annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #76
    Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

    visti i flussi ancora preferita la zona alpina a quella prealpina con neve oltre i 1600-1800 metri.
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Commenta


    • #77
      Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

      Già ragazzi, io resto fiducioso, decisamente, cosi come sottolineato nell'aggiormento sul blog affinchè il flusso sud occidentale lavori appunto, tra domenica pomeriggio/sera e la prima parte di lunedi
      Poca cosa si, ma basterebbero alcune decine di mm a portare sollievo ad alcuni corsi d'acqua, e considerando che spero in quantitativi tutt'altro che abbondanti per quele aree, ma nemmeno tanto modesti, incrociamo le dita
      I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
      Il mio blog meteo

      Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

      Commenta


      • #78
        Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

        a 500 sw teso, a 850 wsw in rotazione più da quadranti meridionali lunedì. a 700 wsw. il problema sarà la non curvatura ciclonica, ma per lo stau dovrebbe essere sufficiente. sui monti del fvg i pluvio scatteranno. probabilmente anche in aree della pianura. vedremo i lam prossimamente. (per ora l'unica cosa che mostrata è che non vedono 0mm). ovvio sarà poca cosa, ovvio potete dire che servirebbe qlc di diverso. ok, ma intanto prendiamo quello che arriva.

        poi vediamo come si muoverà quella falla ad w. anche se difficilmente potrebbe ri-interessarci. in ogni caso controlliamo...
        Dati Davis VP2 di Aviano:
        Ridateci l'osmer nel tgr!

        Commenta


        • #79
          Re: R: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

          Originariamente inviato da And9
          Mmm. Allora se fosse autunno come diceva mile con ste sinottiche potevano starci anche dei nubifragi :grin: ora con il mare più freddo molto dura. In ogni caso in pianura potrebbero starci degli episodi modesti. In pedemontana qlc di più probabile. Sui monti credo ci saranno dei rovesci. Nulla di importante come incece poteva essere. Ma seguiamo.. poi che localmente lo stau lavori..potrebbe essere, ma appunto voglio aspettare qlc run. Momento migliore prima parte di lune. Ma da domenica pome a lune sera, il radar si potrebbe controllare.
          Eh sì, la stagione indubbiamente ci penalizza, però in effetti l'entrata di aria più fredda in quota unitamente al flusso sud occidentale potrebbe creare i presupposti per rovesci e temporali sparsi, le GFS sono indubbiamente migliorate un pò.
          Certo, fosse giugno sarebbero temporali a manetta
          Vediamo un pò, ci vorrà anche fortuna.
          Dati meteo on line:
          Sostituito anemometro in data 16 novembre 2011 e sensore termo-igrometrico in data 30 gennaio 2012

          Commenta


          • #80
            Re: R: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

            Originariamente inviato da mile24
            Originariamente inviato da And9
            Mmm. Allora se fosse autunno come diceva mile con ste sinottiche potevano starci anche dei nubifragi :grin: ora con il mare più freddo molto dura. In ogni caso in pianura potrebbero starci degli episodi modesti. In pedemontana qlc di più probabile. Sui monti credo ci saranno dei rovesci. Nulla di importante come incece poteva essere. Ma seguiamo.. poi che localmente lo stau lavori..potrebbe essere, ma appunto voglio aspettare qlc run. Momento migliore prima parte di lune. Ma da domenica pome a lune sera, il radar si potrebbe controllare.
            Eh sì, la stagione indubbiamente ci penalizza, però in effetti l'entrata di aria più fredda in quota unitamente al flusso sud occidentale potrebbe creare i presupposti per rovesci e temporali sparsi, le GFS sono indubbiamente migliorate un pò.
            Certo, fosse giugno sarebbero temporali a manetta
            Vediamo un pò, ci vorrà anche fortuna.

            infatti bisogna veder se riesce ad entrare da w anche la -25... il flusso umido invece dovrebbe essere certo
            Dati Davis VP2 di Aviano:
            Ridateci l'osmer nel tgr!

            Commenta


            • #81
              Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

              speriamo
              Giorgio Pavan -
              collaboratore di

              -


              "There's no better place to chase like home"

              Commenta


              • #82
                Re: R: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                Originariamente inviato da And9
                Originariamente inviato da mile24
                Originariamente inviato da And9
                Mmm. Allora se fosse autunno come diceva mile con ste sinottiche potevano starci anche dei nubifragi :grin: ora con il mare più freddo molto dura. In ogni caso in pianura potrebbero starci degli episodi modesti. In pedemontana qlc di più probabile. Sui monti credo ci saranno dei rovesci. Nulla di importante come incece poteva essere. Ma seguiamo.. poi che localmente lo stau lavori..potrebbe essere, ma appunto voglio aspettare qlc run. Momento migliore prima parte di lune. Ma da domenica pome a lune sera, il radar si potrebbe controllare.
                Eh sì, la stagione indubbiamente ci penalizza, però in effetti l'entrata di aria più fredda in quota unitamente al flusso sud occidentale potrebbe creare i presupposti per rovesci e temporali sparsi, le GFS sono indubbiamente migliorate un pò.
                Certo, fosse giugno sarebbero temporali a manetta
                Vediamo un pò, ci vorrà anche fortuna.

                infatti bisogna veder se riesce ad entrare da w anche la -25... il flusso umido invece dovrebbe essere certo
                Senza dubbio peggiorate le GFS12, sulla pianura potrebbe fare BEN POCO....
                Male anche le Bolam 6z, niente in pianura fino a fine periodo di previsione, cioè lunedì alle 7 del mattino.
                Dati meteo on line:
                Sostituito anemometro in data 16 novembre 2011 e sensore termo-igrometrico in data 30 gennaio 2012

                Commenta


                • #83
                  Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                  entro lunedì rovesci anche in pianura/costa su fvg

                  speriamo non isolati e non che bagnino solo le strade. vedremo. giornata spiccatamente instabile/primaverile

                  alla fine a 144 non ci ha preso nè gfs nè read nè ukmo. ma direi che è di questo ultimo modello la performance migliore per la fase domenica-lunedì (non parlo di oltre)

                  ecco ora la carta a 48di gfs
                  Dati Davis VP2 di Aviano:
                  Ridateci l'osmer nel tgr!

                  Commenta


                  • #84
                    Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                    Originariamente inviato da And9
                    entro lunedì rovesci anche in pianura/costa su fvg

                    speriamo non isolati e non che bagnino solo le strade. vedremo. giornata spiccatamente instabile/primaverile

                    alla fine a 144 non ci ha preso nè gfs nè read nè ukmo. ma direi che è di questo ultimo modello la performance migliore per la fase domenica-lunedì (non parlo di oltre)

                    ecco ora la carta a 48di gfs
                    Concordo su quanto scrivi, sia per quanto concerne la previsione, sia per quanto concerne i modelli.
                    Sinottica non eccelsa di certo, ma c'è una fase instabile di circa 24 ore, saremmo veramente iellati se non facesse niente.
                    Io mi aspetterei 2/15 mm in pianura (quindi poca roba, sia chiaro), meglio fascia alta e orientale, meno bassa e occidentale.
                    Difficilmente - molto difficilmente - arriveranno "piogge serie", ma in questa situazione disgraziata, anche in relazione alla prolungata stabilità successiva, 10 mm sarebbero oro.
                    Dati meteo on line:
                    Sostituito anemometro in data 16 novembre 2011 e sensore termo-igrometrico in data 30 gennaio 2012

                    Commenta


                    • #85
                      Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                      domenica

                      Dalla costa alle prealpi avremo nuvolosità variabile con la possibilità di qualche debole pioggia specie verso sera e sulla fascia prealpina. Sulle zone montane più interne della Carnia sarà probabile tempo migliore al mattino, poi aumento della nuvolosità, maggiore presenza di sole invece sarà probabile sul Tarvisiano. Sulla costa al pomeriggio soffierà Libeccio debole o moderato.

                      lunedì

                      Su bassa pianura e costa avremo cielo nuvoloso, sull'alta pianura e sulla zona montana in prevalenza coperto. Saranno probabili delle piogge in genere deboli o moderate, meno frequenti su bassa pianura, costa e Tarvisiano, qualche nevicata oltre i 1500 m circa. Possibili anche locali rovesci temporaleschi. Sulla costa soffierà debole Scirocco al mattino, vento moderato da sud al pomeriggio.
                      Dati Davis VP2 di Aviano:
                      Ridateci l'osmer nel tgr!

                      Commenta


                      • #86
                        Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                        Miglioramento significativo di GFS per domani, entrerebbe decisa la -25°C con maggiore curvatura ciclonica e minimo al suolo sul nord Italia
                        Dai che su alta (e media) pianura forse 10/15 mm li butta giù
                        Dati meteo on line:
                        Sostituito anemometro in data 16 novembre 2011 e sensore termo-igrometrico in data 30 gennaio 2012

                        Commenta


                        • #87
                          Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                          Originariamente inviato da mile24
                          Miglioramento significativo di GFS per domani, entrerebbe decisa la -25°C con maggiore curvatura ciclonica e minimo al suolo sul nord Italia
                          Dai che su alta (e media) pianura forse 10/15 mm li butta giù
                          a vedere le carte, farei la firma per 10mm dalle mie parti.
                          Sperìn.
                          Nuovo sito meteo:
                          www.borgnanometeo.altervista.org

                          Commenta


                          • #88
                            Re: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                            Rimango ottimista per le prossime 18/24 ore per la fascia pedemontana e prelapina centro orientale; non escludo che localmente possano cadere diverse decine di mm entro la mezzanotte di domani; in questa situazione, come dice giustamente il buon Mile ogni quantitativo sopra i 10mm è oro colato
                            I conti si fanno alla fine..........viva la meteo!
                            Il mio blog meteo

                            Il TEMPO DEGLI ECCESSI CLIMATICI, PREPARIAMOCI A VIVERE DI TUTTO....

                            Commenta


                            • #89
                              R: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                              E ora vediamo se va in porto l'occasione per un pò d'instabilità per il prox we. Goccia in giro a nord delle Alpi? Poi forse arriva l'est e se sufficientemente freddo instabile e portatore di gelate (sett prox)
                              Dati Davis VP2 di Aviano:
                              Ridateci l'osmer nel tgr!

                              Commenta


                              • #90
                                R: A caccia della pioggia in 3v, primavera 2012

                                Originariamente inviato da And9
                                E ora vediamo se va in porto l'occasione per un pò d'instabilità per il prox we. Goccia in giro a nord delle Alpi? Poi forse arriva l'est e se sufficientemente freddo instabile e portatore di gelate (sett prox)
                                Read calca la mano. Gelate sett prox. Speriamo cambino. Eventualmente instabilità all'entrata.
                                Dati Davis VP2 di Aviano:
                                Ridateci l'osmer nel tgr!

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X