annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ricordi del 13 Dicembre 2001

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Io vivo il ricordo di quell'inverno per me iniziato il 13/12 con grande fervore e gioia.
    Ricordo che andai a scuola il mattino con cielo plumbeo e temperatura sui 2.0C e non appena vidi l'inizio di una violenta precipitazione piovosa pensai all'ennesima disfatta invernale!
    Poi la pioggia cedette rapidamente il passo ad una precipitazione nevosa mai vista prima, accompagnata da cento impetuoso e gelido oltre che dalla caratteristica di ingrossare sempre di più i fiocchi.
    Inutile dire che passai la giornata fissando il panorama che pian piano si dipingeva di un affascinate candore fuori dalla finestra dell'aula, più volte il prof m'interrogò non trovando risposta... Dissi che ero rapito da uno spettacolo così affascinante, capì!
    All'una tentati di raggiungere quello che poi scoprii essere l'unica corriera a completare il giro... Le altre naufragarono tra la neve!
    Per giungere a casa, una volta arrivato alla fermata del mio paese mancavano circa due chilometri di strada che si inoltravano all'interno della golena del fiume Piave, dove tuttora vivo!
    Difficilissimo fu superare l'argine maestro in quanto notai che al di sotto dello strato di neve, che raggiungeva ormai i dieci centimetri, forse più, vi era una lastra ghiacciata che impediva alla mia bici di salire il pendio! Arrivato a casa corsi a leggere la temperatura dal mio vecchio termometro a mercurio posto in giardino e rimasi esterrefatto dalla temperatura letta! -7C a precipitazione ancora in corso! Non so dire se tale temperatura fosse corretta, certo rendeva pienamente l'idea del' eccezionalità dell'evento!
    Passai il pomeriggio ed i giorni successivi a godere del panorama e della neve che formava accumuli eolici a volte impressionanti specie lungo i fossati esposti e sulle pareti delle che che mostravano il fianco ad est!
    La neve ci accompagnò mantenendo il suo bianco candore nelle zone d'ombra fino a gennaio quando in una data non ben precisata ci fu una nuova nevicata di circa 5/6 cm che segnò però la fine dei rigori invernali, durati circa un mese abbondante!
    Penso di non aver più vissuto un mese così meteo entusiasmante!
    Saluti a tutti e dolci bianchi pensieri
    Dati Maserada sul Piave:

    Commenta


    • #17
      si alle 5 di pomeriggio era - 6

      Commenta


      • #18
        Quel giovedi' 13 dicembre 2001 fu memorabile, il cielo diventò molto nuvoloso verso le 12-12:30, ero al lavoro e iniziò a nevicare verso le 14-14:30, la neve rimaneva senza sciogliersi anche nell'asfalto cosa quasi impossibile in altre nevicate , la nevicata diventò intensa dalle 15 in poi sempre con fiocchi fitti ma fini a causa della temperatura molto sottozero, il vento qua da me fu debole in quanto la bora fa fatica ad arrivare e non è mai intensa. Le strade erano completamente innevate e ghiacciate, in auto si ghiacciavano le spazzole del tergicristallo dal freddo. La neve cessò verso le 16:30-17, x tornare a casa x fare 3 km ci misi 1 h!Al ritorno verso le 18 la temperatura era di -5.6 con cielo nuvoloso. Il giorno dopo il cielo era sereno con debole vento da nw con temperatura di giorno di +3°. Quell' ondata di gelo era stata prevista molti giorni prima ma la cosa non prevista fu la nevicata , memorabile la previsione fatta da Emilio bellavite il compianto metereologo di telearena il giorno prima che prevedeva una forte irruzione gelida da est con forte vento di bora entrante da Trieste e che il freddo sarebbe stato di lunga durata infatti il freddo durò fino a gennaio x la permanenza dell'Alta pressione ad alte latitudini con continuo afflusso freddo da n/e, bei tempi...

        Commenta


        • #19
          Qui non fu niente di particolare, 3 cm mi sembra, 4 cm al massimo di neve farinosa con temperature molto fredde, quello sì. Niente vento.

          Commenta


          • #20
            Da quanto ho capito Friuli Orientale 0, Veneto centrale e occidentale sui 10-15 cm. Sulla mia zona invece nessuno sa niente?
            Le mio foto su flickr


            Il mio blog


            Il mio sito web

            Commenta


            • #21
              Sull'Alto vicentino sui 10 cm non di più, la neve rimase al suolo x 1 mese solo x il gran freddo

              Commenta

              Sto operando...
              X