annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

97D Dolina Busa del Rifugio Rosetta (TN) m. 2555 - M3V

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    Originariamente inviato da Bruno Visualizza il messaggio
    Grande notizia! Complimenti
    Ma quindi all'arrivo della funivia c'è disponibilità della 220 V anche quando sono chiusi? Pensavo di no, visto che la webcam di Feratel non è più attiva quando chiudono l'impianto

    Potrei inserire anche questa dolina nella famosa mappa/inventario globale...che dite, Stefano e Giampaolo? Ne varrebbe senz'altro la pena. La Dolina Rosetta è una "sentinella" per il freddo estremo dell'altopiano
    O aspettiamo a vedere se il nuovo, incredibile collegamento è effettivamente stabile? Sicuramente da sabato si avrà un'idea...
    Grazie per le vs parole riccardo giampaolo e bruno. Va con un pannello solare cioè tutto in 12v.

    Lascia un commento:


  • Bruno
    ha risposto
    Grande notizia! Complimenti
    Ma quindi all'arrivo della funivia c'è disponibilità della 220 V anche quando sono chiusi? Pensavo di no, visto che la webcam di Feratel non è più attiva quando chiudono l'impianto

    Potrei inserire anche questa dolina nella famosa mappa/inventario globale...che dite, Stefano e Giampaolo? Ne varrebbe senz'altro la pena. La Dolina Rosetta è una "sentinella" per il freddo estremo dell'altopiano
    O aspettiamo a vedere se il nuovo, incredibile collegamento è effettivamente stabile? Sicuramente da sabato si avrà un'idea...

    Lascia un commento:


  • Rizzo69
    ha risposto
    Originariamente inviato da Stefano Zamperin Visualizza il messaggio
    Non molliamo! Ci riproviamo! Siamo ritornati online stabilmente!

    Tutto è nato nella nostra ultima uscita, mia e di Giampaolo: abbiamo provato a far comunicare la stazione presso la Funivia 2640 m (con connessione 4G TIM) con le altre due a 550 m di distanza, 2581 m al Rifugio Rosetta e 2540 m della Dolina Rosetta. E ci siamo riusciti! Ora il segnale da 550 m arriva direttamente nella funivia ed abbiamo quindi la stratigrafia in diretta di questa conca, in 100 m di altitudine tre stazioni Davis. Le abbiamo riunite nella webcam www.primierometeo.it/rosetta/webcam.jpg così da rendere la visione facile ed agevole. La funivia la trovare su www.primierometeo.it/funivia, le altre due su www.meteotriveneto.it/rosetta
    Sono ormai in test da una decina di giorni e funziona tutto, piove e tiene botta. Ora dovremo aspettare la neve per capire se il sistema funziona o meno. Incrociamo le dita. Non ho visto esempi di tale portata con stazioni così distanti tra di loro, è già un importante esperimento tecnico.

    Abbiamo cambiato il palo dopo l'ultima stagione con i pali del 2012 a terra già a novembre, pure controventato. Speriamo tenga
    Grande idea hai avuto Stefano, ogni volta che guardo i dati e penso alla distanza che c'è dalla funivia alla conca e al rifugio mi domando come sia possibile.😍
    Dalla prossima settimana i "numeri" dovrebbero iniziare a "farsi" interessanti.

    🤞

    Lascia un commento:


  • Ronny
    ha risposto
    Originariamente inviato da Stefano Zamperin Visualizza il messaggio
    Non molliamo! Ci riproviamo! Siamo ritornati online stabilmente!

    Tutto è nato nella nostra ultima uscita, mia e di Giampaolo: abbiamo provato a far comunicare la stazione presso la Funivia 2640 m (con connessione 4G TIM) con le altre due a 550 m di distanza, 2581 m al Rifugio Rosetta e 2540 m della Dolina Rosetta. E ci siamo riusciti! Ora il segnale da 550 m arriva direttamente nella funivia ed abbiamo quindi la stratigrafia in diretta di questa conca, in 100 m di altitudine tre stazioni Davis. Le abbiamo riunite nella webcam www.primierometeo.it/rosetta/webcam.jpg così da rendere la visione facile ed agevole. La funivia la trovare su www.primierometeo.it/funivia, le altre due su www.meteotriveneto.it/rosetta
    Sono ormai in test da una decina di giorni e funziona tutto, piove e tiene botta. Ora dovremo aspettare la neve per capire se il sistema funziona o meno. Incrociamo le dita. Non ho visto esempi di tale portata con stazioni così distanti tra di loro, è già un importante esperimento tecnico.

    Abbiamo cambiato il palo dopo l'ultima stagione con i pali del 2012 a terra già a novembre, pure controventato. Speriamo tenga
    Bellissimo ingegno Stefano! Sempre avanti
    e aspettiamo l'inverno..

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    Non molliamo! Ci riproviamo! Siamo ritornati online stabilmente!

    Tutto è nato nella nostra ultima uscita, mia e di Giampaolo: abbiamo provato a far comunicare la stazione presso la Funivia 2640 m (con connessione 4G TIM) con le altre due a 550 m di distanza, 2581 m al Rifugio Rosetta e 2540 m della Dolina Rosetta. E ci siamo riusciti! Ora il segnale da 550 m arriva direttamente nella funivia ed abbiamo quindi la stratigrafia in diretta di questa conca, in 100 m di altitudine tre stazioni Davis. Le abbiamo riunite nella webcam www.primierometeo.it/rosetta/webcam.jpg così da rendere la visione facile ed agevole. La funivia la trovare su www.primierometeo.it/funivia, le altre due su www.meteotriveneto.it/rosetta
    Sono ormai in test da una decina di giorni e funziona tutto, piove e tiene botta. Ora dovremo aspettare la neve per capire se il sistema funziona o meno. Incrociamo le dita. Non ho visto esempi di tale portata con stazioni così distanti tra di loro, è già un importante esperimento tecnico.

    Abbiamo cambiato il palo dopo l'ultima stagione con i pali del 2012 a terra già a novembre, pure controventato. Speriamo tenga

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    Mercoledì sera altro risultato pazzesco per la dolina sotto al Rifugio

    alle 23.15 di mercoledì -32,8°C!!! Al rifugio solo -3,8°C, quindi 29 gradi di differenza, un risultato pazzesco in soli 27 metri di differenza di altitudine, 2555 vs 2581. Il rialzo all'una è dovuto ad un vento a 10 kmh dopo una pausa di vento dalle 18 alle 01.

    Lascia un commento:


  • Bruno
    ha risposto
    Wow, anche qui oltre 30°C di raffreddamento rispetto alla libera atmosfera.
    Peccato per quel disturbo eolico nella seconda parre della notte, anche se secondo me sarebbe scesa al massimo di 1°C.

    Sono andato a vedermi le differenze fra le minime più basse di questa dolina e quelle, dello stesso giorno, di Busa Fradusta o Busa Riviera. Considerando gli 11 casi (escluso quello della scorsa notte) in cui la dolina del rifugio è scesa sotto i -30°C, la differenza media è risultata di 8°C e in 3 casi ha superato i 10°C (differenza massima di 12°C il 19 febbraio 2015, con -32.0°C e -44.0°C).
    Morale: abbiamo avuto nella scorsa notte un'altra occasione per scendere sotto i -50°C a Manna, Fradusta e Riviera, vedremo al prossimo scarico dati.
    A dimostrazione che anche senza ondate di freddo le doline possono sbalordire.

    Come da programma noi dovremmo andar su entro 7-10 gg (non escluso dopodomani), anche perchè a Busa Riviera manchiamo da marzo dello scorso anno.

    Lascia un commento:


  • Marco_bz
    ha risposto
    Mitico!

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    Comunicato Stampa

    http://www.meteotriveneto.it/raggiun...n-martino.html

    Ci preme sottolineare l’incredibile differenza di temperatura tra il Rifugio e la conca nel momento in cui si è rilevata la minima di -41,1°C, al Rifugio la temperatura era a -10°C, quindi ben 31°C di differenza in soli 32 metri.

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    ALLE ORE 3.00 DI OGGI 5 FEBBRAIO 2019 ABBIAMO STABILITO IL NUOVO RECORD PER LA DOLINA ROSETTA, ANDANDO OLTRE AI LIMITI DI FABBRICA DEL SENSORE DAVIS. -41,1°C

    UN RISULTATO ATTESO, VISTE LE CONDIZIONI METEO FAVOREVOLI, MA MAI PENSAVAMO DI ANDARE OLTRE IL LIMITE DI FABBRICA.
    Il sensore è rimasto 2 ore tra il limite di fabbrica -40 e i -41,1°C, prima di risalire in 45 minuti a -15°C con l'arrivo delle prime velature.

    Seguirà Comunicato Stampa con tutti i dettagli di questo record! Ricordo sempre che questa dolina è la più sfortunata, la più aperta, la meno perfomante del lotto dell'Altopiano, perchè risente del canale d'aria (SW-NE e contraio) che vedete al centro della foto. E' solo la terza volta che scende sotto i -35°C in 8 anni di rilevazioni, ed in una delle tre, noi eravamo lì con il termometro in mano a documentare.

    Allego lo scatto fotografico dalla nostra webcam di questa mattina

    webcam (2).jpg


    Classifica storica dall'inverno 2012-2013


    5 febbraio 2019 ore 3.00 -41,1°C
    31 dicembre 2013 ore 9.00 -39,4°C (NOI C'ERAVAMO!)
    1 dicembre 2017 ore -38,3°C
    6 dicembre 2012 ore NP -34,8°C
    20 dicembre 2012 ore NP -34,6°C
    30 novembre 2017 ore -33,3°C
    23 gennaio 2017 ore 07.40 -32,8°C
    19 febbraio 2015 ore 00.30 -32°C
    12 dicembre 2012 ore NP -31,8°C
    19 dicembre 2012 ore NP -31,8°C
    18 marzo 2016 ore 3.00 -31,7°C
    5 dicembre 2012 ore NP -30,5°C
    3 dicembre 2017 ore -29,4°C
    16 febbraio 2015 ore 23.00 -29°C
    8 marzo 2016 ore 4.00 -29°C
    19 marzo 2016 ore 5.00 -29°C
    10 dicembre 2014 ore 9.25 -28,9°C
    21 gennaio 2017 ore 2.45 -28,3°C
    15 marzo 2016 ore 3.00 -28°C -28°C
    24 gennaio 2017 ore 7.15 -27,8°C
    26 gennaio 2017 ore 2.00 -27,2°C
    29 novembre 2013 ore 8.00 -26°C
    13 febbraio 2015 ore 00.30 -26°C
    19 febbraio 2015 ore 23.00 -26°C
    1 febbraio 2015 ore 00.10 -25°C
    5 gennaio 2016 ore 20.45 -25°C
    17 marzo 2016 ore 6.00 -25°C

    Lascia un commento:


  • Bruno
    ha risposto
    Originariamente inviato da stefano_vi Visualizza il messaggio
    Record assoluto 31 dicembre 2013 ore 5 e bissato alle 9.00 -39,4°C (fondoscala) *NOI C'ERAVAMO!*
    [B]Record raggiunto anche il 1° DICEMBRE 2017 alle ore 2.00 -39,4°C (FONDOSCALA!)
    Wow, non pensavo…

    Se la regola dei 10°C in meno nelle doline più fredde dell’altopiano, rispetto a questa, fosse stata rispettata, la prossima volta che andiamo su potremmo vedere bei numeri

    Lascia un commento:


  • Rizzo69
    ha risposto
    Originariamente inviato da stefano_vi Visualizza il messaggio
    Record assoluto 31 dicembre 2013 ore 5 e bissato alle 9.00 -39,4°C (fondoscala) *NOI C'ERAVAMO!*
    Record raggiunto anche il 1° DICEMBRE 2017 alle ore 2.00 -39,4°C (FONDOSCALA!)

    Classifica storica dall'inverno 2012-2013 >-25°C

    31 dicembre 2013 ore 9.00 -39,4°C (fondoscala sensore)
    1° dicembre 2017 ore 2.00 -39,4°C (fondoscala sensore)
    6 dicembre 2012 ore NP -34,8°C
    20 dicembre 2012 ore NP -34,6°C
    23 gennaio 2017 ore 8.15 -32,8°C
    19 febbraio 2015 ore 00.30 -32°C
    12 dicembre 2012 ore NP -31,8°C
    19 dicembre 2012 ore NP -31,8°C
    5 dicembre 2012 ore NP -30,5°C
    16 febbraio 2015 ore 23.00 -29°C
    10 dicembre 2014 ore 9.25 -28,9°C
    21 gennaio 2017 ore 7.00 -28,3°C
    24 gennaio 2017 ore 4.00 -27,8°C
    26 gennaio 2017 ore 1.45 -27,2°C
    29 novembre 2013 ore 8.00 -26°C
    13 febbraio 2015 ore 00.30 -26°C
    19 febbraio 2015 ore 23.00 -26°C
    1 febbraio 2015 ore 00.10 -25°C
    5 gennaio 2016 ore 20.45 -25°C
    Che ricordi Stefano quel 31/12/2013.

    Ho caricato i dati nel sito doline.

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    Record assoluto 31 dicembre 2013 ore 5 e bissato alle 9.00 -39,4°C (fondoscala) *NOI C'ERAVAMO!*
    Record raggiunto anche il 1° DICEMBRE 2017 alle ore 2.00 -39,4°C (FONDOSCALA!)

    Classifica storica dall'inverno 2012-2013 >-25°C

    31 dicembre 2013 ore 9.00 -39,4°C (fondoscala sensore)
    1° dicembre 2017 ore 2.00 -39,4°C (fondoscala sensore)
    6 dicembre 2012 ore NP -34,8°C
    20 dicembre 2012 ore NP -34,6°C
    23 gennaio 2017 ore 8.15 -32,8°C
    19 febbraio 2015 ore 00.30 -32°C
    12 dicembre 2012 ore NP -31,8°C
    19 dicembre 2012 ore NP -31,8°C
    5 dicembre 2012 ore NP -30,5°C
    16 febbraio 2015 ore 23.00 -29°C
    10 dicembre 2014 ore 9.25 -28,9°C
    21 gennaio 2017 ore 7.00 -28,3°C
    24 gennaio 2017 ore 4.00 -27,8°C
    26 gennaio 2017 ore 1.45 -27,2°C
    29 novembre 2013 ore 8.00 -26°C
    13 febbraio 2015 ore 00.30 -26°C
    19 febbraio 2015 ore 23.00 -26°C
    1 febbraio 2015 ore 00.10 -25°C
    5 gennaio 2016 ore 20.45 -25°C

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    -28°C raggiunti sia Martedì, sia Giovedì

    Lascia un commento:


  • Stefano Zamperin
    ha risposto
    Ottima minima stamane alle 3.00 circa con -28,3°C contro i -9°C del Rifugio Rosetta. Ben 19 gradi di differenza. E' Record dell'anno! Da notare che è avvenuta oltre che per assenza di vento anche per un aumento di temperatura leggero in quota visto che oggi si ritorna sopra i -5°C che non capitava da 17 giorni.

    Non faceva così freddo in dolina Rosetta dal 12 febbraio 2015

    Lunedì sia Rifugio che Dolina a -19°C, Settimana scorsa -21°C entrambi che segna un record assoluto per il Rifugio Rosetta dal 2013.

    -21°C Rifugio Rosetta del 6 gennaio è la sesta più bassa temperatura registrata dal 2011. Record imbattuto -24°C del febbraio 2012.

    Ho creato una nuova pagina con tutti i record dal 2011 http://www.meteotriveneto.it/rosetta/storico.htm

    Sto aggiornando anche il Progetto Doline di San Martino con tutti gli estremi

    Lascia un commento:

Sto operando...
X