annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

da identificare (Ac? Cc?), Gorizia 22.1.2018

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • da identificare (Ac? Cc?), Gorizia 22.1.2018

    Direi altocumulus (a elementi piuttosto piccoli) a tratti lenticularis, in parte lacunosus (vedi i brandelli dell'elemento principale nelle foto 2 e specialmente 4), a un certo punto anche con cenno di iridescenza (foto 2). Oppure è cirrocumulus? Cosa ne pensate?

    22.1.2018 13.19 s.JPG 22.1.2018 13.20 (1).JPG 22.1.2018 13.20b (3).JPG 22.1.2018 13.22 (2).JPG

  • #2
    Per me cirrocumulus lacunosus.
    Forse questa discussione può aiutare
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...4282-Lacunosus

    Certo che quella forma che si chiude ad anello Non c'entra niente, però la butto lì
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...seshoe-vortex)


    Per una sentenza definitiva (altocumulo o cirrocumulo) ci vuole un radiosondaggio
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    https://www.marcobonatti.it
    https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

    Commenta


    • #3
      Cattura.PNG

      Vorrei vivere un'eterna primavera
      https://www.marcobonatti.it
      https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

      Commenta


      • #4
        1. Solo Cc lacunosus? Niente lenticularis? Nella prima foto in basso mi pare di vedere una unità lenticolare. Cioè: l'interno delle nubi sparisce, mentre i bordi sono levigati con effetto lenticolare.

        2. Per una sentenza definitiva (altocumulo o cirrocumulo) ci vuole un radiosondaggio. Ammetto che non mi ricordo come si legge il radiosondaggio.

        3. Forse questa discussione può aiutare http://forum.meteotriveneto.it/showt...4282-Lacunosus . Sì che può aiutare! Non mi ricordavo mica di questo thread: bello!

        4. Certo che quella forma che si chiude ad anello Non c'entra niente, però la butto lì http://forum.meteotriveneto.it/showt...seshoe-vortex) . Direi che qui anelli e lunette nascono non perchè la nube si invortica ma perchè la parte interna sparisce e resta solo il contorno tondeggiante. Da amante dei vortici, vorrei vederne anche quando non ci sono, ma qui fatico a vederne.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Barnaba Visualizza il messaggio
          1. Solo Cc lacunosus? Niente lenticularis? Nella prima foto in basso mi pare di vedere una unità lenticolare. Cioè: l'interno delle nubi sparisce, mentre i bordi sono levigati con effetto lenticolare.
          Sì, certo, anch'io vedo una certa lenticolarizzazione... mi ero semplicemente concentrato sulla disputa Ac/Cc


          Originariamente inviato da Barnaba Visualizza il messaggio
          2. Per una sentenza definitiva (altocumulo o cirrocumulo) ci vuole un radiosondaggio. Ammetto che non mi ricordo come si legge il radiosondaggio..
          Oddio, non sono nemmeno io un esperto, però guardando la colonna dell'umidità relativa si capisce a quali quote è più probabile la condensazione... e mi sembrano quote da Ac

          Originariamente inviato da Barnaba Visualizza il messaggio
          4. Certo che quella forma che si chiude ad anello Non c'entra niente, però la butto lì http://forum.meteotriveneto.it/showt...seshoe-vortex) . Direi che qui anelli e lunette nascono non perchè la nube si invortica ma perchè la parte interna sparisce e resta solo il contorno tondeggiante. Da amante dei vortici, vorrei vederne anche quando non ci sono, ma qui fatico a vederne.
          Infatti ho scritto "non c'entra niente"
          Però nella terza foto l'aspetto è proprio quello di un vortice! La Natura gioca sempre!
          Vorrei vivere un'eterna primavera
          https://www.marcobonatti.it
          https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

          Commenta


          • #6
            Ed ecco la risposta avuta dal mitico Damiano Zanocco, che ho interpellato e che ha risposto con una gentilezza squisita a questo mio dubbio e anche a quest'altro: http://forum.meteotriveneto.it/showt...-Una-stranezza!

            Ciao Marco.
            commento alle altre belle foto. Situazione ondulatoria.
            - Ok Altocumuli (certamente NON Cirrocumuli): anche in assenza di riferimenti altitudinali, si osservano chiaramente: ombre proprie (parti grigiastre); assenza di parti fibrose (attenzione a non confondere le parti fibrose, che indicano ghiacciamento, con quelle sfilacciate, che indicano solo turbolenza); batuffoli irregolari (in questo caso le dimensioni non danno alcuna informazione sulla quota); fotografia con angolo tendenzialmente parecchio laterale (quindi quota relativamente bassa della nube).
            - OK lenticularis almeno a tratti: non sono le classiche, in quanto molto irregolari, ma la spiegazione c'è...
            -Ok lacunosus. Anzi è un bell'esempio (e non certo frequente) di Altocumulus lenticularis lacunosus

            Ci troviamo sicuramente in presenza di attività ondulatoria e fortemente turbolenza per onde che, invece di sincronizzarsi, si infrangono per irregolarità dell'onda, o eccessivo gradiente con il cuscinetto d'aria sottostante.
            Non riesco a vedere la presenza delle montagne, ma probabilmente si tratta di onde orografiche di sottovento (devi confermarmi tu la presenza delle montagne in sopravento alle nuvole entro qualche decina di km),
            In alternativa si tratta di attività ondulatoria per scorrimento su differente massa d'aria in presenza di forte gradiente di vento (da cui la turbolenza).
            Allego anche i 2 radiosondaggi, purtroppo molto distanti e non così in linea con i venti alle quote medie: di Milano (tendenzialmente da dove proviene la massa d'aria) e quello di Zagabria (tendenzialmente dove la massa d'aria sta andando).
            - Trovo conferma del cuscinetto umido tra i 3.000 e i 4.000 m (quindi altocumuli e neanche tanto alti).
            - Trovo conferma di forte gradiente di vento tra i 2.500 e i 3.500 m

            Altro aspetto interessante, l'inversione termica in corrispondenza del cuscinetto umido nei 2 radiosondaggi (circa 3.000 e poi 4.000 m) che probabilmente "comprime l'onda" e ne amplifica la turbolenza.... (ma ora siamo a considerazioni "speculative")


            Radiosondaggio Slovenia 22 gennaio ore 12.00UTC.gif Radiosondaggio Milano 22 gennaio ore 12.00UTC.gif

            Grazie, Damiano!
            Vorrei vivere un'eterna primavera
            https://www.marcobonatti.it
            https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

            Commenta


            • #7
              Barnaba, come chiede Damiano mi confermi la presenza delle montagne in sopravento alle nuvole entro qualche decina di km?
              Vorrei vivere un'eterna primavera
              https://www.marcobonatti.it
              https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

              Commenta


              • #8
                Sì, certo, anch'io vedo una certa lenticolarizzazione... mi ero semplicemente concentrato sulla disputa Ac/Cc


                Infatti ho scritto "non c'entra niente"
                Però nella terza foto l'aspetto è proprio quello di un vortice! La Natura gioca sempre!

                Tutto chiaro!

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Marco_bz Visualizza il messaggio
                  Barnaba, come chiede Damiano mi confermi la presenza delle montagne in sopravento alle nuvole entro qualche decina di km?
                  Sì, le montagne ci sono, a Est, in Slovenia: le più vicine quelle attorno a Trnovo (sui 1000-1400 metri) e più a Sud le alte Alpi Dinariche con cime come il Nanos (1250 m).

                  Commenta


                  • #10
                    Onoratissimo dell'intervento di Zanocco. Molto bravo, non serve dirlo.

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X