Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22
  1. #11
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Tessera,Venezia
    Messaggi
    267
    secondo Alberto Gobbi erano delel piccole supercelle, infatti dalle loro parti hanno scattato delle belle immagini del funnel in formazione tipo queste

    http://www.meteoforum.com/forum.asp?FS=M&MN=914009

    http://www.ilmeteo.it/forumnew/viewthread.php?tid=97726
    Chinellato Photo
    http://www.chinellatophoto.com

    " L'Italia è un Paese dove la cultura dovrebbe essere una colonna portante della vita pubblica e dell'economia ed è al contrario la cenerentola di ogni politica " Riccardo Muti

  2. #12
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Port Elizabeth Eastern Cape South Africa
    Messaggi
    374
    Citazione Originariamente Scritto da MatteoTornado
    secondo Alberto Gobbi erano delel piccole supercelle, infatti dalle loro parti hanno scattato delle belle immagini del funnel in formazione tipo queste

    http://www.meteoforum.com/forum.asp?FS=M&MN=914009

    http://www.ilmeteo.it/forumnew/viewthread.php?tid=97726
    Il funnel può comparire in qualsiasi temporale senza necessariamente essere una supercella, dalle foto mi sembra una multicella, forse l'ha classificata tale guardando delle immagini radar.

  3. #13
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Tessera,Venezia
    Messaggi
    267
    ecco la descrizione da Meteonetwork

    Oggi ne ho viste di tutti i colori! Stavo fuori con altri tre colleghi ada abbattere un pioppeto a Pontelongo (PD) quando alle 17,40 un mio amico mi chiama perchè sopra il mio paese (più o meno) sta vedendo una nube ad imbuto. Mi distanzio così dagli alberi e verso nord vedo in effetti il più bel funnel della mia vita! Era a forma di S con il tratto intermedio ad asse orizzontale, durata di qualche minuto (non posso essere più preciso perchè quando l'ho visto il funnel era già maturo) ma le pareti non erano molto "lisciate". Poi si è dissolto spezzettandosi ma potrebbe aver toccato terra. Nel complesso la nube era ben estesa e visibile perchè illuminata dal sole e perchè si trovava sul lato sudoccidentale del temporale. Discendeva da una wall cloud (il cui scalino non era molto evidente) di cui potevo però apprezzare la rotazione. Dieci minuti prima dell'avvistamento si era alzato un vento teso di inflow da S che entrava nella nube a muro, poi outflow (più debole!) da NE. La supercella non era molto alta (minisupercella) almeno a vista, ma era statica sopra l'area del mio paese per una buona mezz'ora, accompagnata da fitte bande di precipitazione e da una bella rain free base. Doveva esserci una convergenza bella tosta al suolo! La supercella, procedendo verso il mare, ha poi mantenuto sempre ben visibile una wall cloud e rain free base con flanking line da cui però almeno io non ho visto scendere altri funnel.
    Dopo un'ora circa da NW avanza un'altra supercella sempre con evidente rotazione nel settore SW... solita altalena tra inflow ed outflow, un po' di pioggia e modesta attività elettrica (come per il primo temporale, ma entrambi ci hanno sfiorato), poi vicino alla costa (al tramonto) verso SE si vede l'intera struttura con la base dell'updraft (wall cloud e un paio di funnel), rain free base e flanking line nonchè arcobaleno e "overshooting top" (a quote però di circa 5-6 km) a sinistra rispetto alla wall cloud a testimonianza dell'asse obliquo dell'updraft. Peccato solo che non abbia avuto alcuna possibilità di fare foto! Mi mangerei le dita!!! Giornata insomma indimenticabile ma mi spiace una cifra non avere foto da mostrarvi: sarebbero state molto didattiche e anche molto belle grazie, se non bastasse, ai colori mozzafiato del tramonto impressi nelle nubi dei lowering temporaleschi. Oggi l'aria era parecchio limpida e non avevo affatto messo in conto la genesi di due supercelle classiche!! Devo dire però che intorno alle 15 gli updrafts a nord crescevano MOLTO velocemente verso l'alto, ma poi l'incudine non mostrava knuckles (un po' e deboli solo nella prima supercella), anzi a volte si sfilacciava mantenendo però un aspetto ghiacciato.
    Alberto
    Chinellato Photo
    http://www.chinellatophoto.com

    " L'Italia è un Paese dove la cultura dovrebbe essere una colonna portante della vita pubblica e dell'economia ed è al contrario la cenerentola di ogni politica " Riccardo Muti

  4. #14
    Cirrus
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Port Elizabeth Eastern Cape South Africa
    Messaggi
    374
    Come sempre le foto non potranno mai rendere bene quanto un'osservazione visiva, dalle foto che hai postato tu non saprei indicare una wall cloud e non riesco a visualizzare bene neanche la possibile struttura mesociclonica; ovviamente Alberto di sicuro in materia è più esperto di me e in più ha potuto osservare il fenomeno direttamente vedendo la chiara rotazione della wall cloud.
    Davvero un pomeriggio movimentato quello di ieri, non mi aspettavo delle supercelle!!!


  5. #15
    Socio Meteotriveneto L'avatar di Alipluto
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Trieste -45°38'55.17" N - 13°47'08.63" E. 52mt.-s.l.m
    Messaggi
    0
    OTTIMO REPORTAGE,BELLE LE SEQUENZE...........

  6. #16
    Altostratus L'avatar di old_Roby
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    509
    Completo questo ottimo reportage con le mie sempre del 30
    ho ripreso delle overshooting pero' forse a quote non elevate con degli strani "lowering" sulla base del TS.
    Le foto tutte dirette a N/E
    16.37

    16.38

    17.10

    17.12 inquietanti lowering sotto la base

    17.15 tuttocampo

    17.47

    17.49

    18.26 altri updraft

    18.40


    per finire in direzione ovest alcuni rovesci mescolati con i raggi solari
    18.27

    19.06

    ed uno strano effetto ottico su una virga quasi sopra la mia testa, non credo sia una porzione di alone perche' situato ad una maggiore angolatura rispetto al sole
    18.39
    Montecchio Maggiore (VI) 72m. s.l.m.

    http://www.meteomontecchio.com/robertogaianigo

  7. #17
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Quinto Vicentino (VI)
    Messaggi
    4,397
    Ed io non posso fare altro che aggiungere le mie, scattate il pomeriggio del 30 Agosto dalla zona fiera di Vicenza:







    Cumulonimbus (c'era debole attività elettrica) incus e calvus, nella fattispecie.
    Ghiacciamento del vapor acqueo già da quote basse, limite di condensa alto, e forti updraft a far sembrare delle overshooting quelle cupole di condensa che, in realtà, overshooting non sono (insegnamenti di un certo Benvenuto...).
    Bella strisciatina di grandine alla seconda foto, mi pare.
    Ciao!!
    Davide V

  8. #18
    Altostratus L'avatar di old_Roby
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    509
    Citazione Originariamente Scritto da Davide Rosa
    Ghiacciamento del vapor acqueo già da quote basse, limite di condensa alto, e forti updraft a far sembrare delle overshooting quelle cupole di condensa che, in realtà, overshooting non sono (insegnamenti di un certo Benvenuto...).
    Bella strisciatina di grandine alla seconda foto, mi pare.
    Ciao!!
    Davide V

    Sono comunque sforamenti di uno strato di sbarramento come diceva il buon Griffa situato pero' a quote non elevate e non certo alla tropopausa situazione tipica postfrontale. Tutt'altra roba del 25 ovviamente....
    A questo punto visto che vogliamo essere precisi rimane da definire a quale quota lo strato di sbarramento dev'essere posto affinche' la relativa sforatura possa essere denominata overshooting tenendo conto che la tropopausa non e' un riferimento fisso.
    Montecchio Maggiore (VI) 72m. s.l.m.

    http://www.meteomontecchio.com/robertogaianigo

  9. #19
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Quinto Vicentino (VI)
    Messaggi
    4,397
    Ma dici che potrebbe definirsi strato di inversione termica (o di sbarramento) la sommità di quella parete ascendente ghiacciata?
    Effettivamente di inversioni ce ne possono essere più di una, nel percorso della bolla calda sino alla tropopausa... e da tali inversioni intermedie di certo non si possono sviluppare overshooting.
    La tropopausa, inversione decisiva e ben visibile, é notoriamente unica, e una volta interessata dalla condensa temporalesca ha la prerogativa di poter fungere da punto di riferimento delle overshooting.
    Come ben dici, Roberto, la quota della tropopausa puo' essere assai variabile.
    Ma si dovrebbe approfondire con qualche esperto del TT una eventuale regola sulla quota della tropopausa stessa in seno alla generazione di overshooting...
    L'argomento é quantomai interessante, merita l'approfondimento!!
    Ciao Roby!!
    Davide V

  10. #20
    Altostratus L'avatar di old_Roby
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    509
    Quanto ne so, solo dai radiosondaggi si puo' valutare la quota di sbarramento, la quale dovrebbe essere indicata dall'intersezione delle due linee nere quella a esse e quella del profilo verticale, dove di solito forma un ginocchio, dovremmo essere sugli 8000 a circa 350hpa, ce n'è pure un'altro di piccolo poco sopra i 3000.
    Sinceramente pero' non ho mai capito come si fa a stimare la quota della tropopausa.
    Ogni modo ecco i radiosondaggi, aspetteremo il parere di qualcun'altro anche perchè l'argomento mi interessa.
    Ciao Davide!

    30.8.06 h 12.00

    31.8.06 h 00.00
    Montecchio Maggiore (VI) 72m. s.l.m.

    http://www.meteomontecchio.com/robertogaianigo

Discussioni Simili

  1. celle di ieri, 22-5-09
    Di old_basso_piave nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-05-2009, 22:27
  2. Celle 27-05-09 sul golfo di Trieste
    Di old_And9 nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-05-2009, 19:07
  3. Celle temporalesche in formazione
    Di old_Dellork nel forum Meteo nord-est
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01-04-2009, 15:28
  4. Cumuli, celle, lenticolari etc...
    Di old_MatteoTornado nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 22-08-2007, 16:02
  5. Celle temporalesche
    Di old_Dega85 nel forum Reportage meteo-fotografici Triveneti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 11-08-2006, 01:48

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •