annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[MODELLI] Inverno 2019/2020

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Anche la media ECM conferma la versione ufficiale ed era molto tempo che non succedeva.
    Speriamo siano veritiere, senza pensare a freddo/neve o quant'altro, personalmente spero in un po' di pioggia per settimana prossima che serve per molti motivi.

    Commenta


    • Perfetto, anche reading inizia a vedere qualche affondino per fine mese.
      Giusto in tempo, il 7 ho un bello spiedo a gallio e le melette sono a forte rischio.
      Sarebbe una bella manna dal cielo.

      Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
      Dati online su

      http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

      http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

      Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

      Commenta


      • C'è un ondulazione (nulla di straordinario) leggermente più pronunciata che potrebbe portare un passaggio piovoso, con modalità per il versante sud alpino ancora tutte da valutare.
        Anche in un regime di chiusura del VP nel suo ruotare in senso antiorario ci sta di tanto in tanto un abbassamento del FP, anche a Gennaio abbiamo avuto una mezza saccatura di passaggio.

        Ma ci tengo a ribadire un concetto, non sta cambiando assolutamente nulla a livello generale, basti vedere le condizioni ancora assolutamente compatte del VP e non potrebbe essere diversamente di così, alcuni indici sono totalmente esposti in un verso.

        Commenta


        • Buongiorno,

          Ho finalmente dato un'occhiata ai modelli per lunedì, che è la giornata più a rischio massime elevatissime per la ventilazione da NW sostenuta. Con ogni probabilità uno strato inversionale in pianura dovrebbe resistere. Situazione quindi non dissimile dalle precedenti ondate di caldo in quota, che al suolo hanno prodotto cieli grigi e foschie / nebbie. Tuttavia, il maggiore irraggiamento diurno dovrebbe riuscire a portare massime più alte delle scorse edizioni e permane un rischio che anche le alte pianure siano interessate dal vento di caduta. Nelle conche prealpine soleggiate i 20 gradi sono tutt'altro che impossibili.

          Per quanto riguarda il dopo, Reading vede un'ondulazione leggermente più pronunciata della precedenti, dunque forse stavolta oltre al consueto calo termico e cambio d'aria potrebbe anche precipitare qualcosa. Non credo a formazioni di minimi significativi e la dinamica sembra, ancora una volta, molto rapida con ricucitura più o meno istantanea e Vp di nuovo "a compasso". Ci vuole pazienza.

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ECMOPEU00_144_1.png 
Visite: 1 
Dimensione: 64.6 KB 
ID: 1632943Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ECMOPEU00_144_2.png 
Visite: 1 
Dimensione: 78.5 KB 
ID: 1632944

          Commenta


          • Originariamente inviato da GeoFede Visualizza il messaggio
            Buongiorno,

            Ho finalmente dato un'occhiata ai modelli per lunedì, che è la giornata più a rischio massime elevatissime per la ventilazione da NW sostenuta. Con ogni probabilità uno strato inversionale in pianura dovrebbe resistere. Situazione quindi non dissimile dalle precedenti ondate di caldo in quota, che al suolo hanno prodotto cieli grigi e foschie / nebbie. Tuttavia, il maggiore irraggiamento diurno dovrebbe riuscire a portare massime più alte delle scorse edizioni e permane un rischio che anche le alte pianure siano interessate dal vento di caduta. Nelle conche prealpine soleggiate i 20 gradi sono tutt'altro che impossibili.

            Per quanto riguarda il dopo, Reading vede un'ondulazione leggermente più pronunciata della precedenti, dunque forse stavolta oltre al consueto calo termico e cambio d'aria potrebbe anche precipitare qualcosa. Non credo a formazioni di minimi significativi e la dinamica sembra, ancora una volta, molto rapida con ricucitura più o meno istantanea e Vp di nuovo "a compasso". Ci vuole pazienza.

            [ATTACH=CONFIG]98071[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]98072[/ATTACH]
            Mi accodo Federico al tuo commento, siamo perfettamente in linea di pensiero.

            Commenta


            • Modelli ancora non allineati, Ecmwf vede un bel fronte per martedì/mercoledì con piogge e nevicate che sarebbero anche abbondanti in FVG in particolare sulle Prealpi Giulie con 40-50cm oltre i 1600m. Gli altri modelli però sono più stitici, non bene
              "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

              Canin ti amo

              Commenta


              • Originariamente inviato da orione Visualizza il messaggio
                Dopo oltre 10 giorni da questo post i forecast del NAM postati da Simone continuano a lasciare poco spazio all'immaginazione: prima decade di marzo caratterizzata da un altro picco del NAM oltre i +4.

                Non serve dire altro. A mio parere anche marzo è segnato, secco e caldo. Ma saremo già in primavera.
                Eccoci ad osservare, ad inizio marzo, il terzo azzeramento dei flussi in un mese e mezzo....VPS che continua a girare come un forsennato in prima armonica come fosse fine dicembre. E i venti zonali fuori scala certificano questo andamento totalmente folle.

                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   fluxes.gif 
Visite: 1 
Dimensione: 66.4 KB 
ID: 1632946

                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   u_65N_10hpa.png 
Visite: 1 
Dimensione: 116.7 KB 
ID: 1632947

                Commenta


                • Originariamente inviato da orione Visualizza il messaggio
                  Eccoci ad osservare, ad inizio marzo, il terzo azzeramento dei flussi in un mese e mezzo....VPS che continua a girare come un forsennato in prima armonica come fosse fine dicembre. E i venti zonali fuori scala certificano questo andamento totalmente folle.
                  Robe da matti sì.

                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   8C8B3BA3-936C-4D3F-9AF6-285916B71576.png 
Visite: 1 
Dimensione: 135.9 KB 
ID: 1632948

                  Commenta


                  • Gran bella conferma

                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ECMOPEU12_120_1.png 
Visite: 1 
Dimensione: 64.1 KB 
ID: 1632949
                    "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

                    Canin ti amo

                    Commenta


                    • Però, gran bella carta.
                      Avanti così.

                      Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
                      Dati online su

                      http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                      http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                      Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da orione Visualizza il messaggio
                        Eccoci ad osservare, ad inizio marzo, il terzo azzeramento dei flussi in un mese e mezzo....VPS che continua a girare come un forsennato in prima armonica come fosse fine dicembre. E i venti zonali fuori scala certificano questo andamento totalmente folle.

                        [ATTACH=CONFIG]98074[/ATTACH]

                        [ATTACH=CONFIG]98075[/ATTACH]

                        fisiologicamente nei prossimi 15 gg ci sarà il rallentamento, vedremo gli effetti nel lungo termine già nei prossimi giorni.
                        La mia sensazione è che potremmo assistere ad una primavera molto instabile, a tratti fredda, che regalerà ancora tanta neve sui monti.
                        Ripeto, è la mia sensazione questa...

                        Commenta


                        • Ottima conferma dei modelli per il 26.



                          Commenta


                          • Reading più stitico, in caso di prp cmq mercoledì la neve potrebbe scendere fino ai 5/600 m circa, non male

                            Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
                            Dati online su

                            http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                            http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                            Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da verza81 Visualizza il messaggio
                              Reading più stitico, in caso di prp cmq mercoledì la neve potrebbe scendere fino ai 5/600 m circa, non male

                              Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
                              è Reading che vede di più in verità, con fino a 70mm sulle Prealpi Giulie. Con gfs neanche 30mm
                              "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

                              Canin ti amo

                              Commenta


                              • Cartona

                                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ECMOPEU12_96_1.png 
Visite: 1 
Dimensione: 63.3 KB 
ID: 1632956
                                "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

                                Canin ti amo

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X