annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[CLIMA] Monitoraggio ghiacciai del Triveneto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da mik94 Visualizza il messaggio
    [ATTACH=CONFIG]101405[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]101406[/ATTACH]

    Meraviglia, dopo penso 150cm in questa decade direi che oltre i 2900 si respira
    Esattamente dove vorrei essere in questo momento ..... Figata!
    --
    Paolo
    Still foolish, still hungry :-)

    Commenta


    • Io sparerei a palla coi cannoni di notte

      Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
      Segnalazioni meteo da:

      Cavallino - Treporti: dal lunedì al Venerdì;
      San Dona' Di Piave: il week end e le sere dopo il rientro dal lavoro

      Stazione Meteo David Vantage Pro2 senza schermatura presso giardino privato a San Dona' di Piave (VE)
      http://www.venetometeo.it/sandona/

      Commenta


      • Ieri in alta Venosta nevicata a 1900 m. Oggi tracce di neve da 2000 m. Molto bene.

        Commenta


        • Rimettono i teli sul Presena, articolo di oggi su L'Adige
          https://www.ladige.it/territori/non-...kk37Wf5-zgbddE
          La temperatura rilevata nelle “frost hollow” come la matematica non è un’opinione, chiedilo agli abitanti di Oymyakon

          Stazione meteo Levico Terme, quota 490 metri


          Stazione meteo Compet, quota 1390 metri

          Commenta


          • Pare proprio di sì .....
            File allegati
            --
            Paolo
            Still foolish, still hungry :-)

            Commenta


            • Sempre uno spettacolo
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   stelviolive_02.jpg 
Visite: 385 
Dimensione: 150.6 KB 
ID: 1684302
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   stelviolive_03.jpg 
Visite: 383 
Dimensione: 96.9 KB 
ID: 1684301
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   stelviolive_01.jpg 
Visite: 391 
Dimensione: 246.8 KB 
ID: 1684300
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   stelviolive_05.jpg 
Visite: 391 
Dimensione: 245.6 KB 
ID: 1684299
              Dati online su

              http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

              http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

              Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

              Commenta


              • Solda Madriccio
                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   big_current2.jpg 
Visite: 391 
Dimensione: 118.0 KB 
ID: 1684305
                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   big_current3.jpg 
Visite: 397 
Dimensione: 201.2 KB 
ID: 1684304
                Dati online su

                http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                Commenta


                • http://sulden2.it-wms.com/wmspanoviewer.php?lang=it
                  Dati online su

                  http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                  http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                  Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                  Commenta


                  • Che roba. Nevicata furibonda allo Stelvio.

                    File allegati
                    La meteorologia è una scienza inesatta,che elabora dati incompleti,con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. [Andrea Baroni]

                    Commenta


                    • in primavera/Estate si vedono i temporali nevosi più intensi, quelli che hanno energia da vendere ed allo Stelvio ieri ha fatto qualcosa di memorabile.
                      Nevicata che è stata per una decina di minuti praticamente con visibilità ZERO.

                      Commenta


                      • Buongiorno! Cominciamo il periodo più caldo messi così.

                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   marmolada-webcam.jpg 
Visite: 356 
Dimensione: 162.8 KB 
ID: 1684400
                        File allegati

                        Commenta


                        • in realtà la situazione è buona, ma non ottimale.
                          Fortuna vuole che questo HP così strutturato abbia poca umidità e dunque dopo il tramonto del sole le zone innevate sui ghiacciai riescono ad "autogenerare" il freddo andando (grazie all'irraggiamento notturno) a rigelare quasi tutte le superfici e parte dei fronti glaciali (glacio-nevati).
                          In tale situazione perdurante avremo un lieve arretramento ogni giorno, ma nulla di eclatante! Diverso quando inzieremo ad avere isoterme prossime ai +17° con umidità crescente, in quel caso vedremo un deterioramento estremamente rapido del "bianco" attuale.
                          Cmq arrivare quasi a luglio e vedere ancora dalla WEBCAM della marmolada il bianco a macchie in primo piano seppur all'ombra non è da tutti gli anni, idem i mucchi di neve in alcune zone quasi fino al Fedaia.

                          Commenta


                          • No Flavio, situazione che è tutto tranne che buona.
                            Discreta solo sopra i 3000 m grazie ad inizio giugno, ma la non-primavera ha fatto solo che danni.

                            Intanto allego questo link, impressionante.

                            http://www.gletschervergleiche.ch/Pa...t.aspx?Id=3085
                            Dati online su

                            http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

                            http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

                            Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da verza81 Visualizza il messaggio
                              No Flavio, situazione che è tutto tranne che buona.
                              Discreta solo sopra i 3000 m grazie ad inizio giugno, ma la non-primavera ha fatto solo che danni.

                              Intanto allego questo link, impressionante.

                              http://www.gletschervergleiche.ch/Pa...t.aspx?Id=3085


                              Permettimi, non capisco il nesso.
                              Io guardo i nostri ghiacciai: Marmolada che al 26 giugno è perfettamente innevata, ma ti dirò di più: BUDEL ha tolto il "ghiaccio" (sembrava quasi firn) dalla zona esterna la capanna/bivacco, la sorpresa è stata nel trovare oltre 2 metri praticamente "cementati".
                              Sai cosa vuol dire, vero?
                              In questo caso è neve/nevato che non ha quasi più aria all'interno, difficile da scalzare specie in caso di rigelo continuo notturno.
                              Così come su buona parte dei ghiacciai e dei bacini glacio/nevati delle Dolomiti.
                              Ancora dei sentieri con neve/ghiaccio al suolo.
                              Poi se vogliamo far passare che invece fa schifo...ok,postiamo le immagini del "post peg" e ci siamo, i ghiacciai si saranno ridotti del 90% da inizio 900...
                              ma quest'anno la situazione è meno peggio di quanto ci si aspettasse visto l'inverno.

                              Commenta


                              • La parete NW del Civetta con i suoi nevai e il piccolo ghiacciaio pensile detto Cristallo fotografata ieri dalla zona del Rifugio Tissi:
                                File allegati

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X