annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Peggioramento 11/12 aprile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Peggioramento 11/12 aprile

    Venerdì probabilmente verremo interessati da un peggioramento prima di un periodo stabile e mite.

    Probabilmente sarà un peggioramento moderato con piogge e, la parte più interessante, qualche temporale. Infatti potrebbe essere il primo peggioramento in grado di apportare temporali sparsi sulle pianure. La neve cadrà solo a quote alte, mediamente oltre i 1600/1900 m.

    GFS e ECMWF alle 00 di venerdì

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Rtavn601[1].png 
Visite: 1 
Dimensione: 104.5 KB 
ID: 1643214Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Recm721[1].gif 
Visite: 1 
Dimensione: 58.7 KB 
ID: 1643215

    Ecco la stima delle precipitazioni totali di LAMMA 12 km

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   pcp24hz2_web_5[2].png 
Visite: 1 
Dimensione: 33.6 KB 
ID: 1643216
    File allegati
    Le mio foto su flickr


    Il mio blog


    Il mio sito web

  • #2
    Scusate, nel messaggio prima le 4 mappe sotto ( tutte di LAMMA 12 km) sono qualche indice temporalesco che induce a pensare a temporali in particolare venerdì pomeriggio.


    Rispettivamente: acqua precipitabile, Total Totals, CAPE, Lifted Index.
    Le mio foto su flickr


    Il mio blog


    Il mio sito web

    Commenta


    • #3
      yes, situazione interessante.

      potrebbe essere la prima buona uscita fotografica della stagione
      Giorgio Pavan -
      collaboratore di

      -


      "There's no better place to chase like home"

      Commenta


      • #4
        Ecco ARPAV

        venerdì 12: tempo instabile o perturbato con cielo in prevalenza molto nuvoloso o coperto e precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, nevose oltre 1700-1900 m; temperature minime in aumento, massime in diminuzione.

        OSMER

        Venerdì peggioramento: cielo da nuvolosoa coperto con piogge anche abbondanti
        specie in serata, neve oltre i
        1600-1800 m circa. Da sabato miglioramento
        e temperature in aumento.
        Le mio foto su flickr


        Il mio blog


        Il mio sito web

        Commenta


        • #5
          ottimo
          Il mio blog meteo:

          Commenta


          • #6
            Bello...speriamo dai...anche se sarà difficile che grandini...almeno qui da me....cmnq mi aspetto di tutto...così testo anche il nuovo grelimetro

            Commenta


            • #7
              Poca energia a disposizione....direi al massimo qualche temporale con rr elevati ma niente di che
              6 febbraio 2015 raffica max di Bora al mio anemometro: 130.0 km/h

              Canin ti amo

              "Per quanti monti abbia visti,niente eguaglia le Giulie"
              [Julius Kugy]

              Loffry admin del mondo

              Commenta


              • #8
                esattamente..possiamo dire di poter forse aver difronte i primi temporali abbastanza seri della stagione.....per sistemi più complessi passerà ancora un pò di tempo... cmnq questi non fanno male..giusto per tastare il terreno

                Commenta


                • #9
                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   capez2_web_22.png 
Visite: 1 
Dimensione: 20.5 KB 
ID: 1522599

                  ocio che più ci avviciniamo più si vede l'energia
                  OT che pacco i lam che con l'ora legale escono un'ora dopo chiuso OT

                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   gfs_srh_eur66.png 
Visite: 1 
Dimensione: 143.2 KB 
ID: 1522600
                  Giorgio Pavan -
                  collaboratore di

                  -


                  "There's no better place to chase like home"

                  Commenta


                  • #10
                    Giorgio hai visto la convergenza nei bassi strati sul veneziano padovano orientale? Davvero interessante per domani. Forse la tempistica: è un po troppo presto al primo pomeriggio ma ci potrebbe essere proprio un autorigenerante da quelle parti.

                    Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
                    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da stefano_vi Visualizza il messaggio
                      Giorgio hai visto la convergenza nei bassi strati sul veneziano padovano orientale? Davvero interessante per domani. Forse la tempistica: è un po troppo presto al primo pomeriggio ma ci potrebbe essere proprio un autorigenerante da quelle parti.

                      Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
                      no, dove hai visto? ho saltato a piedi pari domani e non ho nemmeno guardato.
                      Giorgio Pavan -
                      collaboratore di

                      -


                      "There's no better place to chase like home"

                      Commenta


                      • #12
                        il peggioramento sulle pianure potrebbe dividersi in due parti: la prima giovedì sera-notte con piogge moderate e qualche rovescio in rapido spostamento da Ovest verso Est. Venerdì mattina potrebbero esserci delle schiarite con qualche residua pioggia sul Friuli. Tra pomeriggio e serata potrebbe partire una bella convezione con rovesci e temporali sparsi sulle pianure (non escludo qualche temporale abbastanza forte).

                        Sui monti invece potrebbe piovere debolmente-moderatamente in modo più continuo ( forse una pausa venerdì mattina) con neve in calo da 1700-2000 m giovedì sera a 1400/1700 m venerdì sera.
                        Le mio foto su flickr


                        Il mio blog


                        Il mio sito web

                        Commenta


                        • #13
                          Mi sembra di aver capito dai post di questo 3D che per domani mattina (giovedì 11 aprile) nelle pianure (e spero anche nella mia alta pianura)
                          non dovrebbero esserci precipitazioni. Ho capito giusto?
                          Son contento, punto e basta
                          Staz.MeteoUrb.LacrosseWS2357-SchermoPassivo http://maranov​icentinometeo.altervista.org

                          Commenta


                          • #14
                            Arabba

                            giovedì 11: al mattino buoni momenti soleggiati, nonostante qualche temporanee velature. Al pomeriggio progressiva riduzione del soleggiamento per l'aumento della nuvolosità medio-alta stratiforme via via più estesa ed intensa. In serata cielo molto nuvoloso o coperto e prime deboli precipitazioni sparse a partire dalle Prealpi occidentali, in estensione a tutto il territorio montano nella notte, nevose oltre i 2000 m. Clima diurno di stampo quasi primaverile nelle valli.
                            Precipitazioni: generalmente assenti in giornata (0%), mentre la probabilità aumenterà in serata fino a (70/80%).
                            Temperature: in generale lieve aumento. Su Prealpi a 1500 m min 1°C max 6°C, a 2000 m min 0°C max 3°C. Su Dolomiti a 2000 m min -1°C max 2°C, a 3000 m min -6°C max -4°C.
                            Venti: nelle valli da deboli a moderati a regime di brezza; in quota moderati da Ovest al mattino, poi tendenti a rafforzarsi lievemente e a disporsi da Sud-Ovest, a 5-20 km/h a 2000 m, 20-35 km/h a 3000 m.

                            venerdì 12: tempo perturbato fino al tardo pomeriggio/sera con cielo coperto ed estese precipitazioni, che saranno perlopiù di moderata intensità e assai persistenti. Non esclusi eventuali temporali sulle Prealpi a fine episodio. Il limite delle nevicate sarà generalmente sopra i 1700/1900 m, in abbassamento alla sera fino sui 1500 m sulle Dolomiti centro-settentrionali. Sono previsti mediamente 10/20 mm, localmente fino a 25 mm con altrettanti cm di neve sopra i 2200/2400 m. Clima umido e fresco con debole escursione termica diurna.
                            Precipitazioni: probabilità molto alta (90/100%).
                            Temperature: in diminuzione, specie le massime, con minime osservate alla sera. Su Prealpi a 1500 m min 0°C max 4°C, a 2000 m min -1°C max 1°C. Su Dolomiti a 2000 m min -1°C max 1°C, a 3000 m min -7°C max -5°C.
                            Venti: nelle valli deboli/moderati dai quadranti meridionali; in quota moderati da Sud-Ovest, anche tesi sulle cime più alte, tendenti a disporsi da Nord-Ovest alla sera, a 10-20 km/h a 2000 m, 25-40 km/h a 3000 m.
                            Socio fondatore M3V

                            http://www.meteovicenza.altervista.org/

                            Baroni: "La meteorologia é da considerarsi scienza inesatta, che spesso elabora dati incompleti con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili."

                            Ghiaccio NELLA macchina? Menù bambini se possibile.
                            INVITA i tuoi amici a cliccare MI PIACE => €€€
                            Condividete tutti, farà felici i vostri amici!
                            ;66)));66)));66)))

                            Commenta


                            • #15
                              Teolo

                              giovedì 11: fino a metà giornata alternanza di zone di sereno e nuvolosità variabile, con foschie e possibilità di qualche nebbia in pianura durante le ore notturne e del primo mattino; dal pomeriggio nubi in aumento dapprima in montagna e poi anche in pianura, fino a cielo molto nuvoloso o coperto ovunque in serata.
                              Precipitazioni: ovunque assenti fino al pomeriggio; in serata probabilità bassa (5/25%) su pedemontana e zone limitrofe e medio-alta (50/75%) in montagna, ci saranno piogge locali sulle zone pianeggianti prossime ai rilievi e sparse sulle zone montane.
                              Temperature: rispetto a mercoledì in pianura un po' più basse di notte e al primo mattino e un po' più alte a metà giornata e nel pomeriggio, in montagna in generale lieve aumento.
                              Venti: in pianura in prevalenza deboli e temporaneamente moderati, da nord-est fino a metà mattina e da sud-est da metà giornata in poi; nelle valli brezze; in alta montagna moderati da ovest fino al mattino, poi in rinforzo da sud-ovest.
                              Mare: calmo o poco mosso.

                              venerdì 12: in prevalenza molto nuvoloso o coperto, a tratti parziali schiarite.
                              Precipitazioni: probabilità alta (75-100%); saranno discontinue in pianura e frequenti in montagna, anche con rovesci e qualche temporale ma con quantitativi scarsi o moderati, nevose generalmente sopra i 1600/1800 metri di quota.
                              Temperature: rispetto a giovedì saranno più alte durante le ore notturne e più basse durante le ore diurne.
                              Venti: in pianura deboli/moderati con direzione variabile, nelle valli deboli/moderati dai quadranti meridionali, in alta montagna moderati/forti da Sud-Ovest.
                              Mare: poco mosso o mosso.
                              Socio fondatore M3V

                              http://www.meteovicenza.altervista.org/

                              Baroni: "La meteorologia é da considerarsi scienza inesatta, che spesso elabora dati incompleti con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili."

                              Ghiaccio NELLA macchina? Menù bambini se possibile.
                              INVITA i tuoi amici a cliccare MI PIACE => €€€
                              Condividete tutti, farà felici i vostri amici!
                              ;66)));66)));66)))

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X