Pagina 36 di 54 PrimaPrima ... 26343536373846 ... UltimaUltima
Risultati da 351 a 360 di 534

Discussione: [MODELLI] Autunno 2019

  1. #351
    Socio Meteotriveneto L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Valdobbiadene -TV- 378 mt. s.l.m.
    Messaggi
    3,920

    [MODELLI] Autunno 2019

    Citazione Originariamente Scritto da Piovoso92 Visualizza Messaggio
    I cantieri sono partiti nel 2003. I costi preventivati erano di circa 2 miliardi di euro, ora sono saliti a 5,5/6 miliardi di euro. Questi sono i fatti di quest'opera, che poi si spera almeno funzioni a dovere.
    https://www.mosevenezia.eu/2003-oggi/
    Mi scuso per l'OT ma la questione andava chiarita per dovere di cronaca.
    Purtroppo di fronte ad eventi estremi servono estremi rimedi, ma forse non potrebbero bastare lo stesso, esempio lo tsunami in Giappone del 2011. Speriamo che mettano in funzione il Mose e che sia efficace almeno durante eventi di acqua alta normale


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  2. #352
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    13,749
    36 ore di tregua, da domani sera si riparte fino a domenica sera.
    Arabba a fine evento dovrebbe avere più di 100 cm di neve compatta al suolo.
    Super stagione sciistica sulle dolomiti, già assicurata, in anticipo e senza neve artificiale.

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  3. #353
    Socio Meteotriveneto L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Valdobbiadene -TV- 378 mt. s.l.m.
    Messaggi
    3,920
    Citazione Originariamente Scritto da Piovoso92 Visualizza Messaggio
    I cantieri sono partiti nel 2003. I costi preventivati erano di circa 2 miliardi di euro, ora sono saliti a 5,5/6 miliardi di euro. Questi sono i fatti di quest'opera, che poi si spera almeno funzioni a dovere.
    https://www.mosevenezia.eu/2003-oggi/
    Mi scuso per l'OT ma la questione andava chiarita per dovere di cronaca.
    14 maggio 2003 Berlusconi diede il via ai lavori con la posa dei primi sassi, ma l’allora sindaco Massimo Cacciari (di sinistra) si oppose perché voleva opere meno impattanti, studiarono altre 10 soluzioni alternative ma alla fine nel 2006 il ministro dei lavori pubblici Antonio Di Pietro confermo che l’unica opera realizzabile era il Mose


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  4. #354
    Socio Meteotriveneto L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Valdobbiadene -TV- 378 mt. s.l.m.
    Messaggi
    3,920
    Sarebbe quindi da chiedere a quel fenomeno di Cacciari se sono più impattanti 190 cm di acqua alta oppure le paratoie efficienti e funzionanti del Mose


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  5. #355
    Socio Meteotriveneto
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,864
    Attento, qui si parla di modelli, tu stai parlando di infrastrutture che possono funzionare come no, e la stai buttando in politica. Ti conviene fermarti prima che ci pensi qualcun altro...

    Avrei alcune riflessioni da esporre e forse qualche domanda, ma riguarda la fenomenologia in generale e non i modelli e quindi non va posta qui.

    Per questi ultimi, posso solo chiedere se esiste (o se e' possibile redigere) una mappa post evento con profondita' e posizionamento esatto del VL di ieri sera, mi ricordo che alcuni modelli lo davano piu' a SW, altri piu' a NE. Una corsa mi sembra Arpege lo dava piu' o meno tra Venezia e Mestre con centro a 990, ieri sera nel momento di massimo rientro il barometro dell'orologio, per quanto puo' valere (e' un orologio da escursionismo) segnava proprio 990. Direi che stavolta la modellistica ha centrato entita' e progressione dell'evento in modo molto buono, anche ottimo alcuni. L'unico dettaglio e' un aumentare progressivo della previsione di marea proprio in imminenza, ma si proveniva comunque da una previsione di marea gia' eccezionale (non mi ricordo quanto ), diverso se i 187 si fossero avuti a fronte di una previsione di marea gialla o comunque moderata, che so 100.

    Aggiungo: puo' essere stato un fenomeno con evoluzione anomala, sono solo un profano appassionato, ma quel minimo in risalita (derivato dalla depressione tirrenica? ) e' stato visto quasi alla perfezione, non era uno dei (si spera sempre meno frequenti) svarioni dei modelli.

  6. #356
    Socio Meteotriveneto L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Valdobbiadene -TV- 378 mt. s.l.m.
    Messaggi
    3,920
    Citazione Originariamente Scritto da pAoLiNo Visualizza Messaggio
    Attento, qui si parla di modelli, tu stai parlando di infrastrutture che possono funzionare come no, e la stai buttando in politica. Ti conviene fermarti prima che ci pensi qualcun altro...

    Avrei alcune riflessioni da esporre e forse qualche domanda, ma riguarda la fenomenologia in generale e non i modelli e quindi non va posta qui.

    Per questi ultimi, posso solo chiedere se esiste (o se e' possibile redigere) una mappa post evento con profondita' e posizionamento esatto del VL di ieri sera, mi ricordo che alcuni modelli lo davano piu' a SW, altri piu' a NE. Una corsa mi sembra Arpege lo dava piu' o meno tra Venezia e Mestre con centro a 990, ieri sera nel momento di massimo rientro il barometro dell'orologio, per quanto puo' valere (e' un orologio da escursionismo) segnava proprio 990. Direi che stavolta la modellistica ha centrato l'entita' dell'evento in modo molto buono, secondo me ottimo. L'unico dettaglio e' un aumentare progressivo della previsione di marea proprio in imminenza, ma si proveniva comunque da una previsione di marea gia' eccezionale (145? 150? ), diverso se i 187 si fossero avuti a fronte di una previsione di marea a 100.
    Mah, studiamo i modelli perché in questi giorni è evidente il rischio idrogeologico connesso, i professionisti si impegnano per allertare anche la popolazione tramite la protezione civile. Brugnaro, Zaia, vigili del fuoco, protezione civile in diretta tv fino a poco fa per discutere di questi momenti drammatici. Se non si parla ora su come salvare la nostra laguna quando? Anche noi cittadini decidiamo il nostro futuro a seconda di chi votiamo....facciamo attenzione quindi


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  7. #357
    Socio Meteotriveneto
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,864
    E dagliela...
    Questo non e' il thread per discutere della diretta tv, a meno che tu non quoti qui un intervento di Brugnaro/Zaia/VVFF/PC/chicchessia riguardo ai MODELLI. Si puo' parlare di come salvare la laguna in un altro posto. Anche io decido (parte del) mio futuro: nel segreto della cabina e dell'urna, non qui.

    Moderatore aiutami... parliamo di modelli (ci sono altri eventi in arrivo...)

  8. #358
    Altostratus L'avatar di simone '71
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Marostica(VI) 106 m slm
    Messaggi
    680
    Citazione Originariamente Scritto da valdoman Visualizza Messaggio
    Sarebbe quindi da chiedere a quel fenomeno di Cacciari se sono più impattanti 190 cm di acqua alta oppure le paratoie efficienti e funzionanti del Mose


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


    noto che ti sei gia' dimenticato come sono andate in realta' le cose.........piu' che altro dovresti chiedere a chi si e' mangiato tutti i soldi tra corruzione e tangenti(e sappiamo tutti chi e' stato)

    ...chiuso OT


    .....piuttosto mi chiedevo come venga realmente rilevata l'altezza della marea,perche' mi verrebbe da pensare che con quel vento molto forte di ieri sera in laguna magari il dato potrebbe essere stato parzialmente falsato....se qualcuno sa' qualcosa al riguardo.......

  9. #359
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,943
    Citazione Originariamente Scritto da pAoLiNo Visualizza Messaggio
    E dagliela...
    Questo non e' il thread per discutere della diretta tv, a meno che tu non quoti qui un intervento di Brugnaro/Zaia/VVFF/PC/chicchessia riguardo ai MODELLI. Si puo' parlare di come salvare la laguna in un altro posto. Anche io decido (parte del) mio futuro: nel segreto della cabina e dell'urna, non qui.

    Moderatore aiutami... parliamo di modelli (ci sono altri eventi in arrivo...)
    In merito alle tue riflessioni sui modelli, hai giustamente sottolineato le buone performance. Si è partiti tre giorni fa da scenari in cui la profondità importante del minimo secondario sulla Laguna era vista nelle code ENSEMBLE.
    Due giorni fa non più nelle code ma anche nello scenario ufficiale. Un segnale non trascurabile.
    Ieri mattina la modellistica andava affinando i dettagli, ovvero la collocazione e i valori di pressione, nonché i parametri derivati, come le precipitazioni e la ventilazione.
    Da ultimo il parametro ancor più derivato, ovvero la marea.

    Una buona performance senza dubbio. E un segnale a professionisti e amatori, fidarsi dei modelli anche quando mostrano qualcosa di mai visto. Poiché il mai visto diventa possibile in questo clima attuale.

  10. #360
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Località
    Zugliano (Vi)
    Messaggi
    249
    Citazione Originariamente Scritto da Marco Rabito Visualizza Messaggio
    In merito alle tue riflessioni sui modelli, hai giustamente sottolineato le buone performance. Si è partiti tre giorni fa da scenari in cui la profondità importante del minimo secondario sulla Laguna era vista nelle code ENSEMBLE.
    Due giorni fa non più nelle code ma anche nello scenario ufficiale. Un segnale non trascurabile.
    Ieri mattina la modellistica andava affinando i dettagli, ovvero la collocazione e i valori di pressione, nonché i parametri derivati, come le precipitazioni e la ventilazione.
    Da ultimo il parametro ancor più derivato, ovvero la marea.

    Una buona performance senza dubbio. E un segnale a professionisti e amatori, fidarsi dei modelli anche quando mostrano qualcosa di mai visto. Poiché il mai visto diventa possibile in questo clima attuale.
    Ma quando parli di modelli, ti riferisci ad uno in particolare di riferimento o si fa una media tra i più performanti?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •