Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: inversione "a vista"

  1. #1
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Monteforte D'Alpone (VR)
    Messaggi
    3,579

    inversione "a vista"

    ogni anno in questo periodo, mi diverto ad osservare appunto visivamente
    dove l'inversione ha lavorato di piu' prendendo come "metro" il colore delle foglie di vite
    che risulta direttamente proporzionale a dove le temperature hanno registrato i picchi minori
    quindi ditattico e se vogliamo anche un po scontato vedere come al suolo le foglie siano
    come si dice in gergo "bruciate" mentre appena su in collina ancora verdeggianti
    ecco un paio di scatti che e' proprio il caso di dire, tempo permettendo, vedro' di aggiornare





    MeteoMonteforte.it
    "Monteforte D'Alpone ridente festoso paesello della Valdalpone" :drink

  2. #2
    Socio Meteotriveneto L'avatar di Alipluto
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Trieste -45°38'55.17" N - 13°47'08.63" E. 52mt.-s.l.m
    Messaggi
    0

    Re: inversione "a vista"

    belle

  3. #3
    Nimbostratus L'avatar di old_Fitti
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Cividale del Friuli - Fornalis (UD) 130 m.s.l.m.
    Messaggi
    2,531

    Re: inversione "a vista"

    davvero una gran bella osservazione Miche bellissimo capire dal diverso colore del fogliame il limite dell'inversione termica, questa cosa non l'avevo mai notata. Cercherò di stare attento anch'io in questi giorni, per andare a scuola devo passare sotto una zona abbastanza famosa per i vini come l'Abazzia di Rosazzo nei Colli Orientali del Friuli (c'ho anche lavorato per un anno, fra le vigne..). vi faccio sapere.ciao
    "Bisogna essere un po' stupidi per interessarsi alle nuvole, ed esserlo con una sorta di ostinazione irragionevole" S.Audeguy

  4. #4
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,345

    Re: inversione "a vista"

    spettacolo miche.... mai l'avrei pensato se non me lo avessi fatto notare.....
    foto fantastiche da enciclopedia o da calendario
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

  5. #5
    AlealeTN
    Guest

    Re: inversione "a vista"

    Begli scatti e osservazione interessante, in realtà è piuttosto singolare osservare che anche nelle zone di pianura vi sono marcate differenze tra alcune zone ed altre (almeno così è qui in valle dell'adige). Per decidere dove mettere un ibutton bisogna vagare nei vigneti e cercare quelli più "brustolati".

Discussioni Simili

  1. Scusate se "questa" la metto "a parte":2012 anno dei record
    Di old_giorgio1940rimini nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 02-07-2012, 22:32
  2. Thread sulla lotta tra "Canadese" e "Russia": no lamentele
    Di old_Tony UD nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 245
    Ultimo Messaggio: 02-03-2011, 21:27
  3. Levico Terme, 30/10/09 la nebbia vista "sopra e sotto"
    Di Rizzo69 nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-11-2009, 13:22

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •