Pare non si possa dire in altri forum-meteo che, a pochissimi km da noi, nella vicinissima svizzera, i miei amici e/o (quasi) colleghi fanno i conti con temperature troppo spesso molto fresche, precipitazioni troppo spesso molto abbondanti (a volte al limite del nubifragio, come questo pomeriggio), e, molto spesso, copiose nevicate a quote relativamente basse per il periodo (sia sul Bianco, sia sopra il Sempione, hanno dovuto controllare più volte alcune paline che fanno fatica a scendere sotto il metro e mezzo quando dovrebbero essere "azzerate" da quasi 2 mesi).

In altre parole "non si può dire in giro" che già dalle nostre parti quest'estate non si sta rivelando "un granchè" per chi vive di turismo e "indotto" (piscine, gelaterie ecc.), e che già a due passi da noi c'è chi inizia addirittura a vedere un bilancio molto negativo e non certo a causa di una "crisi" che vede solo chi avrebbe voluto gestirla seminando regalie elettorali, ma non può farlo perchè elettoralmente tromb.ato ovunque.