annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

M.te Talm, Carnia, 26 maggio 2013

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • M.te Talm, Carnia, 26 maggio 2013

    Oggi sono salito sul m.te Talm, val Degano/Pesarina, fino in cima a quota 1700

    In genere è la montagna della Carnia che si libera prima dalla neve, essendo in piena esposizione a sud e a quota modesta
    Invece ne ho trovata TANTA sopra i 1400 (tracce dai 1100)
    In cima 30 cm compattati

    Stupendo il contrasto verde dei faggi, bianco della neve, tratti di azzurro del cielo. Giornata stupenda, grazie primavera 2013
    File allegati

  • #2
    Qualche altro scatto con il panorama verso il Coglians e la Pesarine, sotto la Val Degano e Pesarina
    File allegati

    Commenta


    • #3
      fantastiche queste foto...ma dove si trova la località x curiosità??

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Icestorm97 Visualizza il messaggio
        fantastiche queste foto...ma dove si trova la località x curiosità??
        Da Tolmezzo risali la val Degano , subito dopo Ovaro giri a sx in Val Pesarina (una delle vallate più belle della Carnia, almeno per i miei gusti).
        Dal paesino di Sostasio, quello della prima foto, a quota 650 c'è la strada dapprima asfaltata, poi cementata infine sterrata che porta ai 1100 mt del rif. Talm. Da qui a piedi fino alla cima.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da mik furlan Visualizza il messaggio
          Da Tolmezzo risali la val Degano , subito dopo Ovaro giri a sx in Val Pesarina (una delle vallate più belle della Carnia, almeno per i miei gusti).
          Dal paesino di Sostasio, quello della prima foto, a quota 650 c'è la strada dapprima asfaltata, poi cementata infine sterrata che porta ai 1100 mt del rif. Talm. Da qui a piedi fino alla cima.

          grazie 1000000000

          Commenta


          • #6
            Bella questa montagna, è davvero alla portata di tutti soprattutto se si sale da nord (quindi con un dislivello molto modesto).
            Ero andato l'anno scorso verso fine febbraio e c'era poca neve, parecchia in meno rispetto alle foto postate; questo la dice lunga sulla differenza tra i semestri freddi 2011/2012 e 2012/2013..
            Mik, vai a fare anche escursioni "normali" oppure solo ciaspolate/sci alpinismo?
            In questo forum si impara che:

            Può non piovere per mesi ma non è secco perché prima e dopo ha piovuto, la parola "secco" è una bestemmia.
            Un evento è tale solo se accade a casa propria.
            I meteorologi sbagliano anche quando azzeccano.
            I modelli sono carta straccia se non mostrano cìò che si vuole.
            I dati sono validi solo se confermano le proprie idee.
            La normalità coincide con le proprie ossessioni.
            Chi apprezza la pioggia è un malato mentale.

            Commenta


            • #7
              Piu normale di così come escursione Sentiero tranquillissimo, saliti con normali scarponcini e ghette
              Con la famiglia uscite easy, max 800 di dislivello.

              Scialp con un paio di amici
              Ciaspe non le sopporto... Non riuscirei mai ad andare in discesa sulla neve camminando, mi servono un paio di tavole sotto

              Commenta


              • #8
                Vero, in effetti il monte Talm è un'escursione normale..
                Mi ero spiegato male, intendevo dire se vai solo sulla neve/ghiaccio (anche in estate); mi sembra di aver letto di tue escursioni solo sul terreno innevato/ghiacciato..
                In questo forum si impara che:

                Può non piovere per mesi ma non è secco perché prima e dopo ha piovuto, la parola "secco" è una bestemmia.
                Un evento è tale solo se accade a casa propria.
                I meteorologi sbagliano anche quando azzeccano.
                I modelli sono carta straccia se non mostrano cìò che si vuole.
                I dati sono validi solo se confermano le proprie idee.
                La normalità coincide con le proprie ossessioni.
                Chi apprezza la pioggia è un malato mentale.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Burano Visualizza il messaggio
                  Vero, in effetti il monte Talm è un'escursione normale..
                  Mi ero spiegato male, intendevo dire se vai solo sulla neve/ghiaccio (anche in estate); mi sembra di aver letto di tue escursioni solo sul terreno innevato/ghiacciato..
                  Diciamo che vado a cercarmela
                  La montagna comunque la adoro sempre, neve o non neve. Quindi faccio escursoni quando posso ovviamente anche su terreno normale. E' che in un forum meteo non so quanto possa interessare.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da mik furlan Visualizza il messaggio
                    Piu normale di così come escursione Sentiero tranquillissimo, saliti con normali scarponcini e ghette

                    Ciaspe non le sopporto...
                    Per cui sei salito con scarponcini... ma cosi non affondavi?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da mik furlan Visualizza il messaggio
                      Diciamo che vado a cercarmela
                      La montagna comunque la adoro sempre, neve o non neve. Quindi faccio escursoni quando posso ovviamente anche su terreno normale. E' che in un forum meteo non so quanto possa interessare.
                      Pure io faccio escursioni; questo argomento lo trovo interessante (parlando quindi dell'itinerario e delle difficoltà incontrate, mettendo foto.. etc), ma temo che siamo pochissimi.. (visto che tanti parlano solo di mare, spiaggia e grigliate..)
                      Nel Bar c'era una discussione dedicata alla montagna, ma non la trovo più.

                      Originariamente inviato da Albert0 Visualizza il messaggio
                      Per cui sei salito con scarponcini... ma cosi non affondavi?
                      Si affonda, ma basta indossare un paio di ghette. Tra l'altro, montagne come il Talm sono molto frequentate per cui è quasi scontato trovare la traccia battuta anche sulla neve e quindi camminando lì si affonda pochissimo.
                      In questo forum si impara che:

                      Può non piovere per mesi ma non è secco perché prima e dopo ha piovuto, la parola "secco" è una bestemmia.
                      Un evento è tale solo se accade a casa propria.
                      I meteorologi sbagliano anche quando azzeccano.
                      I modelli sono carta straccia se non mostrano cìò che si vuole.
                      I dati sono validi solo se confermano le proprie idee.
                      La normalità coincide con le proprie ossessioni.
                      Chi apprezza la pioggia è un malato mentale.

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X