Pagina 5 di 10 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 93
  1. #41
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Udine
    Messaggi
    13,390

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    Questo fatto io per milano
    La media dei 16 giorni risulta
    1985: -8.4C
    2012: -9.2C



  2. #42
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Udine
    Messaggi
    13,390

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    Citazione Originariamente Scritto da Remigio zago

    Un solo piccolo appunto: nel 1985, dal punto di vista sinottico (reanalisi wetter) la fase fredda si concluse con il 14 gennaio.

    Cioe' quando nevico, mi sembra.
    Qualcuno ha dati sulla media giornaliera dei giorni con minima di -14/-12 ?

  3. #43
    Supercella L'avatar di old_lukeud
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Udine centro 113m/Lignano 2m/Camporosso 816m
    Messaggi
    13,942

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    avete i dati delle stazioni dell'AM di Venezia, Udine, Treviso , Verona, Tarvisio, Bolzano etc
    del 1985 e 2012 ?
    potete fare con quelle i confronti...

  4. #44
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salzano (Ve)
    Messaggi
    266

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    [quote=Remigio zago]
    Citazione Originariamente Scritto da lukeud
    Citazione Originariamente Scritto da "Remigio zago":tfwgrstw
    le uniche paragonabili sono infatti l'85 e il 2012.
    quindi, se consideriamo la t° media, 1985 molto + freddo del 2012 da te (ed in gran parte delle pianure del triveneto....)
    (oltre che + nevoso

    Assolutamente sì, anche perchè il discorso nubi notturne + vento non sta molto in piedi perchè se da un lato tiene alta la minima, dall'altro dovrebbe abbassare la massima, con il risultato medio che non cambia. Nel 1985 il 7 e l'8 gennaio, rispettivamente con -12 e -14 di minima trascorsero con cielo perfettamente sereno e calma di vento, ma nonostante ciò le massime furono rispettivamente di -3 e -2. C'era però neve al suolo.
    Nel Febbraio 1991 il giorno 6 feci -7 / -4 con cielo coperto e bora sostenuta, senza neve al suolo.
    In questo ultimo episodio, almeno da me ,nulla di neanche paragonabile a ciò. Concludo dicendo che per Trieste è stato senz'altro un episodio estremamente rilevante, paragonabile ad altri di livello storico, ma per il resto del triveneto montagna compresa ( Tarvisio -15.9° nel 2012 contro -23° 8 e 9 gennaio 1985) è stato un buon evento, nulla più.

    [/quote:tfwgrstw]

    Sono daccordo con te Remigio, per Trieste è stato un episodio davvero notevole grazie alla bora continentale molto forte con punte record che ha mantenuto molto basse le massime più che le minime. 1 cm di neve forse qualcosa di più per il capoluogo giuliano purtroppo, nel 85 30 cm almeno, anche se i dati ufficiali parlano di molto meno, ma con la bora è difficile stimare gli accumuli, forse hanno fatto in quel contesto 1mm=1 cm, ma nevicò con T abbindantemente sotto zero, da -2 a -4 in città quindi 1 mm forse = 2 cm.
    In ogni caso, ho notato una cosa da quando abito in provincia di Venezia, la bora che soffia qui (anche se non so se sia il caso di chiamarla bora sulle pianure venete) non è la stessa che irrompe sul golfo di Trieste. Ci sono dai +2 ai +4 alle volte di temperatura rispetto a Trieste, dove arriva direttamente dal Carso Sloveno molto freddo. In questo episodio è come se il vento da E/NE che soffiava molto forte anche qui (ho registrato una raffica max di 71 km/h) fosse come fhoenizzato. Lo stesso dicasi per la bora che soffia sulla pianura friulana. La bora è fredda-gelida a Trieste, già quando arrivi a Monfalcone spesso ha un paio di gradi in più, oltre che essere almeno 1/3 se non 1/2 più debole. Spero di non aver detto castronate, ma la bora triestina, quella continentale (perchè soffia anche con +8 alle volte con aria di estrazione artico marittima o semicontinentale) è decisamente più fredda del vento da E/NE che soffia qui sulle pianure veneziane-trevigiane-padovane. La bora di Chioggia ovviamente è ancora più calda, di solito, visto che passa sul mare Adriatico, ma in un paio di casi di questo episodio, a Chioggia faceva più freddo del veneziano nord, con bora!
    Fulvio

  5. #45
    Supercella L'avatar di old_lukeud
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Udine centro 113m/Lignano 2m/Camporosso 816m
    Messaggi
    13,942

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    FulvioTs
    in pianura forse soffia quasi così fredda come a TS
    solo a Cividale

    Infatti la bora in senso proprio si ha solo a Ts e Cividale, nel resto della pianura e costa è chiamata bora ma non è quella doc con tutte le sue caratteristiche

  6. #46
    Iridescenza L'avatar di Yuki-arashi
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Legnaro(PD) durante la settimana, Lucinico(GO) nei weekend
    Messaggi
    57

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud
    FulvioTs
    in pianura forse soffia quasi così fredda come a TS
    solo a Cividale

    Infatti la bora in senso proprio si ha solo a Ts e Cividale, nel resto della pianura e costa è chiamata bora ma non è quella doc con tutte le sue caratteristiche
    anche qui nel Goriziano si può parlare di bora vera e propria anche se arriva in maniera più lenta dalla valle del vipacco

  7. #47
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salzano (Ve)
    Messaggi
    266

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud
    FulvioTs
    in pianura forse soffia quasi così fredda come a TS
    solo a Cividale

    Infatti la bora in senso proprio si ha solo a Ts e Cividale, nel resto della pianura e costa è chiamata bora ma non è quella doc con tutte le sue caratteristiche
    Si sono daccordo, Cividale sta vicino alla slovenia e pesca da li la bora che ha le stesse caratteristiche credo. La bora ha diversi rami, ma quella delle pianure venete non credo si possa considerare bora, per quello che è veramente almeno, per la sua origine.
    Fulvio

  8. #48
    Presidente U.M.F.V.G.
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Carso TS Longyearbyen (Svalbard) feb-mag 2011
    Messaggi
    840

    Svalbard

    http://svalbard2011.blogspot.com

    CNR - ISMAR, U.O.S. Trieste

    http://www.ts.ismar.cnr.it

    Unione Meteorologica del Friuli Venezia Giulia
    Presidente
    http://www.umfvg.org

  9. #49
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Villatora (Pd)
    Messaggi
    1,772

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    Forse questa cartina potrebbe spiegare i differenti punti di vista fra veneto e friuli . Forse con una cartina più dettagliata sull'italia il divario potrebbe essere ancora più evidente


    Neve 2009/2010
    14/12/09 2 cm
    19/12/09 25 cm
    21/12/09 6 cm
    26/01/10 1,5 cm
    29/01/10 6 cm
    30/01/10 5 cm
    10/03/10 8 cm
    Neve 2012/2013
    07/12/12 8 cm
    14/12/12 7 cm
    28/01/13 1,5 cm
    09/02/13 1,5 cm
    11/02/13 20 cm
    21/02/13 5 cm

  10. #50
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salzano (Ve)
    Messaggi
    266

    Re: 1985/1991/1996/2012 nel Triveneto

    Ottimo articolo!
    Fulvio

Discussioni Simili

  1. [GELICIDIO] 25 Gennaio 1996 Friuli Orientale
    Di Yuki-arashi nel forum MeteoAmarcord triveneto
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-03-2013, 21:12
  2. [NEVE] 31/12/1996 la nevicata che mi ha cambiato la vita
    Di old_mik furlan nel forum MeteoAmarcord triveneto
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-12-2012, 10:49
  3. Febbraio 1991
    Di old_giorgio1940rimini nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 10-02-2009, 10:31

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •