Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20
  1. #11
    Socio Meteotriveneto Responsabile Progetto Nuvole L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Appiano (BZ) 400 m, lavoro a BZ 250 m
    Messaggi
    1,384
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    http://www.marcobonatti.it

  2. #12
    Cirrus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Gorizia
    Messaggi
    181
    Citazione Originariamente Scritto da Marco_bz Visualizza Messaggio
    Senza dubbio. Complimenti ancora una volta per il tuo lavoro sui vecchi thread.

  3. #13
    Iridescenza L'avatar di ward9
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    nove "crosara"(vi) 75 m s.l.m.
    Messaggi
    46
    Che bella questa!
    L’ipotesi ipotetica che mi sono fatto osservandola (anche per dare un seguito ai quesiti dell’autore) è che sia trascorso del tempo dal momento del passaggio dell’aereo e l’istante in cui è stato eseguito lo scatto, probabilmente la non scia (in quanto distrails) era rettilinea in una prima fase, come la rotta seguita dall’aereo che l’ha generata del resto… però poi una serie di interferenze allo strato di nuvole le hanno conferito questa forma essiforme…interferenze che avrebbero anche generato le ondulazioni che danno il nome “in parte undulatus”...ipoteticamente si intende

    P.S. mi associo ai complimenti di Barnaba per il tuo operato Marco!

  4. #14
    Socio Meteotriveneto Responsabile Progetto Nuvole L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Appiano (BZ) 400 m, lavoro a BZ 250 m
    Messaggi
    1,384
    Grazie ragazzi, è un lavoro che sto portando avanti a fatica per il poco tempo a disposizione, ma che mi sta facendo scoprire il tesoro di foto e commenti che abbiamo accumulato in questi anni. Peccato che una parte sia andato perduto!
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    http://www.marcobonatti.it

  5. #15
    Cirrus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Gorizia
    Messaggi
    181
    Citazione Originariamente Scritto da ward9 Visualizza Messaggio
    Che bella questa!
    L’ipotesi ipotetica che mi sono fatto osservandola (anche per dare un seguito ai quesiti dell’autore) è che sia trascorso del tempo dal momento del passaggio dell’aereo e l’istante in cui è stato eseguito lo scatto, probabilmente la non scia (in quanto distrails) era rettilinea in una prima fase, come la rotta seguita dall’aereo che l’ha generata del resto… però poi una serie di interferenze allo strato di nuvole le hanno conferito questa forma essiforme…interferenze che avrebbero anche generato le ondulazioni che danno il nome “in parte undulatus”...ipoteticamente si intende

    P.S. mi associo ai complimenti di Barnaba per il tuo operato Marco!
    Interessante e condivisibile. Le nuvole sono sempre in movimento anche se c'è chi come me finisce per vederle più statiche di quello che sono.

  6. #16
    Socio Meteotriveneto Responsabile Progetto Nuvole L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Appiano (BZ) 400 m, lavoro a BZ 250 m
    Messaggi
    1,384
    Riporto qui un importante post di Albert0 sulle contrails, perché la discussione in cui era contenuto è vecchia e senza più immagini, andrà cancellata

    Gran bell'articolo qui:
    http://sciemilano.blogspot.it/2009/0...elle-scie.html

    C'è teoria + studio di un caso particolare.


    Sintetizzo la parte teorica

    1. Formazione
    Perchè si possa formare la scia la temperatura deve essere inferiore a -46/-50°
    Vedere a questo proposito il digramma di Appleman.
    Nelle nostre regioni questa temperatura si presenta a partire da 9 - 11 Km di quota.
    Questa è proprio la quota di volo degli aerei, per cui è comune trovarsi in una condizione al limite in cui alcuni aerei lasciano la scia e altri no.

    2.Persistenza
    Per una particolare proprietà dell'acqua, la condensazione del vapore su ghiaccio si ha anche in atmosfera non satura.
    Per quanto riguarda la condizioni che si hanno alla quota di volo degli aerei, questo avviene con ur> 60% ( in pratica basta UR>45% )
    In questo caso la scia non evaporerà e può anzi ingrossarsi.
    Nella mattinata di oggi 29/10/16 gran parata di contrails sopra casa mia... sembrava quasi che i piloti stessero improvvisando un enorme gioco di "tris" nel cielo!
    Allego un paio di foto
    Contrails_Appiano.jpg P1070578.JPG

    Riporto inoltre i radiosondaggi di Milano e Udine: dato che servono almeno 46 gradi sotto lo zero per la formazione delle scie, si direbbe che quelle che ho fotografato fossero a quote piuttosto elevate, sui 10000 metri. Le scie si sono poi allargate, formando vere e proprie strisciate nuvolose (l'umidità alle alte quote > 45%, come indicato nel post di Albert0, c'era, almeno ad alcuni livelli...)
    Radiosondaggio_Milano.JPG Radiosondaggio_Rivolto.JPG
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    http://www.marcobonatti.it

  7. #17
    Socio Meteotriveneto L'avatar di handel
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Maniago PN - 310 mt. s.l.m.
    Messaggi
    825
    Ciao Marco, ovviamente anche qui in pedemontana maniaghese grande show di scie di condensazione e alcuni miei conoscenti mi hanno chiesto, su FB, la ragione
    di questo fenomeno.
    Ho dato conto con un termini molto semplici e dati comprensibilissimi i concetti di cui noi sappiamo.
    Ebbene, la risposta di una paio di loro è stata: sarà al che io ho controrisposto: cioé? Vediamo la reazione (se ci sarà)
    Davvero l'ignoranza in connubio con la diffidenza è schifosamente devastante....

    Ciao e buona visone
    Gino Lovisa

    ​http://www.maniagometeo.altervista.org

    Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
    La curiosità è la madre della conoscenza.
    La meteo: passione, non ossessione!


  8. #18
    Socio Meteotriveneto Responsabile Progetto Nuvole L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Appiano (BZ) 400 m, lavoro a BZ 250 m
    Messaggi
    1,384
    Infatti, oggi i "gomblottisti" oggi avranno raccolto un bel po' di materiale

    Curioso anche notare come le scie apparivano per un tratto e poi scomparivano nel nulla, per poi magari ripresentarsi più avanti. Di solito dipende dall'attraversamento di masse d'aria a diversa temperatura/umidità
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    http://www.marcobonatti.it

  9. #19
    Socio Meteotriveneto L'avatar di handel
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Maniago PN - 310 mt. s.l.m.
    Messaggi
    825
    Citazione Originariamente Scritto da Marco_bz Visualizza Messaggio
    Infatti, oggi i "gomblottisti" oggi avranno raccolto un bel po' di materiale

    Curioso anche notare come le scie apparivano per un tratto e poi scomparivano nel nulla, per poi magari ripresentarsi più avanti. Di solito dipende dall'attraversamento di masse d'aria a diversa temperatura/umidità
    Esatto, spiegazione assolutamente compatibile con la combinazione/configurazione dei parametri che ci sono ben noti.
    Ah! ti aggiungo l'ultima reazione appena giunta: " Io ho qualche dubbio" gli ho risposto : "ovvero ?" Roba da matti!!
    Gino Lovisa

    ​http://www.maniagometeo.altervista.org

    Cos'è l'esperienza se non la memoria dei propri errori...?!
    La natura è un'artista e non ama ripetere se stessa.
    La curiosità è la madre della conoscenza.
    La meteo: passione, non ossessione!


  10. #20
    Socio Meteotriveneto Responsabile Progetto Nuvole L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Appiano (BZ) 400 m, lavoro a BZ 250 m
    Messaggi
    1,384
    Citazione Originariamente Scritto da handel Visualizza Messaggio
    Ah! ti aggiungo l'ultima reazione appena giunta: " Io ho qualche dubbio" gli ho risposto : "ovvero ?" Roba da matti!!
    Non prendertela troppo
    Passerà anche la moda delle scie chimiche...
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    http://www.marcobonatti.it

Discussioni Simili

  1. contrails
    Di old_favilla nel forum Nuvole Trivenete
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-05-2008, 06:11

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •