annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Prima metà di agosto da record?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Prima metà di agosto da record?

    Qui a Volpago a ieri media già +26.3c
    Davide, amante del gelo secco in inverno

  • #2
    Originariamente inviato da Davide Visualizza il messaggio
    Qui a Volpago a ieri media già +26.3c
    Andando a memoria, penso che per quanto riguarda la prima decade sarà difficile battere sia il 2013 sia il 2003 a causa dei primi due giorni "freschi". Per quanto riguarda la prima metà di agosto, il 2013 dovrebbe essere superato agevolmente, quindi il confronto va fatto con il 2003.
    Di certo il periodo compreso tra inizio luglio e metà agosto rappresenta i 45 giorni più caldi mai registrati visto che nel 2006 ad un luglio estremo seguì un agosto fresco e nel 2003 luglio fu decisamente meno anomalo di quest'anno.
    Hp, vade retro!!!!!!!

    Commenta


    • #3
      Si probabilmente i 45gg più caldi e secchi di sempre
      Davide, amante del gelo secco in inverno

      Commenta


      • #4
        Secchi sicuramente davide! caldi, vedremo, proverò a fare delle statistiche.

        Se questa ondata sarà confermata anche nei prox giorni con max prossime a 36 gradi, questa ondata sarà la terza ondata di calore più forte della storia, dietro le agostane 2013 e 2011, eguagliando quella del 1994. Sono proiezioni aiutandomi con le automatiche, però ormai già oggi è tra le 5 più forti di sempre. Come durata dovrebbe replicare quelle del 2003, mentre 2013 e 2011 sono state fiammate brevi. Ricordo che io prendo in considerazione come ondata calda, temperature medie giornaliere oltre i 26 gradi.
        ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

        Commenta


        • #5
          Ennesima nottata favonica a Volpago con 24c di minima...tra qualche giorno tiriamo le somme
          Davide, amante del gelo secco in inverno

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Davide Visualizza il messaggio
            Ennesima nottata favonica a Volpago con 24c di minima...tra qualche giorno tiriamo le somme
            hai cambiato casa? passi dalla piana alla pedecollina, è normale che hai quelle temperature. a bassano ho avuto 24,7°C temperature ancora accettabile confronto al record di 27,5°C del 22 luglio. Abituati. aspetta l'inverno e vedremo quanti post scriverai
            ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

            Commenta


            • #7
              Ormai da 2 mesi...ora cmq sono a Caorle. Media salita a +26.9c intanto
              Originariamente inviato da stefano_vi Visualizza il messaggio
              hai cambiato casa? passi dalla piana alla pedecollina, è normale che hai quelle temperature. a bassano ho avuto 24,7°C temperature ancora accettabile confronto al record di 27,5°C del 22 luglio. Abituati. aspetta l'inverno e vedremo quanti post scriverai
              Davide, amante del gelo secco in inverno

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Davide Visualizza il messaggio
                Ennesima nottata favonica a Volpago con 24c di minima...tra qualche giorno tiriamo le somme
                Davide ricordo male o prima abitavi a Trevignano ?
                L' ignorante sa molto, l' intelligente sa poco, il saggio non sa niente, el mona sa tutto...(Anonimo)

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Tarvisium Visualizza il messaggio
                  Davide ricordo male o prima abitavi a Trevignano ?

                  Esatto!
                  Dati on line:

                  Ulteriora mirari, praesentia sequi

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Philip Visualizza il messaggio
                    Esatto!
                    Grazie Filippo [emoji106]
                    L' ignorante sa molto, l' intelligente sa poco, il saggio non sa niente, el mona sa tutto...(Anonimo)

                    Commenta


                    • #11
                      Media al 12/8 salita a +27.2c
                      Davide, amante del gelo secco in inverno

                      Commenta


                      • #12
                        A Gardolo (Trento Nord), grazie alle nottate più fresche, la media del mese è attualmente a +25,4
                        « - La sua band ha un nome molto originale. Ma chi le ha suggerito il nome Pink Floyd?
                        - Gli alieni! »
                        (Syd Barrett e un giornalista discutono sull'origine del nome della band)

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da old_Davide Visualizza il messaggio
                          Si probabilmente i 45gg più caldi e secchi di sempre
                          Scusate se rispolvero questa vecchia discussione, ma leggendo una notizia che da qualche giorno circola sulla rete non ho potuto fare a meno di pensare a quei 45 giorni che tanto hanno fatto soffrire chi non era al mare e non ha il condizionatore (1 luglio-15 agosto 2015). Sembra infatti che nel 2015 ci sia stato un insolito aumento della mortalità rispetto all'anno precedente sia a livello nazionale che regionale (riferito al Veneto). Le anomalie più significative si sono riscontrate nei primi 3 mesi per motivi che non riguardano la meteorologia (meno vaccinazioni, influenza particolarmente cattiva), ma a noi interessa l'aumento di mortalità registrato a luglio.
                          Ecco due articoli sul tema: http://mattinopadova.gelocal.it/regi...014-1.12674344
                          http://www.repubblica.it/cronaca/201...ra_-130020393/ (in questo link spicca un clamoroso episodio di disinformazione meteo: "Un altro mese che ha segnato una differenza importante, circa 10mila casi, è luglio. Ma il caldo quest'anno non è stato particolarmente pesante. Insomma, il giallo delle morti in Italia." ).

                          Commenta


                          • #14
                            Prima metà di agosto da record?

                            Ne discutevo ieri con mio zio che secondo i primi dati grezzi per trovare un aumento di morti in Italia come quest'anno bisogna risalire al 1918 e al 1944. Parlo di aumento rispetto alla media non di numero di decessi. Siamo a circa 5000 decessi in più al mese rispetto alle medie.

                            Ripeto sono dati grezzi che devono essere elaborati e di cui nn conosco la fonte, e probabilmente potrebbe trattarsi di in serie di fattori anche casuali

                            Approfondirò intanto salvo i link di piovoso
                            Dati meteorologici di Noventa Vicentina: www.9meteo.it/noventa
                            Dati meteorologici di Schio: www.9meteo.it/schio

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Piovoso92 Visualizza il messaggio
                              Scusate se rispolvero questa vecchia discussione, ma leggendo una notizia che da qualche giorno circola sulla rete non ho potuto fare a meno di pensare a quei 45 giorni che tanto hanno fatto soffrire chi non era al mare e non ha il condizionatore (1 luglio-15 agosto 2015). Sembra infatti che nel 2015 ci sia stato un insolito aumento della mortalità rispetto all'anno precedente sia a livello nazionale che regionale (riferito al Veneto). Le anomalie più significative si sono riscontrate nei primi 3 mesi per motivi che non riguardano la meteorologia (meno vaccinazioni, influenza particolarmente cattiva), ma a noi interessa l'aumento di mortalità registrato a luglio.
                              Ecco due articoli sul tema: http://mattinopadova.gelocal.it/regi...014-1.12674344
                              http://www.repubblica.it/cronaca/201...ra_-130020393/ (in questo link spicca un clamoroso episodio di disinformazione meteo: "Un altro mese che ha segnato una differenza importante, circa 10mila casi, è luglio. Ma il caldo quest'anno non è stato particolarmente pesante. Insomma, il giallo delle morti in Italia." ).


                              senza entrare nel merito dei decessi e quant'altro..............in quei giorni non ero ne' al mare ne' in montagna e non ho il condizionatore....... ma quanto bene stavo in quei giorni......e soprattutto quanto mi mancano

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X