annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[MODELLI] Analisi Modelli - Estate 2015

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da luca14 Visualizza il messaggio
    anche le GFS 00 seguono la strada di Reading con quantomeno un'attenuazione dell'ondata di calore a cavallo del 9 luglio. Si tornerebbe brevemente sotto i + 15 in quota, anche se per breve tempo e per ripartire poi con un altro giro verso i 20 nei giorni successivi.
    le strade sono 2 ad oggi: o si "rompe" e si va con Saccatura Nord Atlantica per più giorni (parlo dopo il 13/15 luglio) o la nuova onda (dopo una breve rinfrescata o pseudo tale) si ritorna con una spinta Nord Africana (forse più debole di questa in arrivo).

    Rimarrà da capire quali delle 2 strade prenderanno i modelli, ma sono quasi certo che Reading andrà nella prima direzione vista la virata di GFS, mentre UKMO sembra dare sempre meno importanza alla risalita africana, spostandola via via più ad Est.

    Commenta


    • Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   image.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 244.0 KB 
ID: 1592483


      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   image.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 242.6 KB 
ID: 1592484
      Stazione meteo di Camporosso:

      Stazione meteo Valico di Fusine:

      Web Cam Valico Fusine 850m:

      Commenta


      • Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Rtavn1321.gif 
Visite: 1 
Dimensione: 60.8 KB 
ID: 1592485
        Se si avverasse qussta carta in Friuli si tpccherebbero i 38/40 gradi facili col borino caldo nella fascia orientale. Cartina pazzesca
        Il mio blog meteo:

        Commenta


        • Sì come no anche 42...dai su Carlo. Parlavi di tornado e grandine di grandine qualche settimana fa. Ora i 40 gradi in fvg. Non ti sembra di essere sempre esagerato? Mi sorprende che non riesci ad equilibrarti un po.
          ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

          Commenta


          • Originariamente inviato da Yuki-arashi Visualizza il messaggio
            [ATTACH=CONFIG]73799[/ATTACH]
            Se si avverasse qussta carta in Friuli si tpccherebbero i 38/40 gradi facili col borino caldo nella fascia orientale. Cartina pazzesca
            da qua non ci si muove velocemente.
            Quel verde sul nord russia poi......
            Nuovo sito meteo:
            www.borgnanometeo.altervista.org

            Commenta


            • Originariamente inviato da stefano_vi Visualizza il messaggio
              Sì come no anche 42...dai su Carlo. Parlavi di tornado e grandine di grandine qualche settimana fa. Ora i 40 gradi in fvg. Non ti sembra di essere sempre esagerato? Mi sorprende che non riesci ad equilibrarti un po.
              con quella carta i 38 garantiti.
              O CAPITANI O NIENTE

              UNA RODANATA NON FA PRIMAVERA


              LIGHT A FUN COOL

              Commenta


              • Stamattina c'è una bella differenza nel medio-lungo termine tra Gfs ed Ecmwf: per l'americano l'hp inizia a perdere forza dal 7 luglio, anche se non si arriva ad una vera rottura, e l'isoterma +20°C fa la sua comparsa solo sulle Alpi per motivi orografici; per Reading invece con il ripiegamento dell'asse dell'anticiclone verso SE dal 6 al 10 luglio l'isoterma +20°C ingloberebbe le nostre regioni e ciò renderebbe davvero insolita l'intensità e la durata dell'ondata di calore (il record decadale salterebbe quasi sicuramente se si avverasse uno scenario simile).
                Hp, vade retro!!!!!!!

                Commenta


                • Originariamente inviato da Piovoso92 Visualizza il messaggio
                  Stamattina c'è una bella differenza nel medio-lungo termine tra Gfs ed Ecmwf: per l'americano l'hp inizia a perdere forza dal 7 luglio, anche se non si arriva ad una vera rottura, e l'isoterma +20°C fa la sua comparsa solo sulle Alpi per motivi orografici; per Reading invece con il ripiegamento dell'asse dell'anticiclone verso SE dal 6 al 10 luglio l'isoterma +20°C ingloberebbe le nostre regioni e ciò renderebbe davvero insolita l'intensità e la durata dell'ondata di calore (il record decadale salterebbe quasi sicuramente se si avverasse uno scenario simile).
                  tutto si gioca a cavallo tra il 6 ed il 7 luglio, lì sarà fondamentale capire come si muoverà l'onda: o si accentua lo scambio meridiano (ipotizzo così visti i valori termici in gioco) o se si prende una piallata la HP si corica di nuovo e ci arriva il resto della fiammata.
                  Dovesse andare come ipotizzato sulla seconda, ci sarà da soffrire fino a data da destinarsi.

                  Commenta


                  • la carta che posto in allegato riassume quello che potrebbe essere l'aspetto più importante della risalita calda, cioè un lungo prefrontale, seguito poi da una profonda saccatura in grado di cambiare le sorti della seconda metà del mese.

                    Stamattina le carte iniziano a fiutare qualcosa.
                    File allegati

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da flavio-resana Visualizza il messaggio
                      la carta che posto in allegato riassume quello che potrebbe essere l'aspetto più importante della risalita calda, cioè un lungo prefrontale, seguito poi da una profonda saccatura in grado di cambiare le sorti della seconda metà del mese.

                      Stamattina le carte iniziano a fiutare qualcosa.
                      GFS 06z fa un passo verso l'Inglese..perché a tutti i costi bisogna vedere la fine dell'ondata e non si analizza il breve-medio anziché il fanta?
                      NO PAIN NO GAIN

                      Commenta


                      • E' abbastanza ovvio che si cerchi la fine di un periodo di dominio anticiclonico perchè va da se che il periodo anticiclonico è per definizione statico e non c'è quasi nulla da commentare.
                        E' evidente se si osserva ens06z notare come dalle 180-200 ore l'anticiclone africano cominci a perdere terreno a causa della spinta atlantica..
                        Ma se volete posso dirvi caldo per un mese?
                        Zane(vi) 200 slm
                        Thiene(vi) 120 slm lavoro

                        Commenta


                        • Piuttosto che cercare le fine dell'ondata che per ora NON SI VEDE sarebbe meglio monitorare e analizzare le caratteristiche di questa rimonta, come per esempio la durata! Potrebbe risultare non dico eccezionale ma alquanto notevole visto che almeno tutta la prima decade dovrebbe passare sotto Hp. Da vedere invece i picchi di T°, qui c'è l'incognita borino che sappiamo bene che se parte quello e con le isoterme previste si prende il volo..quantomeno almeno fin il week-end il borino non dovrebbe attivarsi e quindi avremo T° max elevate si ma niente di eccezionale, sui 33/35° al max. Il problema a parer mio sorgerà con i primi giorni della nuova settimana ma qui siamo distanti e ci torneremo su.
                          6 febbraio 2015 raffica max di Bora al mio anemometro: 130.0 km/h

                          Canin ti amo

                          "Per quanti monti abbia visti,niente eguaglia le Giulie"
                          [Julius Kugy]

                          Loffry admin del mondo

                          Commenta


                          • a me sembra che osservando ens06z si veda benissimo come potrebbe evolvere la situazione.
                            A proposito Arpav parla di caldo sopra la norma ma senza eccessi. Massime per giovedi(probabilmente una delle giornate peggiori) sui 30-33 °c
                            Zane(vi) 200 slm
                            Thiene(vi) 120 slm lavoro

                            Commenta


                            • Non c è oggettività nei commenti. prima cosa :l apice come temperature massime sarà lunedì lo si vede da giorni. e da più di una settimana si vede che il target inizialmente è franco ispanico infatti fino a domenica non ci saranno eccessi (pur in un contesto di consistente
                              sopramedia ). l onda calda sarà lunga e il pattern che l ha causata può (sottolineo puo )avere durata mensile o andare perfino oltre se ci sono le condizioni.

                              Commenta


                              • Giovedi è il picco per questa settimana, per la prossima direi che è un po presto non credi?
                                L'onda sarà lunga(io credo 10 giorni, un mesi è un ipotesi ma direi assolutamente minoritaria) ma non di certo acuta in italia
                                Zane(vi) 200 slm
                                Thiene(vi) 120 slm lavoro

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X