Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Udine
    Messaggi
    13,390

    Scie di condensazioni - Contrail

    .

    Gran bell'articolo qui:
    http://sciemilano.blogspot.com/2009/...elle-scie.html

    C'è teoria + studio di un caso particolare.


    Sintetizzo la parte teorica

    1. Formazione
    Perchè si possa formare la scia la temperatura deve essere inferiore a -46/-50°
    Vedere a questo proposito il digramma di Appleman.
    Nelle nostre regioni questa temperatura si presenta a partire da 9 - 11 Km di quota.
    Questa è proprio la quota di volo degli aerei, per cui è comune trovarsi in una condizione al limite in cui alcuni aerei lasciano la scia e altri no.

    2.Persistenza
    Per una particolare proprietà dell'acqua, la condensazione del vapore su ghiaccio si ha anche in atmosfera non satura.
    Per quanto riguarda la condizioni che si hanno alla quota di volo degli aerei, questo avviene con ur> 60% ( in pratica basta UR>45% )
    In questo caso la scia non evaporerà e può anzi ingrossarsi.

  2. #2
    Cumulus Congestus L'avatar di old_marino64
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Fiumicello (UD) 6 mt s.l.m.
    Messaggi
    3,487

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    Ottimo .
    Finalmente incomincio a capirci meglio e posso contrastare chi parla di manomissioni climatiche.

    Socio UMFVG

    LaCrosse WS2305 e LaCrosse WS2800 entrambe con schermo autocostruito

    Non credere mai di aver raggiunto il fondo. Poi si può sempre scavare...:smoke

    Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna (A.Einstein)

  3. #3
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Udine
    Messaggi
    13,390

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    ....
    .




    14/09/09
    Tramonto con scia di condensazione:



    Scia bassa sull'orizzonte: lato a destra si era dissolto.
    Altra scia in fase di dissoluzione nell'estremo superiore della foto.

    Il sondaggio 12z dava UR di 40-50% , in perfetto accordo con la teoria per questi valori da scie che si dissolvono ma lentamente.

    .




    18/09
    Ore 12z
    Scia nell'ora del sondaggio e a brevissima distanza da dove viene effettuato.
    Il sondaggio per la fascia 9-11Km dà 40% di UR. In questo caso c'è poco accordo con la teoria.


    Scia


    Dopo 20 minuti si è ingrandita


    Poco dopo è diventata una larga banda, ormai un cirro di cui è difficile riconoscere l'origine come contrail.
    L'allargamento è stato abbastanza rapido nonostante il vento debolissimo.


    .



    19/09
    ore 12z
    Da scie che si ingrossano a scie con persistenza di 10 sec
    Questo con un sondaggio che sull'alta Italia dava il 30%
    Manca l'accordo con la teoria!

    Qui si vedono i due casi contemporaneamenti:



    In questo caso il problema è la bassa umidita che non dovrebbe permettere le scie persistenti.
    Le scie evanescenti possono cmq esssere sempre giustificate, anche in presenza di alta umidità, con quota vole più bassa con T ambiente di -45°
    Gli aeri sulle spazio aereo italiano nonsuperano mai i 11Km, e hanno quota di crociera 110000>QC>9000metri

  4. #4
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Udine
    Messaggi
    13,390

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    25/09

    Altissima umidità in quota nel sondaggio 00z
    Risultato, le scie si vedono addirittura dal satellite




    ..


    turbolenze

    Riporto questa affascinante immagine di meteolillo

  5. #5
    Cumulonimbus L'avatar di old_Barnaba
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Gorizia (GO)
    Messaggi
    5,198

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    Citazione Originariamente Scritto da Albert0
    25/09

    Altissima umidità in quota nel sondaggio 00z Risultato, le scie si vedono addirittura dal satellite [...]
    Riporto questa affascinante immagine di meteolillo
    Anche qua le immagini non si vedono ("No input file specified").

  6. #6
    Cumulonimbus L'avatar di old_Barnaba
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Gorizia (GO)
    Messaggi
    5,198

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    Ora le immagini si vedono: curiosa quella del satellite.
    Da parte mia, a conferma che ieri mattina le scie "tiravano" posto anche qui l'immagine che ho apena mandato tre le "Albe trivenete" (ieri all'aurora, da Gorizia):

    Ciao

  7. #7
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Udine
    Messaggi
    13,390

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    .

    26/09


    La Val Saisera (Tarvisiano) si trova direttamente sotto un trafficato corridoio aereo per cui è un ottimo punto di osservazioni.
    Oggi le scie si dissolvevano abbastanza in fretta, con l'eccezione di questa sotto.



    Ore 12:50
    L'aereo passa con un correzione di rotta



    Ore 12:57
    La scia si sta già espandendo.
    Stanno passando altri due aerei, per questi però la scia dura pochissimo



    Ore 01:20
    Questa è bella!
    Sullo sfondo la catena detta delle Tre Vergini.



    ore 02:10
    E' ormai un grande cirro. Si intravedono altre scie in dissolvimento.



    Per chiudere, un primo piano di un aereo:

  8. #8
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Udine
    Messaggi
    13,390

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    .

    06/08/08
    Val Saisera

    Scia intermittente, probabilmente dovuta a correnti alternate ascendenti e discenti in quota( lee wave)

  9. #9
    Socio Meteotriveneto L'avatar di Alipluto
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Trieste -45°38'55.17" N - 13°47'08.63" E. 52mt.-s.l.m
    Messaggi
    0

    Re: Scie di condensazioni - Contrail


  10. #10
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,328

    Re: Scie di condensazioni - Contrail

    bassano del grappa è praticamente sotto ad una delle rotte più battute!! sia per i voli dalla francia e dalla germania per venezia marco polo.
    sopra bassano-asiago gli aerei girano per venezia... beh se ne vedono di queste striscie aeree soprattutto quando c'è un cambio di circolazione a quelle quote...
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

Discussioni Simili

  1. Ombra da contrail
    Di Marco_bz nel forum Nuvole Trivenete
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 22-01-2019, 19:47
  2. Instabilità di Crow su contrail, Gorizia.
    Di old_Barnaba nel forum Nuvole Trivenete
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 03-01-2013, 17:45
  3. Contrail circolare 19-12-11 Pd
    Di stefano_vi nel forum Nuvole Trivenete
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-01-2012, 08:47

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •