annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[OT] Notizie meteo dall'Europa e dal Mondo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Andrea94 Visualizza il messaggio
    Certo che chi abita nelle zone occidentali o nordoccidentali dei Grandi Laghi deve avere di quei nervosi...! In teoria riceveranno solo seccume e aria gelida mentre dall'altro lato dei laghi nevica, anche perché in teoria ditemi se sbaglio ma loro per ricevere prp devono avere correnti meridionali ma saranno miti a sto punto. Non mi é molto chiaro comunque quel clima lí.
    Io tralaltro piú ad est non riesco mai a capire come fa la costa est ad avere neve e gelo se ha gli Appalacchi che in teoria dovrebbero ripararla dalle fredde correnti da NW e semmai dovrebbero avere un effetto favonico con venti da NW o sbaglio??
    Gli Appalachi hanno un'altitudine media relativamente modesta, trattandosi di rilievi molto antichi. Forse c'entra quello.
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    https://www.marcobonatti.it
    https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

    Commenta


    • Originariamente inviato da Marco_bz Visualizza il messaggio
      Gli Appalachi hanno un'altitudine media relativamente modesta, trattandosi di rilievi molto antichi. Forse c'entra quello.
      Sí é vero, però osservando le cartine geografiche degli Appalacchi una certa altezza ce l'hanno, non sono colline ma vere e proprie montagne e con andamento NE-SW quindi parallela alla costa est, per cui io non capisco molto come possa traboccare il freddo proveniente dall'interno senza effetti favonici. O forse é l'oceano subito ad est che contribuisce ad umidificare l'aria.
      In piú mi ricordo anni fa quando sono stato nell'Ontario in Canada e specie nella zona delle cascate del Niagara ho notato che non ci sono affatto distese di pianure, ma piuttosto tutto un saliscendi collinare, tipo per dire la zona delle colline moreniche a sud del Lago di Garda nel mantovano.
      Alcune colline tra l'altro erano anche piuttosto grandi. Probabilmente anche lí avranno quindi microclimi con zone piú fredde, zone piú miti, ecc.
      Io prima di andare mi immaginavo piú un paesaggio stile Pianura Padana, completamente piatto invece non é cosí almeno nell'Ontario.
      Tralaltro mi ricordo che era pieno di viti nella zona del Niagara e che dicevano che lí il clima é decisamente piú mite rispetto ad altre zone anche poco distanti, permettendo una fiorente frutticoltura. Piú precisamente la zona dovrebbe essere quella della Niagara Peninsula.

      Commenta



      • Est Europa freddina
        Russia freezer


        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
        www.meteofonzaso.altervista.org
        my.meteonetwork.it/station/vnt245/
        Stazione meteo Davis Vantage PRO 2 wireless.
        Acc. neve inverno 2012-2013 225.5 cm
        Acc. neve inverno 2013-2014 46.0 cm
        Acc. neve inverno 2014-2015 39.0 cm
        Acc. neve inverno 2015-2016 33.0 cm
        Acc. neve inverno 2016-2017 7.5 cm
        Acc. neve inverno 2017-2018 37.5cm al 03-03-2018
        Acc. neve inverno 2018-2019 0.5+7+1.5+13+1+10+3+1 tot 37cm al 5-05-19!!!
        Acc .neve inverno 2019-2020 7+5 tot 12cm al 6-03 2020

        Commenta


        • In questi giorni i due versanti delle Alpi sembrano due mondi diversi. Baviera stamattina:
          File allegati

          Commenta


          • siberia vicina

            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   temp_eur2.png 
Visite: 1 
Dimensione: 241.0 KB 
ID: 1623596
            neve 2017/18
            10 dicembre 5 cm
            1 marzo 8 cm
            ---------------------
            neve 2018/19
            22 gennaio 1 cm
            ---------------------
            neve 2019/20
            12 dicembre 5 cm

            Commenta


            • prima nevicata seria della stagione ("da addolcimento") a Vienna con un paio di cm di neve farinosa
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DtUGVWrXQAAw2WO.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 122.7 KB 
ID: 1623600
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   2018120100.11035.skewt.parc.gif 
Visite: 1 
Dimensione: 36.6 KB 
ID: 1623601
              Le zone comprese tra Baviera orientale, Sassonia a Alta Austria invece sono state colpite da un notevole gelicidio.

              Commenta


              • Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Cattura[1].JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 202.4 KB 
ID: 1623615

                Francia bollente stamattina
                Vorrei vivere un'eterna primavera
                https://www.marcobonatti.it
                https://nefologicando.wordpress.com/category/nuvole/

                Commenta


                • Originariamente inviato da Marco_bz Visualizza il messaggio
                  [ATTACH=CONFIG]91819[/ATTACH]

                  Francia bollente stamattina
                  Questa è una classicissima situazione con correnti atlantiche da owest dove la Pianura Padana grazie alla presenza delle Alpi, riesce a conservare benissimo il freddo (anche se al momento si tratta di freddo, non gelo). Oltralpe si beccano una bella scaldata invece.

                  Commenta


                  • [OT] Notizie meteo dall'Europa e dal Mondo 2018

                    22 tornado in meno di 24 ore nell’Illinois.
                    Picchi di questo tipo si fa fatica ad averli anche nei periodi migliori (aprile-maggio)


                    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


                    San Canzian d'Isonzo 12 metri s.l.m.

                    Rilevazione con Davis vp2 6152 wireless
                    Rilevazione con Lacrosse wireless con schermo solare meteotriveneto


                    Commenta


                    • Nelle ultime 48h grandi nevicate sui versanti settentrionali delle Alpi, primo evento nevoso serio della stagione per le basse quote. Qualche webcam e un confronto eloquente tra lo spessore nevoso di sabato e quello di oggi nella zona dell'Arlberg (Austria Occidentale):
                      File allegati

                      Commenta


                      • Eh beh webcam esemplificative. Grazie damiano. Episodio in linea con il passato
                        ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Piovoso92 Visualizza il messaggio
                          Nelle ultime 48h grandi nevicate sui versanti settentrionali delle Alpi, primo evento nevoso serio della stagione per le basse quote. Qualche webcam e un confronto eloquente tra lo spessore nevoso di sabato e quello di oggi nella zona dell'Arlberg (Austria Occidentale):
                          episodio notevole e come diceva stefano in linea con il passato; noi eventi simili ce li scordiamo proprio per la conformazione geografica.

                          Rimaniamo sempre in attesa dell'evento perfetto per godere di nevicate così.

                          Commenta


                          • 87 cm a Schröcken
                            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   0950_hd.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 264.8 KB 
ID: 1623716

                            Commenta


                            • seconda nevicata seria della stagione ieri a Vienna con 5 cm in centro e 10 cm nei quartieri più alti
                              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   1400_hd.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 206.7 KB 
ID: 1623828

                              Commenta


                              • Grande evento pluvio-nivometrico sul versante settentrionale delle Alpi tra ieri oggi. Accumulati 108mm nelle ultime 24h a Mittelberg (Vorarlberg), con quota neve inizialmente alta ma in calo fino a 700m circa nella mattinata odierna. Tre webcam nevose da Austria, Germania e Svizzera:
                                File allegati

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X