annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Osservazioni meteorologiche e nowcasting Veneto 21-30 giugno 2020

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Giornata decisamente più vivibile, specie stamattina.
    Temperature simili, ma dp sui 17-18 rispetto ai 21-22 allucinanti di ieri

    http://my.meteonetwork.it/station/vnt223/
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

    Commenta


    • Io capisco in parte chi a pelle potrebbe non sentire o capire l'effettiva differenza tra questa estate e altre.
      Forse per cattiva memoria o forse per una inclinazione verso un tipo di clima a dispetto ad un altro.

      C'è inoltre da aggiungere che il tipo di sinottica di questa estate che io definisco old-style, va a creare e a ripristinare quel famoso gup tra che abita in alta pianura/Pedemontana e chi abita verso il basso veneto.
      Si perché questo clima permette giorno dopo giorno una differenziazione elevata tra zone e zone.
      I rovesci serali, le giornate con sole spesso assente nei pomeriggi, le brezze attive che alla sera portano sollievo, portano una condizione reale nel territorio non pesante.
      D'altro canto in certe zone abbiamo l'esatto contrario, e sappiamo bene in estate a livello micro locale, come la reiterazione vada a pesare sui valori.

      Che vi devo dire, quest'anno finora è una Pedemontana che ricorda il clima anni 90, quando nessuno ancora nelle mie zone aveva il climatizzatore, e non perché non se lo potesse acquistare, ma perché non serviva... il caldo per ora ancora non esiste.
      Questa sinottica premia le giornate equilibrate, a differenza di altre sinottiche altamente invasive anche in Pedemontana, quelle si che te ne accorgi quando arrivano sulla pelle... e non solo, anche la natura in questi ultimi 15 anni se ne é accorta e in parte ha dovuto modificarsi.
      Tornando al discorso del gup, io spero che continui perché significa più equilibrio climatico, anche in base a latitudine e longitudine.
      Discorso ampio che si potrebbe ulteriormente allargare anche alla stagione invernale, se il prossimo inverno avremo condizioni con sinottiche simili, lo farò notare, e si capirà meglio per portare un esempio, come mai le medie nivometriche negli ultimi 20 anni, al di là di una diminuzione generale, sono state stravolte in tutte le pedemontane del nord Italia.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Snoww Visualizza il messaggio
        Io capisco in parte chi a pelle potrebbe non sentire o capire l'effettiva differenza tra questa estate e altre.
        Forse per cattiva memoria o forse per una inclinazione verso un tipo di clima a dispetto ad un altro.

        C'è inoltre da aggiungere che il tipo di sinottica di questa estate che io definisco old-style, va a creare e a ripristinare quel famoso gup tra che abita in alta pianura/Pedemontana e chi abita verso il basso veneto.
        Si perché questo clima permette giorno dopo giorno una differenziazione elevata tra zone e zone.
        I rovesci serali, le giornate con sole spesso assente nei pomeriggi, le brezze attive che alla sera portano sollievo, portano una condizione reale nel territorio non pesante.
        D'altro canto in certe zone abbiamo l'esatto contrario, e sappiamo bene in estate a livello micro locale, come la reiterazione vada a pesare sui valori.

        Che vi devo dire, quest'anno finora è una Pedemontana che ricorda il clima anni 90, quando nessuno ancora nelle mie zone aveva il climatizzatore, e non perché non se lo potesse acquistare, ma perché non serviva... il caldo per ora ancora non esiste.
        Questa sinottica premia le giornate equilibrate, a differenza di altre sinottiche altamente invasive anche in Pedemontana, quelle si che te ne accorgi quando arrivano sulla pelle... e non solo, anche la natura in questi ultimi 15 anni se ne é accorta e in parte ha dovuto modificarsi.
        Tornando al discorso del gup, io spero che continui perché significa più equilibrio climatico, anche in base a latitudine e longitudine.
        Discorso ampio che si potrebbe ulteriormente allargare anche alla stagione invernale, se il prossimo inverno avremo condizioni con sinottiche simili, lo farò notare, e si capirà meglio per portare un esempio, come mai le medie nivometriche negli ultimi 20 anni, al di là di una diminuzione generale, sono state stravolte in tutte le pedemontane del nord Italia.
        STRAquoto.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Snoww Visualizza il messaggio
          Io capisco in parte chi a pelle potrebbe non sentire o capire l'effettiva differenza tra questa estate e altre.
          Forse per cattiva memoria o forse per una inclinazione verso un tipo di clima a dispetto ad un altro.

          C'è inoltre da aggiungere che il tipo di sinottica di questa estate che io definisco old-style, va a creare e a ripristinare quel famoso gup tra che abita in alta pianura/Pedemontana e chi abita verso il basso veneto.
          Si perché questo clima permette giorno dopo giorno una differenziazione elevata tra zone e zone.
          I rovesci serali, le giornate con sole spesso assente nei pomeriggi, le brezze attive che alla sera portano sollievo, portano una condizione reale nel territorio non pesante.
          D'altro canto in certe zone abbiamo l'esatto contrario, e sappiamo bene in estate a livello micro locale, come la reiterazione vada a pesare sui valori.

          Che vi devo dire, quest'anno finora è una Pedemontana che ricorda il clima anni 90, quando nessuno ancora nelle mie zone aveva il climatizzatore, e non perché non se lo potesse acquistare, ma perché non serviva... il caldo per ora ancora non esiste.
          Questa sinottica premia le giornate equilibrate, a differenza di altre sinottiche altamente invasive anche in Pedemontana, quelle si che te ne accorgi quando arrivano sulla pelle... e non solo, anche la natura in questi ultimi 15 anni se ne é accorta e in parte ha dovuto modificarsi.
          Tornando al discorso del gup, io spero che continui perché significa più equilibrio climatico, anche in base a latitudine e longitudine.
          Discorso ampio che si potrebbe ulteriormente allargare anche alla stagione invernale, se il prossimo inverno avremo condizioni con sinottiche simili, lo farò notare, e si capirà meglio per portare un esempio, come mai le medie nivometriche negli ultimi 20 anni, al di là di una diminuzione generale, sono state stravolte in tutte le pedemontane del nord Italia.
          Ciao Simone, forse intendevi dire GAP, visto che il GUP è il giudice per le udienze preliminari ...
          Scherzi a parte, devo dire la verità che se un paio di mesi fa mi avessero detto che all'ultimo giorno del mese di giugno, quindi ad un passo dall'inizio del mese centrale, e statisticamente più caldo dell'estate ci sarebbero stati 29° con una leggera ventilazione che all'ombra fa stare benone mi sarei messo a sorridere, come minimo...
          Prosegue quindi questa stagione "vintage", che personalmente spero continui su questi binari, davvero inaspettati per quanto visto (e purtroppo dovuto spesso sopportare) negli anni post-2000...

          Commenta


          • Certo Mauro gap per forza.
            Approfitto per dire che spesso vedrete errori, scrivo in velocistà da cellulare perché sono spesso in strada e a volte anche con l'aiuto del microfono di Google.
            Spero che i l senso si capisca ugualmente.

            Per il resto vintage tutta la vita se fosse per me 😉

            Commenta


            • Arrivati a 31° ma con dp che sfiora i 22°
              Sensazione di afa pesante
              Dati online su

              http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

              http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

              Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

              Commenta


              • Originariamente inviato da Snoww Visualizza il messaggio
                Certo Mauro gap per forza.
                Approfitto per dire che spesso vedrete errori, scrivo in velocistà da cellulare perché sono spesso in strada e a volte anche con l'aiuto del microfono di Google.
                Spero che i l senso si capisca ugualmente.

                Per il resto vintage tutta la vita se fosse per me 😉
                Assolutamente

                Commenta


                • E a proposito di gup-gap, Tanto per dire la differenza, qui 28,7° solito sole pallido che va e che viene e con un dew point a 18°.
                  Questo é il clima vintage di Mauro, o meglio il clima con un tipo di alta pressione che non é il subtropicale.
                  Con il subtropicale, noi della pedemontana lo abbiamo ben impresso cosa porta nel territorio, oggettivamente senza alcun dubbio.

                  Commenta


                  • ciao, minima 21.6°, massima 30.8°
                    ora 29.7° 61%
                    "Sono sempre le condizioni peggiori a rendere le cose straordinarie".

                    -Castelminio di Resana 31 mt. s.l.m.
                    -Davis Vantage Pro 2 wireless ventilata Daytime

                    Commenta


                    • Nuvoloso verso ovest, abb afoso 26,6. 69%
                      estremi 20,6-30,0

                      Commenta


                      • Serata molto calda ed afosa, dp a 22
                        -2 alla fine
                        File allegati
                        Dati online su

                        http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                        http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                        Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                        Commenta


                        • Minima tropicale sempre più alta a 21.9
                          Svariate stazioni oltre i 23,chioggia 25.7
                          Cb già presente sulle piccole
                          File allegati
                          Dati online su

                          http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                          http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                          Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                          Commenta


                          • +27º ur 70%
                            Pioggia in arrivo che recherà una fasulla sensazione di fresco.
                            Poiché i terreni costantemente bagnati non faranno altro che aumentare l’afa durante le ore soleggiate.
                            Per avere un’estate migliore deve solo smettere di piovere.


                            Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X