annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lago Cavia Rifugio Laresei 8-7-2013

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lago Cavia Rifugio Laresei 8-7-2013

    Ottima aria frizzante di montagna, bei colori della vegetazione, qualche rimasuglio di neve. Nuvolette che giravano, alla partenza era scuro proprio verso il lago, al ritorno scuro verso Moena ma non ha mai piovuto fino a sera (verificato dal radar una volta rientrato a casa).
    Il percorso più breve per raggiungere il lago è dal passo Valles (2043), si prende la comoda strada che all'inizio fa zig-zag sul confine tra Veneto e Trentino, si possono vedere le 2 stazioni meteorologiche della PAT (TN) e dell'Arpav che si guardano a pochi metri di distanza . Salendo si rimane in Veneto (il lago è in Veneto) e si raggiunge la forcella Pradazzo 2220. Qui scende la mulattiera che arriva dalla funivia del Col Margherita (2500), c'è la strada per il rifugio Laresei e la discesa verso il lago. In alternativa alla via "diretta" si può passare dal rifugio dove si gode di un bel panorama (si trova sulla cima Pradazzo 2270) e girando attorno allo sperone scendere al lago dall'altro versante (diga, se non sbaglio il coronamento è a 2104). Ci sono anche sentieri che salgono dal passo San Pellegrino e arrivano alla diga, altrimenti si monta in funivia e si scende, in ogni caso sia dall'arrivo della funivia che dalla forcella si ha una bella vista in basso verso la piccola conca dove c'è il lago.
    Se l'aria è sufficientemente limpida si dovrebbe vedere il versante meridionale della Marmolada, con davanti la catena montuosa a N del passo san Pellegrino, tutta la Vallada Agordina, volendo anche il Civetta.
    Escursione tranquilla adatta a tutti.
    File allegati

  • #2
    Splendide foto, complimenti!!

    Saluti da Marta www.meteomarta.it

    Commenta


    • #3
      foto stupende..complimenti!!

      Commenta


      • #4
        Nella terza foto quella sullo sfondo è la Vallada Agordina, è fatta più o meno dal rifugio, poco più avanti dove c'è l'arrivo della seggiovia Cavia-Laresei. Se aguzzate la vista sulla destra in fondo si vede un gruppo di scout che assistono alla messa con vista panoramica... e che vista.

        Commenta


        • #5
          questi posti li ho sempre visti con qualche metro di neve
          Sei un personaggio scomodo! Non sei un allineato ! Un libero pensatore che mette a rischio i rigidi schemi di un forum! Sei come il gorgonzola: o piace o si detesta!!!!!! :smoke :smoke

          Incredibile l'amore di Bru per la neve... quando ne parla gli brillano gli occhi! Ne ho conosciuti di nivofili, ma uno come lui mai.
          D'ora in poi tifo SE anch'io, almeno se la gode il Bru, tanto qui non fa un cazz con qualunque corrente, spiffero, irruzione epocale e non ;66)))

          Commenta

          Sto operando...
          X