non e' che c'e ne fosse bisogno estremo,ma un'evoluzione ed aggiornamento raggruppato in un unico messaggio ci sta,
sintetico segue le linee guida gia dettate in passato dai forumisti.......

Guida all’uso corretto della stanza delle nuvole trivenete.


1.TITOLO DEL THREAD: inserimento del nome della nube,con specie etc…..annessa data e l’ora piu’la localita’,in caso di dubbio o mancata conoscenza del nome della nube il forumista scrivera’-nube da classificare-,il titolo verra’ modificato in base alla discussione logica susseguente.

Poi nell’apertura del foglio…….

2.introduzione minima scritta,con spiegazione eventuale delle condizioni meteo annesse (vento,direzione nubi…),se possibile ora rilevamento e direzione dello scatto in base alla localita’.
Gradito il radiosondaggio,radar prp o qualsiasi grafico utile a consolidare l’evento stesso.

3.infine,ma la piu’ importante ,foto o piu’ scatti da varie angolazioni se necessarie,possibilmente non troppo grandi in kbyte. graditi collegamenti a filmati .
Sara’ utile per aver una veloce distinzione separare i thread in contenitori appositi, nubi alte,medie e basse,e infine sviluppo verticale ed accessorie.
In caso di fenomeni ottici, tramonti,e temporali con fulminazioni si consiglia di inserire il thread nell’apposito specifico top.





saluti Paolo.