annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Altopiano di Asiago 5 marzo 2016: nevicata con lampi e tuoni!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Altopiano di Asiago 5 marzo 2016: nevicata con lampi e tuoni!

    Partito con la famiglia e 4x4 con termiche alle 15 ci siamo indirizzati verso Rifugio Monte Corno a quota 1300 metri dove pensavo di trovare una situazione molto interessante; arrivati a quota 1000 metri ancora +3° e pioggia, a quota 1200 metri tracce di neve per terra abbondante poi sostituita da mistone di forza inaudita, strada impraticabile e neve solo a quota 1350 metri con accumulo superiore ai 30 cm, ma ahinoi anche qua iniziava lo scempio della pioggia mista a neve (per fortuna è stata temporanea di 2 orette).
    Fortunatamente Francesco dormiva per cui ci dirigiamo velocemente a Gallio dove ci fermiamo a bere qualcosa di caldo per ammirare la tormenta di neve che in paese imperversava, temperatura -0.5° e neve molto intensa asciutta. L'accumulo di neve fresca sfiorava già i 35 cm e la viabilità era già messa in seria difficoltà; il tempo di bere e fare 4 passi ci rimettiamo in macchina in direzione RIfugio Verena a quota 1655 metri...tutto il viaggio è fatto sotto una forte nevicata, anche Asiago aveva ceduto e passato da pioggia a neve.
    Il "bello" iniziava da 1 km dopo il bivio preso per salire al Verena, la nevicata diveniva sempre più intensa fino a quota 1400 dove c'è stato il vero cambio di ritmo; neve a fiocconi asciutti, temperatura -1° e strada con 20/25 cm di neve molto scivolosa...i dubbi iniziavano a pervadere la mia mente perché il vento creava serie difficoltà nel procedere con accumuli anche di 40/45 cm ed infatti la macchina iniziava a mostrare difficoltà nello "spalare" la neve col paraurti ed i colpi erano sempre più frequenti.

    Con enorme difficoltà superiamo alcuni camper bloccati sulla strada ed un paio di automobilisti ci dicono che la strada non è percorribile e che bisogna tornare indietro.
    Con molta determinazione inforco la prima, la seconda e via sparato al bivio "campolongo"...la strada ormai non si vede più, ci sono almeno 35/40 cm uniformi, la nevicata è di forza inaudita, il vento riesce quasi a spostare dalla traiettoria la macchina; inizio a sudare freddo, la situazione che si pone davanti a me è "nuova" mai vissuta prima; lampi, un tuono e fiocconi enormi e intensissimi...adesso la visibilità è pari davvero a ZERO metri.
    Non chiedetemi come ho fatto a fare gli ultimi 2 km con la salita e le curve dopo il Campolongo perché non ne ho idea, so solo che avevo l'acceleratore a tavoletta e sentivo svariati colpi sul paraurti anteriore...erano i cumuli di neve ventata!!!!!
    Arrivo su e festeggio con tanti freni a mano su 30 cm di fresca, una goduria immensa.

    Un paio di persone mi chiedono "come hai fatto a salire"? la strada non era stata pulita"
    Ribadisco che "non chiedetemi il come..." ridacchiando.
    Per fortuna i ragazzi partono e puliscono un pezzo di strada, il ritorno è meno problematico.
    In 1 ora e 15 minuti cadono 19 cm sulla macchina che è calda.

    Nel pomeriggio le foto.

  • #2
    Che auto?
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza)
    http://my.meteonetwork.it/station/vnt201/

    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Caplani (Moldavia)
    http://my.meteonetwork.it/station/md0001/

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da valdoman Visualizza il messaggio
      Che auto?
      Fiat sedici 4x4 con termiche Pirelli...ma ti assicuro che devo ancora capire come ha faClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   uploadfromtaptalk1457281281756.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 35.7 KB 
ID: 1601572Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   uploadfromtaptalk1457281291049.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 38.7 KB 
ID: 1601573tto ad andare su con 35/40 cm sulla strada eClicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   uploadfromtaptalk1457281319819.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 29.9 KB 
ID: 1601574Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   uploadfromtaptalk1457281350029.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 51.3 KB 
ID: 1601575Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   uploadfromtaptalk1457281365171.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 37.7 KB 
ID: 1601576d accumuli eolici sparsi...ecco un po di foto

      Commenta


      • #4
        Che racconto Flavio
        ti si mato!!!

        Commenta


        • #5
          Ahah! Grande Flavio! Ero su anch'io a Gallio sabato dalle 16 alle 18! Mi sa che ci siamo sbagliati proprio di poco... Spettacolare davvero la nevicata anche se leggermente bagnata... Quasi 10 cm sull'auto in 2 ore! Al ritorno poi mi è capitata una cosa davvero strana e mai vista in tutti i miei nivotour (e non ne ho fatti pochi). Alle 18:30 nevicava ad Asiago a 1000 metri e pioveva al Turcio a 1100 metri! Che forza lo scirocco! Mai vista una cosa simile... Volevo salire a Campomulo ma con la mia Fiesta e solo con le gomme da neve non mi sono fidato! Forse 7-8 anni fa sarei andato su lo stesso!

          Ecco il centro di Gallio!

          Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   12829039_1133416863344326_1676688348661187022_o.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 209.0 KB 
ID: 1601601Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   12823263_1133416850010994_2553681698852615654_o.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 192.0 KB 
ID: 1601602Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   12783813_1133416856677660_2597735334617962423_o.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 172.0 KB 
ID: 1601603Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   12794960_1133416916677654_3721336127610554172_o.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 226.6 KB 
ID: 1601604
          - Luca Beghetto -
          Davis VP2 on-line su
          Raccolte Webcam: - - -
          Freddofilo d'inverno e caldofilo d'estate! Adoro gli estremi in generale!

          Commenta


          • #6
            mi sa che per pochi minuti non ci siamo visti, c'era anche Fabio (zampe)... ed anche Pippo.

            Che roba...cmq gran nevicata.

            Commenta


            • #7
              io invece sono salito domenica mattina presto in Val Formica, strada da panico ma con la mia lancia phedra sempre a tavoletta in seconda, facendo i tornanti sempre in derapata, sono riuscito a salire senza catene. Non so sinceramente come ho fatto perché in strada anche se avevano pulito c'era tanta neve, ma faceva stranamente presa con le gomme termiche. Su uno spettacolo unico con ben 170 cm di neve e muri pazzeschi. Poi la giornata è proseguita male in quanto la bambina di nostri amici alla prima discesa si è rotta la tibia e pertanto tolto subito gli sci siamo scesi al pronto soccorso di Asiago. Scendendo ho trovato di tutto ogni genere di automobilista anche chi metteva le catene davanti avendo la trazione posteriore! o suv che non riuscivano a salire! Ma state a casa che è meglio....
              Sandrigo (VI) altitudine 64 mt Monitoraggio tramite stazione Davis Vantage Pro 2 ventilata
              stazione on line

              Commenta


              • #8
                Ciao! Sbagliati di poco. Alle 9 ero in Val Formica. Io sono salito su cima Larici con le pelli mentre mio figlio provava lo snowboard con il gruppo di Prosport. Alla prossima e auguri alla bambina

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Zampe Visualizza il messaggio
                  Ciao! Sbagliati di poco. Alle 9 ero in Val Formica. Io sono salito su cima Larici con le pelli mentre mio figlio provava lo snowboard con il gruppo di Prosport. Alla prossima e auguri alla bambina
                  Che peccato! è una vita che non ci si vede, ma ti avrei sicuramente riconosciuto! C'era anche una gara di slalom gigante per ragazzi e c'era parecchia confusione. Infatti durante l'unica discesa che ho fatto finché assieme a mia figlia e al mio amico, papà della bambina che si è rotta la gamba facevamo soccorso, ho alzato gli occhi e guardando le vecchie piste dei larici che sono difronte ho visto parecchie persone che salivano, probabilmente eri una di quelle.
                  Sandrigo (VI) altitudine 64 mt Monitoraggio tramite stazione Davis Vantage Pro 2 ventilata
                  stazione on line

                  Commenta


                  • #10
                    dai che una volta ci si trova tutti insieme
                    Sarebbe proprio fico come ai vecchi tempi...auguri alla bimba Dany!

                    ciao Fabio ;-)

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X