ecco la risposta di Gianni Marigo, che lavora al Centro Valanghe di Arabba, riguardante la definizione di "collinare"


Egr. Sig. Andrea, le rispondo in merito alla sua richiesta di chiarimenti riguardo la definizione di "collinare".
Nel nostro bollettino Dolomiti Meteo generalmente tendiamo a non utilizzare quel termine, proprio perchè di interpretazione non univoca. Di solito indichiamo la quota, almeno un range. Diverso è l'uso della terminologia "bassa quota"; in questo caso l'uso di questo termine significa che aspettiamo neve su tutti i settori di competenza del nostro bollettino (quindi non necessariamente anche in pianura, visto che ci fermiamo al settore prealpino, Val Belluna compresa). Spesso l'indicazione del nostro bollettino può essere quella di neve a fondovalle: in questo caso si può intendere fino a una quota di circa 200/300 m, visto che il fondovalle più basso del nostro territorio si trova a quelle quote (Val belluna e valli di accesso da Sud alla stessa, Valli interne del vicentino, tratto veronese della Val d'Adige).
Nella speranza di aver esaudito la sua richiesta e ringraziandola per l'apprezzamento al nostro lavoro, le porgo distinti saluti.
Gianni Marigo
Ufficio Meteorologia Alpina


oltre ad aver fatto grande chiarezza, definisce precisamente i termini della questione, specificando delle cose importanti:

l'uso della terminologia "bassa quota"; in questo caso l'uso di questo termine significa che aspettiamo neve su tutti i settori di competenza del nostro bollettino (quindi non necessariamente anche in pianura, visto che ci fermiamo al settore prealpino, Val Belluna compresa)



questa mi pare la più rilevante, perchè ricorda che il territorio di competenza del bollettino non copre la pianura, e che quindi bassa quota si riferisce alle zone coperte, quindi le prealpi e le dolomiti.

ad esempio sul bollettino odierno, troviamo scritto:

DOMENICA 1: tempo freddo e umido con estesa nuvolosità e deboli nevicate fino a bassa quota, specie su Prealpi.

questo indica che secondo la previsione, nevicherà ovunque sul territorio, quindi anche prealpi fino alla base.

teniamone conto nelle valutazioni dei bollettini che leggiamo...
ora attendo la risposta da parte del centro di teolo, così abbiamo un quadro più chiaro che può farci meglio interpretare quello che usiamo.