annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuova collaborazione con MeteoCloud.it per la rete rilevamento meteorologico del Triveneto

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuova collaborazione con MeteoCloud.it per la rete rilevamento meteorologico del Triveneto

    Buongiorno cari Amici ed Amiche


    Oggi vi presentiamo una delle tante novità di Meteotriveneto, la nuova collaborazione con MeteoCloud.it .
    MeteoCloud.it è un gruppo di amici della provincia di Roma e Latina che sin dal primo momento alcuni mesi fa, hanno raccolto la nostra idea di sviluppare una rete stazioni meteo interamente gestita da Meteotriveneto appoggiandosi sul loro software e IT maturata negli ultimi anni. E' stato un atto necessario per la divulgazione dei nostri dati meteorologici delle 25 stazioni meteo che gestiamo e abbiamo installato nel corso di questi 12 anni di attività. Questo progetto non interferisce sulle attuali collaborazioni attive, ma l'intervento è focalizzato sulla richiesta del dettaglio meteorologico sempre più richiesto dal web, e nostro principale obiettivo perseguito da 12 anni, favorendo l'attività di conoscenza del territorio e dei nostri microclimi.


    Una grafica accattivante e molto esaustiva con un dettaglio sui parametri meteo che non avevamo ancora visto online in Italia con semplicità ed immediatezza. In più ci hanno dato la possibilità, con un lavoro certosino, di inserire tutti i nostri profili verticali in un'unica schermata, collimando con quanto chiedevamo sin dall'inizio del nostro mandato: valorizzare tutto quello che abbiamo costruito negli anni con degli strumenti atti a favorire la ricerca e lo cultura della nostra magnifica scienza nel nostro magnifico territorio triveneto. Con questa collaborazione vogliamo costruire una rete di rilevamente meteorologico con la massima trasparenza possibile, favorendo i dati meteo che provengono dall'ambito privato, aperta alle nostre stazioni ma anche a chi volesse parteciparvi con i dati delle proprie stazioni meteo. La validazione degli stessi dati sarà il nostro obiettivo finale, grazie alla collaborazione diretta con Andrea e Gianluca, mantenendo sempre alto il livello qualitativo di questo nuovo progetto.


    Link diretto: https://www.meteocloud.it/rete/livemapm3v.php


    L'iscrizione è aperta a tutti tramite questo indirizzo: https://www.meteocloud.it/iscriviti-...te-meteo-live/


    Un ringraziamento particolare ad Andrea che ci ha assistito negli ultimi mesi per definire tutto quanto e implementare sempre feature più performanti. Il lavoro non finisce oggi ma è la rampa di lancio per un prossimo aggiornamento tecnico.

    retestazionim3v.pngfinestradati1.pngfinestradati2.png
    Organo ufficiale del Consiglio Direttivo di Meteotriveneto

    Abbiamo un sogno: un Triveneto finalmente unito!

  • #2
    Io avrei anche inserito la mia davis ma non ci ho capito una mazza
    Se può servire la mia stazione è sia su meteonetwork che su wunderground

    Commenta


    • #3
      Dando una veloce letta alla pagina, devi fornire l'indirizzo online dove gia' carichi il file dei dati in tempo reale, penso sia tipo le Davis con il WL USB che caricano un file TXT/CSV/XML?, roba del genere. Dalla lista sembrano supportati CUmulus, WEEWX, SintWindPI, Meteobridge, WView, WeatherDisplay. Se carichi gia' su WUnderground gli devi fornire il codice stazione WU e la chiave API (dicono che WU ha da poco cambiato gestione e sistema di caricamento dati, non sono informato, mi fido ). Se invece usi un Davis Weatherlink direttamente connesso alla LAN (dicono WL IP, che era quello da inserire nella console, penso valga anche per il mio WL LIVE) gli devi fornire i codici di accesso al tuo account Davis Weatherlink.
      Non ho capito come si fa a inserirla dalla rete MNW.
      Positivo il fatto di riconoscere chi ha messo su una Davis connessa via LAN, con il vecchio WL IP o il nuovo WL LIVE, negativo pero' il fatto di dover fornire a un terzo i codici di accesso al tuo account Davis: la rete MNW opera in automatico con il solo ID esadecimale del nodo, senza codici.

      Commenta


      • #4
        Articolo di Meteocloud, grazie a voi!

        https://www.meteocloud.it/2020/02/14...eteotriveneto/

        Per inserire la stazione meteo sul loro sistema serve un file che viene creato da qualunque programma. Basta comunicare in sede di invio richiesta adesione della propria stazione, il link a questo file. Normalmente è un file clientraw.txt
        L'utilizzo di Wunderground non è facile ai meno esperti perchè c'è un sistema di API che rende vano l'utilizzo a terzi: questo sarà il futuro dei dati meteo e wunderground ha segnato il passo, ma un po' tutte le realtà prima o poi seguiranno questa strada perchè già utilizzata dai colossi del web ormai per qualunque cosa.
        ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

        Commenta


        • #5
          Complimenti per l'iniziativa e la collaborazione.

          Mi sono iscritto poco fa.

          Un unico suggerimento da trasferire a Meteocloud, riterrei opportuno/necessario (visto che viene chiesto in fase di registrazione) visualizzare l'altitudine delle stazioni meteo sia nella rappresentazione tabellare che nella mappa (quando si visualizzano i dati).

          Saluti.
          La temperatura rilevata nelle “frost hollow” come la matematica non è un’opinione, chiedilo agli abitanti di Oymyakon

          Stazione meteo Levico Terme, quota 490 metri


          Stazione meteo Compet, quota 1390 metri

          Commenta


          • #6
            Molto interessante appena un Po di tempo provo a inserire la mia stazione.

            Sarebbe possibile inserire anche le reti open data provinciali ,

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Rizzo69 Visualizza il messaggio
              Complimenti per l'iniziativa e la collaborazione.

              Mi sono iscritto poco fa.

              Un unico suggerimento da trasferire a Meteocloud, riterrei opportuno/necessario (visto che viene chiesto in fase di registrazione) visualizzare l'altitudine delle stazioni meteo sia nella rappresentazione tabellare che nella mappa (quando si visualizzano i dati).

              Saluti.
              Originariamente inviato da yakopuz Visualizza il messaggio
              Molto interessante appena un Po di tempo provo a inserire la mia stazione.

              Sarebbe possibile inserire anche le reti open data provinciali ,
              Grazie Giampaolo
              Grazie Yakopuz
              ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

              Commenta


              • #8
                Stazione già online e con la quota, grandi

                meteocloud.png
                La temperatura rilevata nelle “frost hollow” come la matematica non è un’opinione, chiedilo agli abitanti di Oymyakon

                Stazione meteo Levico Terme, quota 490 metri


                Stazione meteo Compet, quota 1390 metri

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Rizzo69 Visualizza il messaggio
                  Stazione già online e con la quota, grandi

                  [ATTACH=CONFIG]97989[/ATTACH]
                  Da apprezzare lo sforzo di risolvere ogni problema in breve tempo, aiutando poi la stesso sviluppo della piattaforma intera, grazie alle tue ed ad altre segnalazioni che sono state inviate nelle ore scorse
                  ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                  Commenta


                  • #10
                    scusate, stavo cercando di fare l' iscrizione ma non ho capito dovo trovo il file realtime ( io uso weather underground per l'invio dei dati online)
                    lacrosse WS 2350
                    http://www.wunderground.com/personal-weather-station/dashboard?ID=IVENETOP20

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da danielsan81 Visualizza il messaggio
                      scusate, stavo cercando di fare l' iscrizione ma non ho capito dovo trovo il file realtime ( io uso weather underground per l'invio dei dati online)
                      Nel form di iscrizione hanno bisogno del codice della stazione più un codice alfanumerico come illustrato qui

                      Per richiedere la vostra key, basta loggarsi nel sito di Weather Underground, e accedere a questa pagina:
                      https://www.wunderground.com/member/api-keys
                      ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Stefano Zamperin Visualizza il messaggio
                        Nel form di iscrizione hanno bisogno del codice della stazione più un codice alfanumerico come illustrato qui

                        Per richiedere la vostra key, basta loggarsi nel sito di Weather Underground, e accedere a questa pagina:
                        https://www.wunderground.com/member/api-keys
                        Grazie Stefano, API key e codice della stazione li ho trovati, ma nel form di iscrizione domandavano anche l'indirizzo completo del file realtime che il "programma che mette i dati in rete" usa ( non so se mi sono spiegato).
                        lacrosse WS 2350
                        http://www.wunderground.com/personal-weather-station/dashboard?ID=IVENETOP20

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da danielsan81 Visualizza il messaggio
                          Grazie Stefano, API key e codice della stazione li ho trovati, ma nel form di iscrizione domandavano anche l'indirizzo completo del file realtime che il "programma che mette i dati in rete" usa ( non so se mi sono spiegato).
                          Quel campo non serve se aggiungi la stazione con wunderground
                          Davis Vantage PRO 2 - Volpago del Montello (170mslm)
                          Monitoraggio dei siti freddi del Montello (Valle di Piero Gobbo) e dei colli Berici (Busa Maran)
                          Tutti i dati su: http://montellometeo.altervista.org

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da gasgallo Visualizza il messaggio
                            Quel campo non serve se aggiungi la stazione con wunderground
                            Grazie mille
                            lacrosse WS 2350
                            http://www.wunderground.com/personal-weather-station/dashboard?ID=IVENETOP20

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X