annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Minime under 10° tra giovedì e venerdì?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Minime under 10° tra giovedì e venerdì?

    Dopo la sfuriata temporalesca di domani le temperature subiranno un vistoso calo! Dalle prime proiezioni del nostro modello localmente si potrà scendere sotto i 10° in qualche zona di pianura! Prime minime ad una cifra di questo autunno? Probabile!


    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   63_200hght.png 
Visite: 2 
Dimensione: 34.2 KB 
ID: 1641839
    Un occhio anche alle massime che potrebbero assestarsi sui 22°-24° nonostante i cieli sereni! Nulla di anomalo per il periodo ma un bel salto rispetto ai dati attuali!
    - Luca Beghetto -
    Davis VP2 on-line su
    Raccolte Webcam: - - -
    Freddofilo d'inverno e caldofilo d'estate! Adoro gli estremi in generale!

  • #2
    Finalmente si fà sentire un po' di sana frescura!..sono normalissime queste temperature in settembre..è il caldo di questi giorni l'anomalia
    Triveneto 4ever;10)

    Commenta


    • #3
      Nella serata di giovedì, quando probabilmente la nuvolosità si sarà dissolta lasciando il cielo sgombro, a mio avviso si potrebbe scendere localmente anche sotto i 9°C, specie nelle zone di pianura in cui ci sarà calma di vento...
      Indubbiamente avremo nottate e mattine decisamente più fresche rispetto ad ora e più consone alla stagione...

      Commenta


      • #4
        Nella mia zona molto probabile la notte a sabato quando la bora probabilmente ci avrà salutati, lì si che avremo buone minime, nn penso ancora ad una cifra ma cmq rischieremo gli 11°/12°C tutto quello che arriva, noi prendiamo, sia ben chiaro
        Socio attivo UMFVG/Redazione Meteorologica ( 2001 )

        Stazione meteo Davis Instruments Vantage Pro2

        Dati meteo on line su:





        Un giorno senza un sorriso è un giorno perso. Charlie Chaplin

        Commenta


        • #5
          Bravo Dan, già niente di eclatante semmai normalissimo rientro per alcuni giorni su valori più normali per il periodo, nel Luglio 2001 abbiamo fatto minime under 10C perfino in pieno Luglio con 8C a Udine e qualche valore fin verso i 6/7C in aperta pianura, Tarvisio fece 4C e il Lussari 0C ed era Luglio; nel settembre del 1993 e del 1994 abbiamo raggiunto a Udine i 5C di minima, in quello del 1995 i 4C.nel settembre del 1996 registrate a Udine ben 12 minime sotto i 10C, nel settembre 1997 ben 13 sotto i 10C...
          Nel settembre del 2001 addirittura 15 minime sotto i 10C.......e quel mese nevicò abbondantemente sopra i 1200/1300m circa con accumuli frequenti anche fino ai 1000m circa.
          Questi solo alcuni dati del passato nemmeno remoto, nell'ultimo decennio è davvero cambiato tantissimo il periodo che va da Maggio a Settembre, Ottobre....
          I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
          Il mio blog meteo

          Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

          Commenta


          • #6
            Eh si Tony...e con l altranno sembra essere contagiato anche ottobre...speriamo di no...
            Il mio blog meteo:

            Commenta


            • #7
              Altri modelli danno minime sui 5 gradi...


              Dati on line: http://www.meteobassano.it

              Ulteriora mirari, praesentia sequi

              Commenta


              • #8
                Penso siano probabili minime sui 5/7°C, di solito con calma di vento e cielo sereno si raggiungono circa le stesse temp a 850 hPa
                **** Nell'avatar, il centro di Rivignano durante la nevicata del 27/12/2014****

                19 - 21 Dicembre 2009 Forever
                7 - 9 Dicembre 2012 nel cuore

                Commenta


                • #9
                  Se qui e' calma di vento i 5-7gradi son fattibili come in molte zone di campagna specie le solite fredde!:) speriamo in qualche minimona in doline
                  Il mio blog meteo:

                  Commenta


                  • #10
                    ma senza dubbio raggiungeremo i 5-6° in molte zone di pianura, ci saranno belle gelate sugli altopiani oltre i 1000 metri.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Tony UD Visualizza il messaggio
                      Questi solo alcuni dati del passato nemmeno remoto, nell'ultimo decennio è davvero cambiato tantissimo il periodo che va da Maggio a Settembre, Ottobre....
                      Infatti Rivolto ha il record di freddo a giugno nel 2006, mentre Ronchi ha giugno 2005 (o era il 2006?) e luglio 2007 Poi, ovvio che le medie mensili sono quelle che sono, cioè nettamente più alte; ma i record di freddo ci sono.
                      Mi sa che questi ultimi 2 anni, caldi e poco piovosi (fatto salvo febbraio e poco altro) ci stanno facendo perdere la tramontana
                      Sotto la neve pane, sotto la pioggia fame - odio lo scirocco - gelo fan club.

                      Io che ho provato il clima mediterraneo dico: che noia!

                      Commenta


                      • #12
                        Fil io volevo sottolineare il fatto che negli anni '90 era tutt'altra cosa come frequenza di temperature "fresche", negli anni 2000 record o non record si è trattato di pure eccezioni.....e comunque abbiamo perso completamente il senso di vista su cosa è normale e cosa no......oramai le estati durano da aprile a settembre/ottobre.....ed è normale per molti che i 30C debbano essere superati con facilità quasi in ogni mese dell'anno...cosi copme diventano anormali valori che in passato venivano registrati per molti giorni al mese...
                        I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
                        Il mio blog meteo

                        Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Tony UD Visualizza il messaggio
                          Fil io volevo sottolineare il fatto che negli anni '90 era tutt'altra cosa come frequenza di temperature "fresche", negli anni 2000 record o non record si è trattato di pure eccezioni.....e comunque abbiamo perso completamente il senso di vista su cosa è normale e cosa no......oramai le estati durano da aprile a settembre/ottobre.....ed è normale per molti che i 30C debbano essere superati con facilità quasi in ogni mese dell'anno...cosi copme diventano anormali valori che in passato venivano registrati per molti giorni al mese...
                          Infatti le medie sono trentennali anche per questo Ribadisco, nessuno nega il riscaldamento estivo ormai decennale, ma eviterei anche sentenze "affrettate" (ti ricordi la morte degli inverni decretata negli anni '90?)
                          Sotto la neve pane, sotto la pioggia fame - odio lo scirocco - gelo fan club.

                          Io che ho provato il clima mediterraneo dico: che noia!

                          Commenta


                          • #14
                            Fil qui non è una sentenza PRO-FUTURO ma solo uno studio di dati di fatto su ciò che è accaduto enll'ultimo decennio e che non puo' essere smentito; rimaggo convinto che si possa trattare di un naturale ciclo, ma non si puo' negare che il cambiamento più deciso lo abbiamo proprio avuto nei mesi che vanno da Maggio a settembre, ottobre sia in termini di temperature che di precipitazioni, riguardo agli inverni, al contrario, c'è senz'altro stato un "miglioramento" specie dal punto di vista nivometrico per le pianure e le coste, rispetto al decennio precedente e sono stato il primo, in questi anni, a sottolinearlo con enfasi pure
                            I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
                            Il mio blog meteo

                            Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Tony UD Visualizza il messaggio
                              Fil qui non è una sentenza PRO-FUTURO ma solo uno studio di dati di fatto su ciò che è accaduto enll'ultimo decennio e che non puo' essere smentito; rimaggo convinto che si possa trattare di un naturale ciclo, ma non si puo' negare che il cambiamento più deciso lo abbiamo proprio avuto nei mesi che vanno da Maggio a settembre, ottobre sia in termini di temperature che di precipitazioni, riguardo agli inverni, al contrario, c'è senz'altro stato un "miglioramento" specie dal punto di vista nivometrico per le pianure e le coste, rispetto al decennio precedente e sono stato il primo, in questi anni, a sottolinearlo con enfasi pure

                              Io credo che venerdì - sabato mattina Tessera non scenderà sotto i 10 °C, ma Torre di Mosto vedrà le prime minime a 1 cifra!
                              Riguardo l'amarcord, vorrei anche ricordare i 5 °C ripetutamente toccati a Tessera nel settembre 1977, se non erro, dopo un'irruzione scandinava epocale!
                              Franco

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X