Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 56
  1. #21
    Presidente Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,635
    Da qualche ora è entrata aria più fresca. Al Pian dei Fiacconi abbiamo staccato 9 gradi alle 10:00 ora siamo a -4. Anche l'anno scorso quando ho installato la stazione a marzo inoltrato era andata a quella temperatura. E questa volta ai Fiacconi risente assolutamente dell'aria fredda proveniente da Punta Penia perchè a pari altezza al Rosetta 2640 siamo appena a -2°C. Incredibile posto.
    Al Falzarego dopo gli 8°C di ieri e i 5°C di oggi (ringraziando l'inversione alta anche nelle Dolomiti Settentrionali, ci sono delle fantastiche foto da Cortina con l'inversione presente sino ai 2000 m con le pista nera Ra Valles che dà alle nuvole) ora siamo a -1,5°C.
    Vento in entrata a 60 km/h sulle Dolomiti meridionali, mentre in quelle settentrionali meno intenso con provenienza Ovest.

    Segnalo la massima al Verena 2020 m, Prealpi vicentine, a +0.6°C, attuali -0.4°C e 4°C ad Asiago e Monte Corno.
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

  2. #22
    Cirrus
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Belluno fraz. Castion
    Messaggi
    115
    Ciao, bella iniziativa questa di un nowcasting dedicato all'area dolomitica e montana triveneta (l'avevo proposta senza successo agli albori di M3v ). Visto che l'idea è di comprendere anche la Valbelluna, vedrò di ritagliarmi un po' di tempo per fare qualche aggiornamento con maggior frequenza. Intanto stagione sottotono anche in Valbelluna orientale, praticamente solo una settimana di inverno vero a metà dicembre culminati con l'unica nevicata stagionale di 12 cm seguita da due splendidi giorni di sole e gelo, poi il nulla, con gennaio e parte di febbraio caratterizzato da inversioni che hanno garantito minime in genere negative. Con queste ultime siamo comunque a tutt'oggi a quota 54, ben al di sotto della media di 80 - 90 stagionali. Precipitazioni meno di 10 mm da inizio anno.
    ps ho appena confermato l'adesione all'associazione

  3. #23
    Presidente Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,635
    Citazione Originariamente Scritto da Mikbl Visualizza Messaggio
    Ciao, bella iniziativa questa di un nowcasting dedicato all'area dolomitica e montana triveneta (l'avevo proposta senza successo agli albori di M3v ). Visto che l'idea è di comprendere anche la Valbelluna, vedrò di ritagliarmi un po' di tempo per fare qualche aggiornamento con maggior frequenza. Intanto stagione sottotono anche in Valbelluna orientale, praticamente solo una settimana di inverno vero a metà dicembre culminati con l'unica nevicata stagionale di 12 cm seguita da due splendidi giorni di sole e gelo, poi il nulla, con gennaio e parte di febbraio caratterizzato da inversioni che hanno garantito minime in genere negative. Con queste ultime siamo comunque a tutt'oggi a quota 54, ben al di sotto della media di 80 - 90 stagionali. Precipitazioni meno di 10 mm da inizio anno.
    ps ho appena confermato l'adesione all'associazione
    intanto grazie Michael per il tuo messaggio e per l'adesione a M3V. Dopo 10 anni non è cambiato solo il forum ma è cambiato tutta la meteorologia, dai modelli al rilevamento meteo praticamente dovunque e quindi di conseguenza la consapevolezza generale. Spero di rileggerti come il tuo "vicino" di casa Pusterno e tanti altri bellunesi che col tempo sono arrivati.

    Domanda retorica. Al fronte di 54 minime negative, quante giornate di ghiaccio? sicuramente saremo nettamente sottomedia
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

  4. #24
    Altostratus L'avatar di LukPek
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Trieste, 49m slm
    Messaggi
    857
    Sul Lussari a 1790m abbiamo fatto il gennaio più caldo della serie, seppur molto breve che inizia appena nel 2003, con una temperatura media positiva di +0.1°, è in assoluto il primo gennaio con temperatura media positiva, dopo che lo scorso anno avevamo fatto il primo febbraio in assoluto con temperatura media positiva, e quest'anno si rischia di ripetere.

    Dati semplicemente inquietanti.
    "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

    Canin ti amo

  5. #25
    Altostratus L'avatar di LukPek
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Trieste, 49m slm
    Messaggi
    857
    Rovescio nevoso sul Canin, 4cm accumulati sul Kanin sloveno e manto che torna a 400cm
    "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

    Canin ti amo

  6. #26
    Altostratus L'avatar di Ilbomber10
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Alano di Piave (BL)
    Messaggi
    988
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Zamperin Visualizza Messaggio
    intanto grazie Michael per il tuo messaggio e per l'adesione a M3V. Dopo 10 anni non è cambiato solo il forum ma è cambiato tutta la meteorologia, dai modelli al rilevamento meteo praticamente dovunque e quindi di conseguenza la consapevolezza generale. Spero di rileggerti come il tuo "vicino" di casa Pusterno e tanti altri bellunesi che col tempo sono arrivati.

    Domanda retorica. Al fronte di 54 minime negative, quante giornate di ghiaccio? sicuramente saremo nettamente sottomedia
    Le stazioni Arpav di Belluno e Feltre hanno rilevato una sola giornata di ghiaccio entrambe il 13.12.19 (Belluno max -0.4 Feltre Max +0.0)
    Anche il 12.12.19 ci sono andate vicino con temperatura massime leggermente sopra 0℃.
    Dando un'occhiata ai dati della stazione arpav di Belluno ho notato che le massime si sono mantenute praticamente sempre sopra i +7℃, ho contato solo 4 giorni con massime inferiori ai +5. (18.1.20 +4.2℃ , 14.12.19 +4.9℃, 13.12.19, 12.12.19).
    Per me sono dati che fanno riflettere il crudo inverno ormai non esiste nemmeno in Val Belluna e nei fondovalle che godono di inversione termica.
    Attendiamo anni migliori fare peggio di questo inverno 19/20 sarà veramente difficile, mi consola solo il fatto che non ha fatto nevoni al centro sud .

    Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

  7. #27
    Presidente Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,635
    sta entrando aria fredda in quota sopratutto nelle Dolomiti Settentrionali.
    Alle 13.30 al Ra Valles 2475m erano -2.5, ora 15:45 siamo a -7,5°C con vento a 60 km/h. Il tutto accompagnato da nevischio da NW.
    71 km/h al Rosetta, 45 km/h al Passo Rolle.
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

  8. #28
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Agordo 635m.s.l.m
    Messaggi
    1,774
    Qui cielo che si è coperto velocemente e ha iniziato a nevicare tutto attorno, Selva di Cadore tutto bianco e viene alla grande!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Aspettando la neve...

  9. #29
    Cirrus
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Belluno fraz. Castion
    Messaggi
    115
    Anche qua rovesci nevosi sui monti attorno con quota neve a occhio sui 900 m e sporadici tuoni a indicare instabilità ormai di tipo primaverile

  10. #30
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Agordo 635m.s.l.m
    Messaggi
    1,774
    Spolverata fino sui 1000 circa, ora da NE sta rasserenando velocemente, qui no. Ha nemmeno bagnato la terra... comunque ha cambiato bene l’aria dai 12 gradi di questo pomeriggio..!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Aspettando la neve...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •