Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 28
  1. #11
    Socio Meteotriveneto L'avatar di bouquet
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Villamontagna (Trento) - 600m slm
    Messaggi
    870
    Curioso, anch'io ero a Roma lunedì e martedì!! E mi sono beccato l'allagamento della metro a Termini con acqua fino alla caviglia (quasi). Pazzesco.

  2. #12
    Minima quasi fotocopia rispetto a ieri (2,4 vs. 2,5) e massima di ieri molto contenuta (4,7 con termo non schermato).

    Altra bellissima mattinata dal sapore quasi invernale.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Using Tapatalk

  3. #13
    Consiglio Direttivo M3V
    Responsabile Progetto Nuvole
    L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Bolzano, 250 m
    Messaggi
    2,997
    Minima -2,5
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    https://www.marcobonatti.it

  4. #14
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    12,780
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  5. #15
    Consiglio Direttivo M3V
    Responsabile Progetto Nuvole
    L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Bolzano, 250 m
    Messaggi
    2,997
    Bel freschetto con minima a -4
    Vorrei vivere un'eterna primavera
    https://www.marcobonatti.it

  6. #16
    Socio Meteotriveneto L'avatar di bouquet
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Villamontagna (Trento) - 600m slm
    Messaggi
    870
    A Villamontagna minima di -2,8 e brinata un po' più consistente rispetto ai giorni scorsi.

  7. #17
    Altostratus
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Trento/Castelfranco Veneto
    Messaggi
    571
    Valsugana che torna ad essere la solita ghiacciaia. Nelle zone all' ombra c'è così tanta brina che sembra neve.

  8. #18
    Altostratus L'avatar di Snowstorm
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Valdagno (230 slm) - Trento (194 slm)
    Messaggi
    859
    Citazione Originariamente Scritto da Francesco. Visualizza Messaggio
    Valsugana che torna ad essere la solita ghiacciaia. Nelle zone all' ombra c'è così tanta brina che sembra neve.
    ti riferisci anche alla zona prima di Pergine immagino, dove il fersina inizia a diventare un canyon in direzione Trento

  9. #19
    Altostratus
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Trento/Castelfranco Veneto
    Messaggi
    571
    Sì, mi riferisco a quella zona e soprattutto al tratto tra Strigno e Grigno.

  10. #20
    Altostratus L'avatar di Andrea94
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Mirabea Contrà Capiteo - Mirabella di Breganze (VI) 90m s.l.m. - Veneto
    Messaggi
    607
    Citazione Originariamente Scritto da Francesco. Visualizza Messaggio
    Sì, mi riferisco a quella zona e soprattutto al tratto tra Strigno e Grigno.
    Ho fatto diversi anni la Valsugana in treno e confermo, diverse zone che nel semestre freddo sono perennemente in ombra accumulano di giorno in giorno la "brosema" tanto che dopo diventa come neve. La zona in assoluto più evidente è proprio quella che hai detto te, fra Strigno e Grigno sul lato sud della valle, ai piedi dei contrafforti dell'estremo lato nordorientale dell'Altopiano di Asiago che si ergono imponenti sulla Valsugana. Se non sbaglio lì c'è anche un paesino (l'unico da quel lato) che si chiama Oltrebrenta. Sarebbe veramente curioso avere i dati di una stazione meteo in quel posto lì
    Poi comunque c'è anche il tratto di Valsugana fra Grigno, Tezze di Grigno e Primolano (e forse anche più giù fra Cismon e San Marino, anche se qua la valle è strettissima e orientata nord-sud perlopiù) che mi sembra sia bello gelido e in alcune zone più remote della valle anche lì si accumula brina.

    E poi alcuni tratti a sud di Roncegno e sotto il Barco di Levico e più in su il tratto fra Pergine e Trento, anche se là essendo tutto molto più tortuoso e come ha ben detto Snowstorm un po' in stile canyon, non ci si accorge molto della brina accumulata, perlomeno dal treno.


    Una cosa che non ho mai capito è da dove di preciso nasca quel vento che la mattina soffia giù verso Bassano...so solo che almeno dal treno la sensazione è che nasca nelle strette dove c'è il Cornale per intenderci, da Primolano in su non mi pare di aver mai visto quel vento lì...o forse nasce a a sud di San Marino?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •