Questo mese di marzo da poco concluso potrebbe segnare la caduta di un record in alcune località del Triveneto: per la prima volta in molte zone è stata registrata una sequenza di 10 mesi consecutivi in anomalia termica positiva rispetto alle serie storiche recenti. A Crespano del Grappa ad esempio i 7,2°C di tmedia registrati nel corso del mese comportano uno scarto positivo di 0,1°C rispetto alla media 2003-19, portando a superare la sequenza dei 9 mesi consecutivi con anomalia positiva osservata tra settembre 2006 e maggio 2007.
Per quanto riguarda la piogge, a Cavaso ho registrato 131mm, un dato lievemente superiore alla media 2008-20 (126,7mm). Ben diversa l'anomalia del parziale annuo, fermo a 150mm contro una media al 31/3 di 345,2mm.