Pagina 12 di 104 PrimaPrima ... 210111213142262 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 1039
  1. #111
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,627
    Citazione Originariamente Scritto da Livio Visualizza Messaggio
    Facile che dicembre continui su questi binari,con tempo soleggiato e asciutto e temperature nemmeno troppo sopramedia,salvo la possibile evoluzione di una gobba altopressoria verso il periodo natalizio che risulta ancora da confermare ma di più facile lettura da parte dei modelli.
    Si, direi che la lettura è più o meno questa. La gobba potrebbe avverarsi dal momento che la modellistica mostra la tendenza ad ondulazioni con asse sempre più a occidente. E pare plausibile un affondo maggiore in area iberica. Con tutte le conseguenze del caso.

    Tuttavia siamo ancora a distanze siderali, quantunque sia corretto ciò che sostieni in merito alla maggiore capacità performante nel leggere evoluzioni di questo tipo.

  2. #112
    Socio Meteotriveneto L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Valdobbiadene -TV- 378 mt. s.l.m.
    Messaggi
    3,826
    Il nostro obiettivo è questa sinottica, per un 25/12/08 da rivivere...
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 9F9C0637-CE4C-431B-93C5-054F664E5D21-9558-00000380418D5980.png 
Visualizzazioni: 52 
Dimensione: 193.3 KB 
ID: 96576


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  3. #113
    Altostratus L'avatar di LukPek
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Trieste, 49m slm
    Messaggi
    793
    Piuttosto di carte a 384h direi intanto di monitorare questa a 120h

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: UKMOPEU12_120_1.png 
Visualizzazioni: 53 
Dimensione: 61.1 KB 
ID: 96577
    "Per quanti monti abbia visto, niente eguaglia le Giulie" [Julius Kugy]

    Canin ti amo

  4. #114
    Cirrus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Prosek-Prosecco (TS) 250m
    Messaggi
    365
    Eh si,sopratutto Carso e triestino..una fioccata a bassa quota non è esclusa con quella carta...🤔

  5. #115
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,177
    Nodo cruciale tra le 96 e le 120 ore.
    Da lì in poi capiremo il proseguimento di dicembre; stamattina forti divergenze GFS/UKMO/READING/DWD
    non ce n'è uno sovrapponibile neppure alla "larga".
    Con DWD e REDING ed ancor più UKMO rischiamo la neve finalmente a quote decenti.

  6. #116
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    12,879
    E se giovedì mattina si vedessero i fiocchi anche in pianura?

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  7. #117
    Rete Stazioni M3V Rete Stazioni M3V L'avatar di Mitico85
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    San Canzian d'Isonzo (GO)
    Messaggi
    1,249
    Anche per il long i modelli cambiano ad ogni uscita, il periodo tra le 96 e 144 è cruciale per capire come si posizioneranno le figure bariche per la seconda parte del mese.
    Scusate ma adesso le vecchie DWD dove le trovo wetterzentrale?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    [COLOR=#0000ff][SIZE=2]
    [/SIZE]
    San Canzian d'Isonzo 12 metri s.l.m.
    [/COLOR]
    [COLOR=#0000ff]Rilevazione con Davis vp2 6152 wireless
    Rilevazione con Lacrosse wireless con schermo solare meteotriveneto


    [/COLOR]

  8. #118
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,627
    Citazione Originariamente Scritto da Mitico85 Visualizza Messaggio
    Anche per il long i modelli cambiano ad ogni uscita, il periodo tra le 96 e 144 è cruciale per capire come si posizioneranno le figure bariche per la seconda parte del mese.
    Scusate ma adesso le vecchie DWD dove le trovo wetterzentrale?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    ICON

    Per quanto riguarda l'evoluzione su scala continentale non si vedono aggiustamenti utili. Mese di dicembre che confermerà, almeno fino a metà (e probabilmente anche oltre) geopotenziali bassi in area nord Atlantica, ancora favorevoli al mantenimento di una zonalità mediamente alta.

    Attendiamoci quindi condizioni prevalentemente stabili, alternate a fugaci ondulazioni inizialmente capaci di portare qualche fenomeno (in genere di modesta entità) con scarse variazioni termiche, quindi probabilmente nevoso anche a quote interessanti (forse collinari anche se l'incognita maggiore è quella dell'entità dei fenomeni) nella prima fase (quindi l'ondulazione del 12).
    Successivamente il confermarsi di bassi geopotenziali in area atlantica potrebbe proporre altre ondulazioni con asse più occidentale.
    Resta da capire quanto ad ovest. Se sulle Baleari si tornerebbero ad osservare delle piogge fino a quote abbastanza elevate associate ad un aumento termico, se più ad ovest ancora, sul Portogallo, spunterebbe l'ipotesi di una risalita di alta pressione subtropicale.

    Per il momento, con questi chiari di luna, ci conviene puntare gli occhi su giovedì e sperando di fare qualche cm in montagna a quote più normali per il periodo. Anche se non mi pare l'evento degno di nota da questo punto di vista, qualche centimetro sembra possibile.


    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: B465A35E-2305-4EF4-A12F-206CCDA915E4.png 
Visualizzazioni: 49 
Dimensione: 63.9 KB 
ID: 96578

    Chiaro che con queste carte di episodi freddi significativi non si vedono nemmeno col binocolo.
    Presidente di Serenissima Meteo
    Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
    Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
    Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
    https://m.facebook.com/SerenissimaMeteo/

  9. #119
    Rete Stazioni M3V Rete Stazioni M3V L'avatar di Mitico85
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    San Canzian d'Isonzo (GO)
    Messaggi
    1,249
    Di episodi prettamente invernali per le nostre lande non se ne vedono neanche con il binocolo.
    Sto cercando di capire se questo nord Atlantico può portare prima di Natale a qualche episodio degno di nota per le nostre montagne, almeno per riportare un po’ di “normalità” dove serve un po’ di più.
    Per il freddo vero dovremmo aspettare che passi la zonalità alta sperando di evitare il cammello tropicale.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    [COLOR=#0000ff][SIZE=2]
    [/SIZE]
    San Canzian d'Isonzo 12 metri s.l.m.
    [/COLOR]
    [COLOR=#0000ff]Rilevazione con Davis vp2 6152 wireless
    Rilevazione con Lacrosse wireless con schermo solare meteotriveneto


    [/COLOR]

  10. #120
    Rete Stazioni M3V Rete Stazioni M3V L'avatar di Mitico85
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    San Canzian d'Isonzo (GO)
    Messaggi
    1,249
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_1779.png 
Visualizzazioni: 51 
Dimensione: 92.9 KB 
ID: 96582

    Correnti nord atlantiche con getto sparato dal Canada


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    [COLOR=#0000ff][SIZE=2]
    [/SIZE]
    San Canzian d'Isonzo 12 metri s.l.m.
    [/COLOR]
    [COLOR=#0000ff]Rilevazione con Davis vp2 6152 wireless
    Rilevazione con Lacrosse wireless con schermo solare meteotriveneto


    [/COLOR]

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •