annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ma non è che fa fin troppo poco caldo rispetto...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da bora71 Visualizza il messaggio
    Franco.."di stanca" mi sembra una parola un po' forte..
    il 2010 e' stato per alcuni Centri il piu' caldo di sempre...
    il 2011 il piu' caldo con una Nina in corso..
    e l'ultimo mese (settembre) il piu' caldo assieme al 2005...
    le temperature globali sono sempre su valori altissimi..nessun scienziato ha mai detto che devono crescere sempre per forza...ci posso essere decenni stabili per poi cre4scere di nuovo...
    per quanto riguarda le configurazioni "sfigate" difficile dire se dipendono dal GW..ma io non lo escluderei...ciao
    in alcune interviste visto il freddo che cera a ebbraio molti hanno detto che il gw e' un invenzione.
    ma sappiamo bene che anche se ce' il gw, questo non significa che non ci possono essere episodi di freddo.purtroppo il gw esiste, lo ha creato l' uomo, e non e' in fase di stanca. tutti i meteorologi affermano cio'

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da fedi Visualizza il messaggio
      in alcune interviste visto il freddo che cera a ebbraio molti hanno detto che il gw e' un invenzione.
      ma sappiamo bene che anche se ce' il gw, questo non significa che non ci possono essere episodi di freddo.purtroppo il gw esiste, lo ha creato l' uomo, e non e' in fase di stanca. tutti i meteorologi affermano cio'
      Soprattutto mi sembra assurdo cambiare giudizio su un fenomeno che viene osservato spalmato su decenni (se non su secoli) per una ondata che dura 10 giorni!
      Il GW c'è, eccome, e io credo che sia anche in parte di origine antropica (ma la mia opinione vale come una briciola di pane). E' dal 1850 che, a sbalzi, la temperatura sale; sale e scende, ma quando scende non raggiunge mai i livelli del "minimo" precedente, e quando sale supera sempre i "massimi" precedenti.
      Ora è vero che dal 2000 circa, a livello planetario, si nota una fase di stanca del GW (lo dicono i dati complessivi globali del Pianeta Terra), ma stanca non significa arretramento e nemmeno stasi, solo crescita minore, più lenta.
      La mia idea è che il prolungato minimo solare inizierà a dare i suoi effetti sulla temperatura globale (magari addirittura con una lieve inversione di rotta) a partire dai prossimi anni (la risposta dell'atmosfera a un min o max della nostra stella è sempre molto ritardata rispetto all'evento solare) e ciò per diversi lustri, specie se il minimo continuerà (come sta facendo ora: siamo di fronte a un max ridicolo, che assomiglia di più a un min che a un max). Io penso che in questi anni stiamo ancora scontando il forte max antecedente il 2004.
      Quindi, discorsi globali, non che a febbraio ha fatto 10 giorni di Bora quindi il GW arretra o quest'estate ha fatto caldo quindi il GW avanza! ragioniamo ALMENO su basi stagionali (che già è pochissimo) o megli oancora pluriennali.

      Franco
      E poi molto significheranno anche i mutamenti nele correnti oceaniche, ma questo è un discorso molto più complesso e vasto.

      Commenta

      Sto operando...
      X