Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27
  1. #11
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Stra (VE) 8mslm - Zoppè di Cadore (BL) 1460mslm
    Messaggi
    569
    Anche Arpav Dolomiti conferma oggi anzi direi rincara:

    Mi aspetto una bella nevicata su da me, magari in qualche frangente mista, ma nel complesso potrebbe essere un episodio notevole per il periodo...di sicuro sarà un buon fondo per le quote alte.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate ens_image.png‎  
    Dati della mia stazione meteo:

    tergola.altervista.org

  2. #12
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    1,995
    Citazione Originariamente Scritto da elsante Visualizza Messaggio
    Anche Arpav Dolomiti conferma oggi anzi direi rincara:

    Mi aspetto una bella nevicata su da me, magari in qualche frangente mista, ma nel complesso potrebbe essere un episodio notevole per il periodo...di sicuro sarà un buon fondo per le quote alte.

    come già detto spaventano il 10/11 e 12/13 seppur sembrerebbe in un contesto termico lievemente sotto media; si avranno picchi molto alti e intense precipitazioni, probabilmente sopra i 2000 metri si arriverà a spessori record per la prima metà di novembre.

  3. #13
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,247
    Citazione Originariamente Scritto da elsante Visualizza Messaggio
    Anche Arpav Dolomiti conferma oggi anzi direi rincara:

    Mi aspetto una bella nevicata su da me, magari in qualche frangente mista, ma nel complesso potrebbe essere un episodio notevole per il periodo...di sicuro sarà un buon fondo per le quote alte.
    Assolutamente d'accordo con te. Anche dovesse arrivare della pioggia nei giorni successivi, alle quote medio alte dove gli accumuli saranno importanti, c'è la possibilità che si consolidi un'ottima base.
    Eventuale pioggia a +2/+3 su svariati cm di neve non fa particolare danno e con i probabili rigeli notturni può andare a costituire uno zoccolo importante.

  4. #14
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Stra (VE) 8mslm - Zoppè di Cadore (BL) 1460mslm
    Messaggi
    569
    Mi sembra che siano state riviste leggernente le isoterme un po' verso l'alto, vediamo se anche Arabba aumenterà la quota neve o la confermerà.
    Questo il bollettino di ieri

    venerdì 8. Peggioramento del tempo, già nella notte, con cielo coperto e precipitazioni sempre più diffuse. In giornata maltempo in intensificazione, con fenomeni diffusi e continui. L'apice del maltempo è previsto nel tardo pomeriggio/sera. Clima fresco con debole escursione termica diurna.
    Precipitazioni. Probabilità molto alta (100%) di precipitazioni diffuse e continue di moderata/forte intensità con limite neve inizialmente sui 1100/1200 m sulle Dolomiti, poi sui 1000/1300 m nel pomeriggio/sera, anche a quote più basse nelle valli dolomitiche più chiuse. Sulle Prealpi sarà sui 1200/1400 m di notte, poi oltre i 1400/1600 m, localmente 1700 m in giornata, prima di abbassarsi leggermente alla sera. Sono previsti cumuli medi di 70/80 mm con punte di 120/130 mm tra Prealpi e Dolomiti meridionali. Gli apporti di neve saranno significativi con 40/60 cm di neve fresca sui 1600/1800 m. A 2000 m cadranno 70/90 cm. Sotto i 1400 m gli apporti saranno variabili tra zone aperte e valli chiuse.
    Temperature. Minime in rialzo; massime in aumento in alta quota ed in calo nelle valli. Sono previste punte di 5/6°C nei fondovalle prealpini e di 2/4°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min 0°C max 2°C, a 2000 m min -2°C max 0°C. Su Dolomiti a 2000 m min -3°C max -1°C, a 3000 m min -8°C max -6°C.
    Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota tesi/forti da Sud-Est, a 15-35 km/h a 2000 m, a 45-60 km/h a 3000 m.

    Tendenza

    sabato 9. Residuo maltempo nella notte con rapido esaurimento delle precipitazioni, nevose oltre i 1000/1100 m sulle Dolomiti e 1100/1200 m sulle Prealpi. In giornata il tempo migliora con nuvolosità in diradamento e rasserenamenti via via più ampi, specie sulle Dolomiti, schiarite e nubi basse sulle Prealpi. Temperature minime in calo, massime in rialzo nelle valli e stazionarie in alta quota. Venti in quota moderati/tesi da Sud-Ovest tra la notte e il primo mattino, poi deboli/moderati di giorno; deboli di direzione variabile nelle valli.
    Dati della mia stazione meteo:

    tergola.altervista.org

  5. #15
    Socio Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di basaneta
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Fonzaso 329 slm (BL) 46°00'47'' lat nord 11°48'46 long est
    Messaggi
    3,799
    Dipenderà tanto anche dall’intensità delle precipitazioni la quota neve


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    www.meteofonzaso.altervista.org
    my.meteonetwork.it/station/vnt245/
    Stazione meteo Davis Vantage PRO 2 wireless.
    Accumulo neve inverno 2012-2013 225.5 cm
    Accumulo neve inverno 2013-2014 46.0 cm
    Accumulo neve inverno 2014-2015 39.0 cm
    Accumulo neve inverno 2015-2016 33.0 cm
    Accumulo neve inverno 2016-2017 7.5 cm
    Accumulo neve inverno 2017-2018 37.5cm al 03-03-2018
    Accumulo neve inverno 2018-2019 0.5+7+1.5+13+1+10 cm tot 33cm al 30-01-19

  6. #16
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,247
    AROME, che recentemente non ha avuto performance così brillanti, taglia abbastanza le cumulati previste per domani.
    ARPEGE invece tende ancora a calcolare cumulati importanti e compatibili con il bollettino di Luciani di Dolomiti Meteo.

    Questo ARPEGE

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: 837E0A39-C224-4A5A-900E-35ECABB82A46.png 
Visualizzazioni: 25 
Dimensione: 579.3 KB 
ID: 96030
    Presidente di Serenissima Meteo
    Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
    Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
    Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
    https://m.facebook.com/SerenissimaMeteo/

  7. #17
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Stra (VE) 8mslm - Zoppè di Cadore (BL) 1460mslm
    Messaggi
    569
    Direi una bella conferma da Arabba, episodio davvero significativo per il periodo in termini di quanità e quota neve per il periodo.


    AVVISO METEO: Venerdì precipitazioni diffuse e persistenti su molte zone, a tratti intense. Quantitativi previsti complessivamente abbondanti sulle zone centro-settentrionali, localmente anche molto abbondanti sulle zone montane e pedemontane. Quota neve generalmente intorno a 1000/1300 m sulle Dolomiti, 1300/1600 m sulle Prealpi. Venti forti meridionali in quota, tesi sulla costa.

    Evoluzione generale

    Giovedì una nuova piccola dorsale si formerà garantendo tempo buono o discreto nella prima parte del giorno, prima del sopraggiungere di una saccatura assai più profonda e dinamica, accompagnata da un’avvezione d'aria più fredda, specie a fine episodio. Tale saccatura provocherà un episodio di spiccato maltempo con precipitazioni abbondanti e copiosa neve sopra i 1500 m. Sabato la suddetta saccatura si sposterà verso Levante, con iniziale residua nuvolosità, prima di un parziale miglioramento. Domenica e lunedì persisterà l’intervallo di tempo buono/discreto, anche se le correnti meridionali dovrebbero favorire l'aumento dell'umidità nei bassi strati atmosferici, con crescente insidia nubi basse.
    Il tempo oggi

    giovedì 7
    Previsioni per il pomeriggio di oggi. Dopo il sole e le nubi basse del mattino, il cielo tende a annuvolarsi per sopraggiungere di nubi medie stratiformi. Nel tardo pomeriggio prime deboli precipitazioni a partire da Ovest, in estensione verso Est alla sera. Il limite della neve sarà attorno ai 1200/1400 m sulle Dolomiti e 1300/1400 m sulle Prealpi. Clima fresco nelle valli (9/12°C nei fondovalle e 4/8°C a 1000/1200 m) e freddo in alta quota. Venti deboli di direzione variabile nelle valli, moderati da Sud-Ovest in quota, in rinforzo fino a tesi sulle cime più alte.

    Tempo previsto

    venerdì 8. Peggioramento del tempo, già nella notte, con cielo coperto e precipitazioni sempre più diffuse. In giornata maltempo in intensificazione, con fenomeni diffusi e continui. L'apice del maltempo è previsto nel pomeriggio, prima che i fenomeni scemino in serata. Clima fresco con debole escursione termica diurna nelle valli, piuttosto freddo e ventoso in alta quota.
    Precipitazioni. Probabilità molto alta (100%) di precipitazioni diffuse e continue di moderata/forte intensità con limite neve inizialmente sui 1100/1200 m sulle Dolomiti, poi sui 1000/1300 m nel pomeriggio/sera, anche a quote più basse nelle valli dolomitiche più chiuse. Sulle Prealpi sarà sui 1200/1400 m di notte, poi oltre i 1500/1600 m, localmente 1700 m in giornata, prima di abbassarsi di nuovo alla sera. Sono previsti cumuli medi di 40/60 mm con punte di 80/100 mm tra Dolomiti meridionali e Prealpi (anche massimi di 120/130 mm su quest'ultime). Gli apporti di neve saranno significativi con mediamente 40/50 cm di neve fresca sui 1600/1800 m. A 2000 m cadranno 60/70 cm, localmente fino 80 cm, mentre sotto i 1200/1400 m gli apporti saranno molto variabili: da pochi cm tra Prealpi e valli molto aperte delle Dolomiti meridonali a causa del contributo piovoso ad accumuli fino a 20/30 cm nelle valli più chiuse.
    Temperature. Minime in rialzo; massime in aumento in alta quota ed in calo nelle valli. Sono previste punte di 7/8°C nei fondovalle prealpini e di 2/5°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min -1°C max 2°C, a 2000 m min -3°C max -1°C. Su Dolomiti a 2000 m min -3°C max -2°C, a 3000 m min -8°C max -6°C.
    Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota tesi/forti da Sud-Est, a 15-35 km/h a 2000 m, a 45-70 km/h a 3000 m.

    sabato 9. Nella notte rapido esaurimento delle precipitazioni. In giornata il tempo migliora con nuvolosità in diradamento e rasserenamenti via via più ampi, specie sulle Dolomiti, schiarite e nubi basse sulle Prealpi. Clima freddo al mattino, anche di giorno in alta quota.
    Precipitazioni. Residue nelle notte (30/50%), nevose oltre i 1000/1200 m tra Dolomiti e Prealpi, specie sui settori orientali, mentre potrebbero essere già assenti sulle Prealpi occidentali. Dal mattino in poi fenomeni generalmente assenti o sporadici ad Est al primo mattino (10/20%), poi del tutto assenti (0%).
    Temperature. Minime in calo a tutte le quote, massime in diminuzione in quota ed in aumento nelle valli, specie quelle più assolate. Sono previste punte di 9/11°C nei fondovalle prealpini e di 5/7°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min -2°C max 1°C, a 2000 m min -4°C max -2°C. Su Dolomiti a 2000 m min -5°C max -3°C, a 3000 m min -10°C max -9°C.
    Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota deboli da Nord-Ovest al mattino, poi moderati dai quadranti meridionali, a 5-10 km/h a 2000 m, a 10-25 km/h a 3000 m.
    Dati della mia stazione meteo:

    tergola.altervista.org

  8. #18
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,247
    Si, da Luciani arriva una sostanziale conferma (l'affinamento è minimo) del bollettino di ieri. Segno che i professionisti di Dolomiti Meteo ritengono di aver preso in considerazione lo scenario più attendibile.

    Sarà, con elevate probabilità, un evento molto significativo per il periodo quanto a neve dai 1500 in su.

    Quindi non per la quota neve ma per gli accumuli che si faranno.
    Quanto a quota neve non si tratta, invece, di un episodio straordinario, tutt'altro.

  9. #19
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,247
    Nevicate anche moderate 2-6 mm/h stanno interessando soprattutto prealpi (zone esposte dai 1400/1500 metri mediamente, anche più in basso ove non esposto alla pianura) e Dolomiti soprattutto meridionali (a quote ben inferiori).
    Dal punto di vista del profilo termico è ancora un buon momento visto che andremo incontro ad un leggero rialzo nelle prossime ore.
    Vedremo se il successivo calo in serata avrà ancora qualche concomitante fenomeno anche se, come abbiamo visto, la tendenza modellistica va verso una chiusura.

  10. #20
    Socio Meteotriveneto
    Rete Stazioni M3V
    L'avatar di basaneta
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Fonzaso 329 slm (BL) 46°00'47'' lat nord 11°48'46 long est
    Messaggi
    3,799
    Mista splatters a caval San bovo
    In primiero


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    www.meteofonzaso.altervista.org
    my.meteonetwork.it/station/vnt245/
    Stazione meteo Davis Vantage PRO 2 wireless.
    Accumulo neve inverno 2012-2013 225.5 cm
    Accumulo neve inverno 2013-2014 46.0 cm
    Accumulo neve inverno 2014-2015 39.0 cm
    Accumulo neve inverno 2015-2016 33.0 cm
    Accumulo neve inverno 2016-2017 7.5 cm
    Accumulo neve inverno 2017-2018 37.5cm al 03-03-2018
    Accumulo neve inverno 2018-2019 0.5+7+1.5+13+1+10 cm tot 33cm al 30-01-19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •