dietro di preparazione alla presentazione a un pubblico. [emoji16]
                      Godibile a tutti anche la gente "normale" non appassionata non avrebbe avuto difficoltà a capire tabelle e spiegazioni.

                      Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Marco_bz Visualizza il messaggio
                        Bravi, ragazzi!
                        Buono l'affiatamento, argomenti portati avanti bene, anche se parlavate a braccio.

                        Un paio di osservazioni: audio disturbato a tratti, ogni tanto si perdeva il filo del discorso. Dopo un'oretta la capacità di concentrazione cala, forse si potevano fare due "puntate" ;-)
                        Fenomenali le foto del Rizzo e dei suoi nivotour
                        Grazie Marco , sperando di tornare a farli presto, prossimo obiettivo riapertura Passo Rombo, quarantena permettendo
                        La temperatura rilevata nelle “frost hollow” come la matematica non è un’opinione, chiedilo agli abitanti di Oymyakon

                        Stazione meteo Levico Terme, quota 490 metri


                        Stazione meteo Compet, quota 1390 metri

                        Commenta


                        • #13
                          Ieri me l'ero persa perché non mi è arrivata la notifica su fb, ma ora me la sto guardando in replica. Che dire, spettacolo ragazzi!
                          "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

                          Canin ti amo

                          Commenta


                          • #14
                            Troppo gentili. Grazie
                            ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                            Commenta


                            • #15
                              ottima idea, me la sono persa ma spero di partecipare la prossima volta
                              bravi
                              « - La sua band ha un nome molto originale. Ma chi le ha suggerito il nome Pink Floyd?
                              - Gli alieni! »
                              (Syd Barrett e un giornalista discutono sull'origine del nome della band)

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X