annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[MODELLI] Inverno 2019/2020

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Bella neve anche oggi lato nord dolomitico. Pusteria perfettamente imbiancata dagli 800m di Brunico in su. Erano anni che a Natale non si osservavano paesaggi così belli. Adesso speriamo in qualche bella giornata di sole e inversioni. Non mi sembra che ci saranno scaldate eccessive, ma temperature in media. Certo periodo noioso in vista, ma penso sia normale dopo tutta questa dinamicita’

    Commenta


    • Dolomiti erano anni che sognavano un periodo del genere con un innevamento del genere sotto Natale.


      Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
      Dati online su

      http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

      http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

      Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

      Commenta


      • Originariamente inviato da verza81 Visualizza il messaggio
        Dolomiti erano anni che sognavano un periodo del genere con un innevamento del genere sotto Natale.


        Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
        È ovvio che molta neve sulle Alpi meridionali non corrisponda a freddo sottomedia, poiché per avere molte precipitazioni sul versante sud-alpino necessitano correnti dai versanti meridionali, elementare watson!
        Ma dobbiamo pensare: meglio gelo a manetta e cannoni che sparano neve? Oppure tanta neve e temperature sopra media?


        Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

        Commenta


        • Originariamente inviato da Mitico85 Visualizza il messaggio
          In periodo di forte cambiamento climatico ci esalteremo quando in estate la temperatura massima non salirà oltre i 30 gradi e quando in inverno in quota riusciremo ogni tanto a stare in media.

          Allego il link di un articolo che fa pensare quale sarà la prospettiva futura per le nostre montagne.


          https://www.corriere.it/cronache/19_...xFkopu6KlBwLWI


          Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
          " In inverno ogni tanto riusciremo a stare in media.."
          Ma intanto anche le medie trentennali saranno riscritte
          Al rialzo ovviamente e se saranno in media saranno sempre più alte delle medie degli anni 80/90...
          Rilevazioni effettuate tramite stazione Davis V Pro2 con schermo solare ventilato 24 h
          Sul giardino di casa..
          Anemometro sul tetto a circa 11m di altezza... In perenne attesa della Dama bianca

          Commenta


          • Originariamente inviato da Rebe Visualizza il messaggio
            " In inverno ogni tanto riusciremo a stare in media.."
            Ma intanto anche le medie trentennali saranno riscritte
            Al rialzo ovviamente e se saranno in media saranno sempre più alte delle medie degli anni 80/90...
            Proprio così. Chiaramente le medie trentennali saranno riscritte. Per questo risulta spesso più produttivo parlare dei trend osservati oltre che delle anomalie stesse.
            La consolidata tendenza ad osservare una maggiore ampiezza e persistenza di queste anomalie, tali da alterare totalmente o in parte tanti altri parametri derivati.
            Dalla quota neve, alla nebbia al regime pluviometrico ecc.

            E questo trend ci accompagnerà nel clima del futuro che sarà ancora diverso da quello odierno, già mutato rispetto a pochi decenni (o anni) fa.
            Presidente di Meteo in Veneto
            Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
            Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
            Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
            https://m.facebook.com/MeteoinVeneto

            Commenta


            • Originariamente inviato da verza81 Visualizza il messaggio
              Dolomiti erano anni che sognavano un periodo del genere con un innevamento del genere sotto Natale.


              Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
              Lato friulano e Alpi Giulie invece sotto i 1500/1600 m siamo sottomedia in fatto di neve al suolo, almeno prendendo a riferimento le medie storiche...

              Commenta


              • Tornando ai modelli, credo che la situazione prospettata da gfs sia il meglio che si possa avere da qui a fine anno, HP si ma almeno con circolazione freddina...insomma sarebbe comunque inverno!
                Dati della mia stazione meteo:

                tergola.altervista.org

                Commenta


                • Sono alquanto perplesso nel leggere alcune affermazioni riguardanti la neve presente sulle prealpi nel periodo attuale....
                  Se è vero che in alcune zone delle prealpi vicentine e Veronesi si viaggia in tripla cifra per quanto riguarda gli accumuli, situazione ben diversa si verifica sulle prealpi trevigiane e bellunesi.
                  Ad esempio, sul Monte Grappa a quota 1600m sono presenti circa 10 cm di neve, e circa a parità di quota, sul Cesen, non si raggiunge nemmeno tale spessore.
                  Situazione imbarazzante anche sul Col Visentin, che a oltre 1700m fatica a raggiungere i 10 cm di spessore.
                  Idem con patate in Alpago, dove a 1500m non si trovano più di una decina di centimetri.
                  Analoga la condizione sul primo spartiacque dolomitico, il Monte Avena, dove a 1500m non si raggiungono i 10cm

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Doberman Visualizza il messaggio
                    Sono alquanto perplesso nel leggere alcune affermazioni riguardanti la neve presente sulle prealpi nel periodo attuale....
                    Se è vero che in alcune zone delle prealpi vicentine e Veronesi si viaggia in tripla cifra per quanto riguarda gli accumuli, situazione ben diversa si verifica sulle prealpi trevigiane e bellunesi.
                    Ad esempio, sul Monte Grappa a quota 1600m sono presenti circa 10 cm di neve, e circa a parità di quota, sul Cesen, non si raggiunge nemmeno tale spessore.
                    Situazione imbarazzante anche sul Col Visentin, che a oltre 1700m fatica a raggiungere i 10 cm di spessore.
                    Idem con patate in Alpago, dove a 1500m non si trovano più di una decina di centimetri.
                    Analoga la condizione sul primo spartiacque dolomitico, il Monte Avena, dove a 1500m non si raggiungono i 10cm
                    Esatto e confermo la situazione prealpina bellunese!


                    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
                    www.meteofonzaso.altervista.org
                    my.meteonetwork.it/station/vnt245/
                    Stazione meteo Davis Vantage PRO 2 wireless.
                    Acc. neve inverno 2012-2013 225.5 cm
                    Acc. neve inverno 2013-2014 46.0 cm
                    Acc. neve inverno 2014-2015 39.0 cm
                    Acc. neve inverno 2015-2016 33.0 cm
                    Acc. neve inverno 2016-2017 7.5 cm
                    Acc. neve inverno 2017-2018 37.5cm al 03-03-2018
                    Acc. neve inverno 2018-2019 0.5+7+1.5+13+1+10+3+1 tot 37cm al 5-05-19!!!
                    Acc .neve inverno 2019-2020 7+5 tot 12cm al 6-03 2020

                    Commenta


                    • Bene, partiamo da qui. Le belle cose arrivano sempre dopo vpt strong. Flussi più convinti verso la stratosfera ecc..ecc.
                      Il vpt disorganizzato avuto finora con mille depressioni in Atlantico non avrebbero mai potuto traghettare freddo su di noi
                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   D1C9740E-7AB8-4989-B9DB-B919CBED1192-360-000000A21D06E53A.png 
Visite: 1 
Dimensione: 195.5 KB 
ID: 1631917


                      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                      Commenta


                      • Ovest shift del dottore che segue a ruota GFS .....


                        Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


                        San Canzian d'Isonzo 12 metri s.l.m.

                        Rilevazione con Davis vp2 6152 wireless
                        Rilevazione con Lacrosse wireless con schermo solare meteotriveneto


                        Commenta


                        • Ottimi aggiornamenti.
                          Hp di almeno una settimana con isoterme in media se non sotto.
                          Il top per il periodo.

                          Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
                          Dati online su

                          http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                          http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                          Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                          Commenta


                          • Bello vedere metri di neve sopra i 2000 metri.
                            Meno bello è vedere paesi come Alleghe con 0 (zero ) cm di neve. O santa fosca a 1400 metri con una manciata di cm. O vedere REGOLARMENTE pioggia fino a 1800 metri in basso agordino ad ogni singola perturbazione atlantica. Ma de che stamo a parlà...
                            Di certo non l'atmosfera natalizia che il turista si aspetta

                            Commenta


                            • Ciao Albe!!!
                              Qui ormai neanche più col binocolo si vede la neve sulle prealpi!!!
                              E mi ghe vive in mezzo!!
                              Esempio Grappa...1775 mt!!
                              Spolverato come un pandoro!!!



                              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
                              www.meteofonzaso.altervista.org
                              my.meteonetwork.it/station/vnt245/
                              Stazione meteo Davis Vantage PRO 2 wireless.
                              Acc. neve inverno 2012-2013 225.5 cm
                              Acc. neve inverno 2013-2014 46.0 cm
                              Acc. neve inverno 2014-2015 39.0 cm
                              Acc. neve inverno 2015-2016 33.0 cm
                              Acc. neve inverno 2016-2017 7.5 cm
                              Acc. neve inverno 2017-2018 37.5cm al 03-03-2018
                              Acc. neve inverno 2018-2019 0.5+7+1.5+13+1+10+3+1 tot 37cm al 5-05-19!!!
                              Acc .neve inverno 2019-2020 7+5 tot 12cm al 6-03 2020

                              Commenta


                              • Periodo da Natale a Capodanno abbastanza delineato dai modelli deterministici.
                                Probabilmente sarà noioso sereno, soleggiato e mite nelle zone meno soggette a inversione termica.
                                Classica "liscita" da est dopo Natale dove anche in caso di correzioni verso ovest non porterebbe di certo la dinamicità che desideriamo per questo periodo.
                                Ad oggi non porterebbe niente di che nemmeno al centro sud lato adriatico.

                                Personalmente se vogliamo un vero sblocco che possa portare neve bisognerà aspettare l'anno nuovo e non dobbiamo guardare ad est ma piuttosto a NW.
                                Mi attendo per l'anno nuovo una replica più cattiva di quello che abbiamo avuto 12 Dicembre, spinta di aria fredda dal artico.
                                240h di ecmwf incoraggiante.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X