Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 82
  1. #1
    Altostratus
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Vicenza n/e, 40 m
    Messaggi
    645

    regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    Probabilmente il mio pluvio (tfa a nexus ziel) sottostima.
    Nel libretto d'istruzioni non si parla di regolazioni possibili, ma ho sentito che in alcune si può tarare....ma come?
    Grazie in anticipo per chi avrà tempo di darmi qualche consiglio
    stazione meteo TFA Nexus Ziel in schermo passivo davis

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Cavazzale (Vi) 42 mt s.l.m.
    Messaggi
    9,707

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    Citazione Originariamente Scritto da nicolò88
    Probabilmente il mio pluvio (tfa a nexus ziel) sottostima.
    Nel libretto d'istruzioni non si parla di regolazioni possibili, ma ho sentito che in alcune si può tarare....ma come?
    Grazie in anticipo per chi avrà tempo di darmi qualche consiglio
    Confrontando i miei dati con i tuoi non noto tutta questa sottostima, per carità magari una percentuale intorno al 5-10%, la regolazione che devi fare non la vedo così netta...

  3. #3
    Altostratus
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Vicenza n/e, 40 m
    Messaggi
    645

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    Citazione Originariamente Scritto da gigero
    Citazione Originariamente Scritto da nicolò88
    Probabilmente il mio pluvio (tfa a nexus ziel) sottostima.
    Nel libretto d'istruzioni non si parla di regolazioni possibili, ma ho sentito che in alcune si può tarare....ma come?
    Grazie in anticipo per chi avrà tempo di darmi qualche consiglio
    Confrontando i miei dati con i tuoi non noto tutta questa sottostima, per carità magari una percentuale intorno al 5-10%, la regolazione che devi fare non la vedo così netta...
    ma in effetti è proprio quello che non capisco, gige!
    Sono più o meno allineato con te che stai a 4 km a N, lo stesso allineato (spesso anche qualche mm in più, come è giusto che sia per la particolarità del clima di Vicenza) con quinto vic. che sta a 5km a E eppure dal confronto che ho fatto una volta con il classico bicchiere risultava una sottostima non proprio risibile.
    Cioè, non sarebbe strano che siano tutte starate (anche il verza81 - che però ha una Davis - dice che la sua sottostima)? Oppure la misurazione col pluvio manuale che ho fatto non è attendibile (!!!)???
    Grazie per l'interessamento
    stazione meteo TFA Nexus Ziel in schermo passivo davis

  4. #4
    Cumulonimbus Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Vittorio Veneto (TV) 110slm-Bologna
    Messaggi
    7,221

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    le davis sottostimano se non è stato o messo l'adattatore metrico al pluvio o corretto il valore finale a mano, poichè il software tronca il valore a 0,2mm al posto di 0,254mm che corrispondono a 0,01inches che è l'unità di misura di uno scatto del pluvio...

    quindi la differenza è di circa il 20% in sottostima...

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Cavazzale (Vi) 42 mt s.l.m.
    Messaggi
    9,707

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    oltre alla giustissima integrazione di Andrea, va specificato che la misura ottenuta con il pluvio manuale è piuttosto attendibile, certo non abbiamo un pluvio a livelli professionali, soprattutto per la grandezza della 'bocca', tuttavia anche un pluvio manuale da pochi euro ci offre una misura molto attinente alle realtà, praticamente sempre più preciso di altri strumenti di misurazione della pioggia collegati alle stazioni amatoriali, siano esse Lacrosse (più precise sul pluvio) o Davis (con le solite sottostime)
    Per regolare la mia Davis ho utilizzato la classica bottiglia da litro d'acqua messo a scendere a una media di 15 mm/h sulla bocca del pluvio fino ad ottenere i (mi sembra poco più di 46 mm) mm d'acqua necessari ad una rilevazione corretta.
    Stesso lavoro di calibrazione l'ho fatto alla Davis di simone71 e di laradm con buonissimi risultati.

  6. #6
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,328

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    il lavoraccio del gigero della bottiglia è un gran test, anche se nella mia davis non l'ho mai fatto. E dopo un anno e mezzo apparte qualche episodio di sottostima per via del vento delle mie zone, la davis ha sempre spaccato il mm senza mai metterci mano, ovviamente con l'adattatore metrico inserito come da manuale davis europeo (nonostante abbia una davis americana). L'unico test che puoi fare secondo la mia esperienza di lacorsse e davis è di monitorare ogni singolo episodio piovoso e quindi tararlo oppure come mi sembra fa il beghe, automatizza tutto aggiungendo automaticamente 20 % alle precipitazioni di weather display. bisogna ingegnarsi
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

  7. #7
    Altostratus
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Vicenza n/e, 40 m
    Messaggi
    645

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    grazie a tutti per i consigli
    stazione meteo TFA Nexus Ziel in schermo passivo davis

  8. #8
    Cumulonimbus Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Lavis (TN) 219 mslm
    Messaggi
    5,711

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    Citazione Originariamente Scritto da gigero
    oltre alla giustissima integrazione di Andrea, va specificato che la misura ottenuta con il pluvio manuale è piuttosto attendibile, certo non abbiamo un pluvio a livelli professionali, soprattutto per la grandezza della 'bocca', tuttavia anche un pluvio manuale da pochi euro ci offre una misura molto attinente alle realtà, praticamente sempre più preciso di altri strumenti di misurazione della pioggia collegati alle stazioni amatoriali, siano esse Lacrosse (più precise sul pluvio) o Davis (con le solite sottostime)
    Per regolare la mia Davis ho utilizzato la classica bottiglia da litro d'acqua messo a scendere a una media di 15 mm/h sulla bocca del pluvio fino ad ottenere i (mi sembra poco più di 46 mm) mm d'acqua necessari ad una rilevazione corretta.
    Stesso lavoro di calibrazione l'ho fatto alla Davis di simone71 e di laradm con buonissimi risultati.
    46.7 se non sbaglio
    io ci ho provato una volta ma non sono riuscito ad avvicinarmi al valore corretto, anche perchè il RR è stato eccessivo all'inizio (bisogna stare sotto ai 40/50 mm/hr max) e così mi sono scocciato pressochè subito (un'ora con la bottiglia forata in mano è robe da "malati mentali" ).
    Il mio pluvio Davis è praticamente perfetto con piogge tra il debole ed il moderato (RR non superiori ai 3-4 mm/hr), mentre poi con piogge intense la sottostima del 10% è garantita. Non so nemmeno io che fare, se smanettare di nuovo sulle viti (ho già provato ma senza apprezzabili risultati) o se lasciar perdere
    ITAS DIATEC TRENTINO CAMPIONE D'ITALIA 2007-08
    TRENTINO BETCLIC CAMPIONE D'EUROPA 2009 e 2010
    ITAS DIATEC TRENTINO CAMPIONE DEL MONDO 2009 http://www.meteolavis.it/

  9. #9
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,328

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    trentinodoc... ma piogge intense accompagnate da vento o piogge intense senza vento?
    basta una ventata sul piu bello e perdi dei bei MM!
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

  10. #10
    Cumulonimbus Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Lavis (TN) 219 mslm
    Messaggi
    5,711

    Re: regolazione pluviometro...chi ne sa qualcosa?

    Citazione Originariamente Scritto da stefano_vi
    trentinodoc... ma piogge intense accompagnate da vento o piogge intense senza vento?
    basta una ventata sul piu bello e perdi dei bei MM!
    beh anche con vento, ma ieri sera ad esempio non è che ci siano state grandi raffiche. Tra l'altro se il problema fosse quello, allora il pluvio manuale (che ha bocca moooooolto + stretta) dovrebbe segnare meno del mio Davis. Ho la sensazione che la bascula in caso di pioggia intensa, vuoi x la non perfetta messa in bolla, vuoi perchè magari scatta un minimo in ritardo, perda un pò d'acqua.
    ITAS DIATEC TRENTINO CAMPIONE D'ITALIA 2007-08
    TRENTINO BETCLIC CAMPIONE D'EUROPA 2009 e 2010
    ITAS DIATEC TRENTINO CAMPIONE DEL MONDO 2009 http://www.meteolavis.it/

Discussioni Simili

  1. Regolazione pluviometro Davis Vantage Pro 2
    Di old_Burian96 nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 16-01-2014, 19:52
  2. Pluviometro mai visto
    Di Gigi600 nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-01-2012, 19:59
  3. Pluviometro
    Di old_And9 nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 07-06-2011, 15:57
  4. Pluviometro
    Di old_Ronin nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-05-2009, 06:29
  5. Pluviometro
    Di old_MarcoB nel forum Strumenti, Stazioni e Webcam
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-12-2008, 10:21

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •