annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[MODELLI] Inverno 2019/2020

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Snoww Visualizza il messaggio
    Ciao, Sì Benvenuta estate in quota confermo, però se parliamo di pianura, farà più caldo domani che non lunedì torniamo ai discorsi già fatti.
    Certo sì, anche le minime nelle valli saranno tutt'altro che estive. Le massime in ombra anche saranno bassine. Alla fine i fattori astronomici sono determinanti, nonostante le anomalie dovute alla configurazione barica. E' sempre giusto specificarlo.

    Commenta


    • Vpt sempre strong con lievi ondulazioni il 20 febbraio


      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • Originariamente inviato da valdoman Visualizza il messaggio
        Vpt sempre strong con lievi ondulazioni il 20 febbraio


        Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG-20200214-WA0015.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 60.6 KB 
ID: 1632818

        La proiezione si sta esattamente manifestando nei vari piani dell'atmosfera.
        È un anno eccezionale sotto diversi aspetti del VP.

        Commenta


        • C'è mai stato in passato un anno con un vp così forte e compatto praticamente per l'intero trimestre invernale?

          Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
          Dati online su

          http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

          http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

          Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

          Commenta


          • 916 in Islanda.
            Quale è il record di pressione più bassa? Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_20200214_133505.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 86.9 KB 
ID: 1632819

            Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
            Dati online su

            http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

            http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

            Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

            Commenta


            • Intanto nel Fanta, tanto per farsi 4 risate.. Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Screenshot_20200214_133525.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 191.9 KB 
ID: 1632820

              Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
              Dati online su

              http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

              http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

              Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

              Commenta


              • Con i dati in possesso certi valori non si sono mai visti.
                Ma attenzione a non cadere nel tranello "ecco é un anno isolato ci sta", non si deve fare questo errore assolutamente perché i dati ormai se parliamo in una maniera ampia sono inequivocabili.
                E i movimenti del VP ad inizio stagione sono sempre più problematici per una serie di concause che derivano sempre dallo stesso problema.
                Infatti dire cambiamento climatico e pensare che riguardi solo le temperature é niente di più sbagliato!!
                È tutta una serie di problematiche che poi, come in un ingranaggio complesso, vanno a muoversi in un senso e lo vediamo su tantissimi aspetti della climatologia.
                È tutto concatenato.

                Commenta


                • PazzeschiClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   MT8_Verona_ens (47).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 122.8 KB 
ID: 1632823Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   graphe3_1000___11.46877_45.51329_ (58).jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 136.7 KB 
ID: 1632824

                  Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
                  Dati online su

                  http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                  http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                  Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                  Commenta


                  • E buon carnevale...

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da verza81 Visualizza il messaggio
                      Pazzeschi[ATTACH]97939[/ATTACH][ATTACH]97940[/ATTACH]

                      Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
                      Io non so voi ma so o seriamente preoccupato per quando si romperà il tutto.....

                      Commenta


                      • Potrebbe anche non rompersi nulla, anzi è molto probabile.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da orione Visualizza il messaggio
                          Potrebbe anche non rompersi nulla, anzi è molto probabile.
                          Mamma mia.....

                          Commenta


                          • Sono d'accordo con Remigio, la compensazione in molte occasioni può essere stata indicata come regola non scritta di questa scienza ma ben più spesso quella della persistenza o inerzia meteorologica ha avuto più valore.

                            Dal punto di vista energetico costa meno il mantenimento dello status quo.

                            Sono solo congetture di tipo statistico che, se prese in considerazione assieme alla climatologia, ci portano ad immaginare un decorso senza troppi "salti indietro".

                            Valore di tipo prognostico meteorologico zero, ma sono osservazioni reiterate.

                            Vedremo quanto saranno valide queste considerazioni, tenendo ben presente che fin da dicembre abbiamo indicato come questa stagione non avrebbe mostrato altro che anomalie positive.
                            Personalmente con il supporto del determinismo, Remigio probabilmente anche con ulteriore aiuto dalle sue conoscenze delle dinamiche ai piani più alti.

                            Sta di fatto che mai abbiamo dato adito ad inutili illusioni, mai abbiamo indicato un solo episodio freddo significativo. Le cose sono andate esattamente così.
                            Presidente di Meteo in Veneto
                            Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
                            Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
                            Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
                            https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

                            Commenta


                            • Marco aggiungo se non sbaglio che non è mai esistito un fantameteo su GFS come esisteva negli anni scorsi, e quindi anche le illusioni stanno a zero da due mesi esatti. Poi per il resto vediamo come si evolverà, ma sono più che convinto, personalmente già da novembre, che questo 2020 calcherà il 2019, come timing precipitativo e termodinamico (ovviamente è un pour parler)
                              ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Stefano Zamperin Visualizza il messaggio
                                Marco aggiungo se non sbaglio che non è mai esistito un fantameteo su GFS come esisteva negli anni scorsi, e quindi anche le illusioni stanno a zero da due mesi esatti. Poi per il resto vediamo come si evolverà, ma sono più che convinto, personalmente già da novembre, che questo 2020 calcherà il 2019, come timing precipitativo e termodinamico (ovviamente è un pour parler)
                                Esattamente, secondo me va colto anche come indicazione dei passi avanti fatti da determinismo oltre i 3/4 giorni.
                                Sulle 72 si sta lavorando moltissimo a nelle implementazioni modellistiche ad area limitata. Ma i modelli cosiddetti globali non sono rimasti al palo.
                                I passi avanti non solo ci stanno aiutando a non cadere più nelle inutili lusinghe a lunghissimi termine (dal momento che sono scomparse) ma aiutano pure a smascherare i siti fake.

                                Quei siti che fino a poco tempo fa giocavano la loro comunicazione falsa su uscite modellistiche estreme e palesemente calcoli non rientranti negli scenari che fossero utili a scopo prognostico.

                                Risulta altresì importante annotare come, in virtù di questi adeguamenti, quando lo scenario estremo inizia a mostrarsi a 5/6 giorni vada seriamente preso in considerazione. (Vedi tempesta Vaia, vedi ciclone simil-TLC su alto Adriatico del 12 novembre)


                                Noi che arriviamo da AVN-MRF, UNISYS, ROEDER ecc.... possiamo capire quale altro mondo sia quello odierno.
                                Presidente di Meteo in Veneto
                                Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
                                Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
                                Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
                                https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X