annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ravedis, pronto al posto di combattimento!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ravedis, pronto al posto di combattimento!

    In queste due ultime settimane Ravedis è stato praticamente svuotato, (l'ultima volta che l'ho visto pieno è stato domenica 19 salendo in forcella Crous.)

    Ecco il reportage di oggi pomeriggio:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4535.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.12 MB 
ID: 1646444

    Riemersa la vecchia vasca di carico

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4536.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.31 MB 
ID: 1646445

    Panoramica dei 2 scarichi di fondo
    con l'avantdiga sulla dx

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4537.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.21 MB 
ID: 1646446

    Zoom sulla vecchia vasca di carico; praticamente intatta!

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4539.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.60 MB 
ID: 1646447

    Particolare dello scarico di Dx

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4540.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.07 MB 
ID: 1646448

    Idem scarico di Sx

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4542.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.38 MB 
ID: 1646449

    Scarico di superf. Sx
    Sempre suggestivo l'ergersi di questi manufatti abbarbicati sulla nuda roccia

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4545.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.38 MB 
ID: 1646450

    Intanto il sorvegliante scaccia la noia
    pescando dall'avantdiga

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   DSCF4546.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 3.19 MB 
ID: 1646451

    Panoramica finale dell'invaso che certifica il consistente svuotamento il quale permetterà
    di espletare agevolmente la funzione laminativa delle eventuali piene statisticamente altamente probabili in questo prx periodo

    Gino Lovisa

    ​http://www.maniagometeo.altervista.org

    Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
    La curiosità è la madre della conoscenza.
    La meteo: passione, non ossessione!


  • #2
    Pronto per svolgere il suo lavoro !!!! Era da un bel pò, se non ricordo male, che non lo portavano cosi in basso....

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da paolog Visualizza il messaggio
      Pronto per svolgere il suo lavoro !!!! Era da un bel pò, se non ricordo male, che non lo portavano cosi in basso....
      Ricordi bene Paolo, mi ha sorpreso anche me, ma dobbiamo tenere presente che Barcis deve essere tenuto basso per via dei famosi lavori sul Varma....
      Gino Lovisa

      ​http://www.maniagometeo.altervista.org

      Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
      La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
      La curiosità è la madre della conoscenza.
      La meteo: passione, non ossessione!

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da handel Visualizza il messaggio
        per via dei famosi lavori sul Varma....
        http://messaggeroveneto.gelocal.it/u...a17-1.10089357

        "E' stato indetto l’appalto urgentissimo per la fornitura e la posa del ponte che scavalcherà il greto del corso d’acqua di Barcis.Nel bando si preavvisa l’azienda vincitrice che potrebbe essere richiesta un’ulteriore accelerazione, con consegna del ponte per il 15 novembre. Il perché è presto spiegato: le maggiori ondate di maltempo che imperversano sulla Valcellina vanno da ottobre a novembre inoltrato."

        Hanno fatto in modo che i lavorino coincidano con il periodo piu' alluvionale.
        Cmq senza dubbio l'appalto e' urgentissimo: se poi aspettavano ulteriori 10 anni era ancora piu' urgente...

        Commenta


        • #5
          Magnifiche foto handel! Avrei voluto salire proprio questo week-end appena passato ma non ce l'ho fatta...
          :upp
          ;10)

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Daniele73 Visualizza il messaggio
            Magnifiche foto handel! Avrei voluto salire proprio questo week-end appena passato ma non ce l'ho fatta...
            In confidenza Daniele, vuoi sapere una cosa? Mi mancava il tuo graditissimo intervento, so bene la tua grande passione e la tua competenza sull'argomento
            Gino Lovisa

            ​http://www.maniagometeo.altervista.org

            Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
            La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
            La curiosità è la madre della conoscenza.
            La meteo: passione, non ossessione!

            Commenta


            • #7
              Troppo gentile handel!
              A me piacerebbe invece avere sottomano i dati degli spostamenti corpo diga e delle mire a bacino, nonchè i valori di portata delle acque di sottopressione di un mese fa e di ora. Sarebbe un confronto curioso ed istruttivo!
              :upp
              ;10)

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Daniele73 Visualizza il messaggio
                Troppo gentile handel!
                A me piacerebbe invece avere sottomano i dati degli spostamenti corpo diga e delle mire a bacino, nonchè i valori di portata delle acque di sottopressione di un mese fa e di ora. Sarebbe un confronto curioso ed istruttivo!

                Eccellenti interrogativi ma come arrivarci?
                Gino Lovisa

                ​http://www.maniagometeo.altervista.org

                Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
                La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
                La curiosità è la madre della conoscenza.
                La meteo: passione, non ossessione!

                Commenta


                • #9
                  Ah, farsi amico qualcuno dei ragazzi del servizio di guardia in diga!

                  Secondo me è più facile rubare lo sbarramento che avere accesso a quei dati...
                  :upp
                  ;10)

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Daniele73 Visualizza il messaggio
                    Ah, farsi amico qualcuno dei ragazzi del servizio di guardia in diga!

                    Secondo me è più facile rubare lo sbarramento che avere accesso a quei dati...
                    Ecco, hai messo il dito sulla piaga, amìi per miei gusti ci hai messo anche un po' di sale: Perchè questi dati devono essere inaccessibili al cittadino?
                    Gino Lovisa

                    ​http://www.maniagometeo.altervista.org

                    Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
                    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
                    La curiosità è la madre della conoscenza.
                    La meteo: passione, non ossessione!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da handel Visualizza il messaggio
                      Ricordi bene Paolo, mi ha sorpreso anche me, ma dobbiamo tenere presente che Barcis deve essere tenuto basso per via dei famosi lavori sul Varma....
                      Non c'entra nulla il lago coi lavori.
                      La zona lavori è 7 metri più in alto della quota del l'invaso massimo.
                      Mandi!



                      ( si aggiorna ogni 5 minuti )

                      Commenta


                      • #12
                        Da non esperto,avevo sottovalutato le capacita di laminazione dei due invasi in parallelo.Gran bel lavoro.
                        O CAPITANI O NIENTE

                        UNA RODANATA NON FA PRIMAVERA


                        LIGHT A FUN COOL

                        Commenta


                        • #13
                          Sembra che abbiano lavorato benissimo visto la quantità di acqua piovuta... Guardate quanto lunga é l onda di piena su tutta l asta... Anche se c'è da considerare l'apporto da Colle e tutta la conoide...

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da niccogeo Visualizza il messaggio
                            Sembra che abbiano lavorato benissimo visto la quantità di acqua piovuta... Guardate quanto lunga é l onda di piena su tutta l asta... Anche se c'è da considerare l'apporto da Colle e tutta la conoide...
                            i
                            Come ho già detto in altro 3D la manovra di laminazione è stata da manuale, tanto che l'invaso è già pronto x la prossima ondata.
                            Si confronti i miei report fotgrafici negli appositi 3D
                            Gino Lovisa

                            ​http://www.maniagometeo.altervista.org

                            Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
                            La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
                            La curiosità è la madre della conoscenza.
                            La meteo: passione, non ossessione!

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X