Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 49 di 49
  1. #41
    Altostratus
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Crocetta del M.llo TV
    Messaggi
    780

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    Evacuati gli abitanti di La Muda
    Il sindaco ha notificato l'ordinanza, chiuso lo spaccio di occhiali

    LA VALLE AGORDINA. Gli abitanti di La Muda hanno fatto le valigie ed abbandonato le loro case. Ieri pomeriggio il sindaco di La Valle Agordina, Tiziano De Col, ha notificato l'ordinanza di evacuazione a cinque nuclei familiari che vivono nella zona colpita dall'incendio boschivo, che due giorni fa si è sviluppato sul monte Celo. Un provvedimento necessario, dal quale lo stesso primo cittadino non ha potuto esimersi. Infatti il centro funzionale decentrato di protezione civile ha dichiarato lo stato di attenzione per rischio idrogeologico, invitando l'amministrazione comunale ad attivare il piano d'emergenza. Ed anche se all'ora di pranzo gli abitanti erano stati informati dell'eventualità di doversene andare da casa, quando l'ordinanza si è materializzata nelle loro mani non tutti l'hanno presa per il verso giusto. «Siamo preoccupati - spiega Marina Boatto, titolare dell'omonimo spaccio per la vendita diretta degli occhiali - non tanto per i focolai che gli operatori sono in grado di contenere, quanto per la nostra attività. Sgomberare da qui per noi significa chiudere, non abbiamo altro posto dove esercitare». Il pensiero va ai tempi di stop dell'attività, che nessuno può preventivare. «Non vorrei fare il processo alle intenzioni - prosegue Marco Montagnoli, l'altro titolare dello spaccio - ma temo che il problema non si risolverà a breve. Spero solamente che chi deve occuparsi dei monitoraggi non si prenda tempi incompatibili con l'esercizio di un'attività lavorativa. Già questi non sono momenti economicamente floridi, se poi aggiungiamo che siamo costretti a rimanere chiusi finchè la situazione non sarà risolta, significa sopportare un sacrificio non da poco». Ma la protezione civile non lascia spazio ad interpretazioni: lo sgombero è necessario perchè il fuoco può aver compromesso la funzione protettiva del bosco. Ciò significa che in caso di acquazzoni (peraltro attesi nel fine settimana), qualche detrito non più frenato dalla vegetazione potrebbe scivolare a ridosso delle case, mettendo in pericolo gli abitanti. Il sindaco De Col stempera la tensione e promette che la chiusura sarà limitata allo stretto indispensabile, necessario a monitorare i danni e a mettere in sicurezza la zona. «La situazione dello spaccio di occhiali - precisa il vertice dell'amministrazione - è stata valutata con estrema cautela. Lasciare il negozio aperto avrebbe significato esporre non solo i titolari, ma anche i clienti, al potenziale pericolo della caduta di massi o di frane. Sono certo che gli addetti faranno il possibile per portare a termine il monitoraggio nel più breve tempo possibile». L'attività di contenimento dei focolai proseguirà anche oggi. Già nel tardo pomeriggio di ieri la situazione si poteva definire sotto controllo.

  2. #42
    Altostratus
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Crocetta del M.llo TV
    Messaggi
    780

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    INCENDIO BOSCHIVO SULLE DOLOMITI. FIAMME CIRCOSCRITTE

    COMUNICATO STAMPA N° 885 DEL 13/05/2011

    (AVN) – Venezia, 13 maggio 2011

    Sembra finalmente bloccato e circoscritto il grande incendio boschivo che da quattro giorni sta devastando le pareti del monte Zelo, nel comune bellunese di La Valle Agordina, sulle Dolomiti. Le fiamme sembrano non diffondersi più su nuove aree, ma all’interno della zona percorsa permangono diversi focolai attivi. Si sta intervenendo in maniera puntiforme e mirata soprattutto nella parte alta della montagna, la più impervia e difficoltosa. In ogni caso proseguono senza sosta gli interventi di contenimento. Gli interventi, coordinati dal Centro Operativo Antincendi della Regione del Veneto, vedono in azione forze da terra e dal cielo. A terra operano le squadre di volontari specializzati e gli uomini del Servizio Forestale di Belluno, con il compito per ora di controllare le possibili vie di fuga del fuoco in altre zone e di verificare il territorio dove le fiamme sono passate, ma il fuoco non sembra più presente. Permane infatti sempre il rischio che la combustione prosegua in maniera non visibile nel sottofondo boschivo.
    “In ogni caso la situazione è notevolmente migliorata rispetto ai giorni scorsi. Si sta rivelando risolutivo l’intervento dal cielo – ha spiegato l’assessore alla Protezione Civile del Veneto Daniele Stival – e anche oggi stanno operando a pieno ritmo gli elicotteri regionali e i Canadair inviati dal Centro operativo aereo unificato del Dipartimento nazionale della Protezione Civile, mentre il grande Erikson C 64 al fine mattinata ha lasciato la zona di operazioni. Il tempo, in progressivo peggioramento meteorologico, sta certamente dando una mano e le previsioni per domani e domenica, con possibili piogge, fanno ben sperare sulla possibilità di debellare definitivamente l’incendio, che ha investito oltre 300 ettari di territorio. Tuttavia al momento il vento si è rialzato, e questo alimenta i focolai presenti”. Il violento incendio è scoppiato martedì per cause accidentali: una pianta si è piegata sui fili della corrente elettrica ed ha preso fuoco; di qui le fiamme si sono rapidamente sparse in tutto il bosco circostante.

  3. #43
    Altostratus
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Crocetta del M.llo TV
    Messaggi
    780

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    Pochi secondi fa al TG3 in collegamento telefonico.
    Ancora diversi i focolai accesi, e pericolo di incendio nel sottobosco.
    Si conferma il pericolo di frane, non appena possibile i tecnici della provincia provvederanno ai sopralluoghi per capire meglio la stabilità o meno dei terreni.
    Si stima che il fuoco abbia bruciato 340 ettari di terreno, ma è appunto una stima in quanto non è ancora possibile fare una perimetrazione precisa.
    Al lavoro ancora squadre di terra, 2 elicotteri regionali e 2 canadair.

  4. #44
    Cumulonimbus
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    7,223

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    Stasera (19:30 ca.) ho visto dall'autostrada un Canadair sorvolare Vicenza e dirigersi verso Schio-Valdagno. Lì per lì ho subito pensato all'incendio nell'Agordino: però la rotta era piuttosto "larga", e le Prealpi vicentine sembravano nascoste da foschia e "fumo". In rete non c'è però nessuna notizia di grossi incendi nell'area
    Sotto la neve pane, sotto la pioggia fame - odio lo scirocco - gelo fan club.

    Io che ho provato il clima mediterraneo dico: che noia!

    http://www.meteo.sk/predpoved-pocasia/e ... lika/nitra

  5. #45
    Altostratus
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Crocetta del M.llo TV
    Messaggi
    780

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    Ciao credo fosse solo foschia e niente fumo :) Solitamente a quell'ora i mezzi aerei cessano di lavorare a causa del calo della luce e delle conseguenti problematiche di visibilità.
    Probabilmente il Canadair stava rientrando all'areoporto di Verona dove ha base.

  6. #46
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Galzignano, Italy
    Messaggi
    365

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    e passato anche per di qua e aveva direzione appunto verso vicenza!!!!!! si qui si è svillupato un focolaio ma in 1.5 ora e subito stato domato !!!!!! non penso che sia intervenuto qui!!!!!!
    galzignano terme (PD) colli euganeii altitudine 10 m

  7. #47
    Altostratus Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Castion (Belluno), 425 m slm
    Messaggi
    842

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    Oggi è il primo giorno in cui non vedo e non sento più i canadair che hanno volato incessantemente sopra Belluno fino a ieri sera(ne passava uno ogni 5-10 minuti). Ne deduco che l'incendio è stato domato, considerata anche l'abbondante pioggia caduta tra le 5 e le 7 del mattino (almeno qui, ma penso anche nel luogo dell'incendio) non ho però notizie certe. Anche l'aria finalmente è pulita. Rimangono abbondanti tracce di cenere sui davanzali non esposti alla pioggia.

  8. #48
    Altostratus Rete Stazioni M3V
    L'avatar di old_albertagort
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    La valle agordina, 620m (sul fondo della conca)
    Messaggi
    1,069

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    Citazione Originariamente Scritto da michael
    Oggi è il primo giorno in cui non vedo e non sento più i canadair che hanno volato incessantemente sopra Belluno fino a ieri sera(ne passava uno ogni 5-10 minuti). Ne deduco che l'incendio è stato domato, considerata anche l'abbondante pioggia caduta tra le 5 e le 7 del mattino (almeno qui, ma penso anche nel luogo dell'incendio) non ho però notizie certe. Anche l'aria finalmente è pulita. Rimangono abbondanti tracce di cenere sui davanzali non esposti alla pioggia.
    rimangono le "bronze" sotto alole loppe d'erba, e nel sottobosco. che con le secchiate di domani verranno spente del tutto.
    Stamattina il rumore della pioggia sul tetto dava un grande senso di pace.
    Ieri mattina inoltre, quando l'aria era già tornata pulita, sembrava finito un incubo.

    vi linko il video che ho fatto a matten, comune di la valle...quella non è nebbia.....

    http://www.facebook.com/video/video.php?v=1862058884380

  9. #49
    Altostratus
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Crocetta del M.llo TV
    Messaggi
    780

    Re: [EME] Incendio La Valle Agordina

    Risolto finalmente grazia anche agli acquazzoni di questi due giorni gli ultimi focolai che erano ancora rimasti accesi e che potevano preoccupare per una riaccensione dei focolai del sottobosco (incendio di terra).
    Fortunatamente ora invece tutto si è concluso.

Discussioni Simili

  1. spartiacque tra valle tagliamento e valle del lumiei
    Di laserman nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-09-2013, 23:45
  2. webcam canon, conca agordina
    Di old_albertagort nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-06-2012, 22:15
  3. Benvenuto alla stazione di La Valle Agordina (BL)
    Di old_Miche nel forum Rete Stazioni M3V
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 29-10-2009, 18:41

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •