annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

12 marzo 2013

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 12 marzo 2013



    questo era successo la mattina.

    chi ha le radarate di ieri sera invece?
    Giorgio Pavan -
    collaboratore di

    -


    "There's no better place to chase like home"


  • #2
    Non ho le radarate purtroppo.

    Segnalo che ieri sera alle 19.30 rientrando verso Levico ho visto in lontananza (direzione sud sud est) il primo temporale dell'anno, molto lontano, si sa dove fosse?

    La temperatura rilevata nelle “frost hollow” come la matematica non è un’opinione, chiedilo agli abitanti di Oymyakon

    Stazione meteo Levico Terme, quota 490 metri


    Stazione meteo Compet, quota 1390 metri

    Commenta


    • #3
      Ho salvato quattro radarate relative al fortunale che ha scaricato 25mm in meno di un'ora e ha imbiancato di grandine la mia zona tra le 20 e le 20.30. Si vede anche la linea temporalesca in Veneto.
      File allegati
      Hp, vade retro!!!!!!!

      Commenta


      • #4
        bella squall line
        Il mio blog meteo:

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Rizzo69 Visualizza il messaggio
          Non ho le radarate purtroppo.

          Segnalo che ieri sera alle 19.30 rientrando verso Levico ho visto in lontananza (direzione sud sud est) il primo temporale dell'anno, molto lontano, si sa dove fosse?

          Forse era il temporale che ha interessato la mia zona! Bei tuonazzi
          Neve INVERNO 2014/2015

          27/12 - 3 cm
          30/01 - 3 cm
          05/02 - pioggia mista a neve


          "CHI NON PASSA ALLA STORIA, PASSA ALLA GEOGRAFIA".

          Commenta


          • #6
            Inserisco le schermate del monitoraggio radio delle statiche in media frequenza del temporale delle ore 20.00 del 12 marzo 2013, sperando possano essere di interessi per gli appassionati di temporali.
            Per chi legge per la prima volta si tratta delle statiche dei fulmini ricevuto mediante un semplicissimo sistema di ricezione radio interconnesso al pc. Tale sistema permette di vedere l'evoluzione del temporale in base all'attività elettrica.
            Nelle schermate di seguito si vede l'avvicinarsi del temporale rappresentato dall'aumentare delle statiche sullo spettrogramma. Successivamente la fase culmine con il temporale in atto proprio qui sopra e poi via via il diminuire del numero di statiche dovuto all'allontanarsi del temporale.

            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   MFAM0405.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 90.8 KB 
ID: 1521145 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   MFAM0406.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 92.3 KB 
ID: 1521146 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   MFAM0407.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 90.9 KB 
ID: 1521147 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   MFAM0408.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 90.1 KB 
ID: 1521148 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   MFAM0409.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 89.4 KB 
ID: 1521149
            non chiedetemi previsioni, sono un nowcaster puro!
            http://ricercasperimentale.blogspot.com/

            Commenta


            • #7
              Invito gli esperti di temporali a farsi avanti in questa bella discussione: http://forum.meteotriveneto.it/showt...12151-e-questa. C'è bisogno di voi!

              Commenta

              Sto operando...
              X