Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 60
  1. #41
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,691
    Purtroppo stamattina mentre mi accingevo ad eseguire alcune piccole modifiche per il rinforzo del sostegno e' capitato l'inconveniente: si e' spezzato un tirafondo DENTRO il tassello. Quindi ho dovuto togliere il paletto con i sensori e smontare anche le staffe.
    Ma forse questo imprevisto potrebbe migliorare il posizionamento della stazione.
    Per fissare le webcam alla colonna ho utilizzato una coppia di zanche francesi doppie, ognuna e' composta proprio da 2 zanche tipo francese (quelle che abbracciano la colonna tirando il nastro zincato) saldate tra loro con uno spezzone di tubo, cavo e dotato di bussole filettate. Vale a dire che ci si puo' infilare dentro un altro tubo e anche bloccarlo.
    In soffitta avevo da parte un'altra di queste zanche doppie, ma non volevo utilizzare la terza colonna della terrazza (una e' per le webcam, una per il palo delle antenne), per non stuzzicare troppo i vicini
    Quindi ho provato a recuperare dalla soffitta il palo "anni 80", sfilare la terza sezione e infilarlo nella zanca che sostiene la webcam SW:
    DSC_0370.JPG
    La prova e' stata fatta alla massima apertura delle 2 sezioni del palo, vale a dire che se lo utilizzassi cosi' la Davis starebbe a 5 metri dal piano terrazza. Per non rischiare di caricare troppo la staffa della webcam preparero' un ancoraggio alla trave simile a quello delle antenne, oltre a usare un palo piu' corto: bastera' un metro dalle travi o anche meno (prima erano 70 cm).
    In quel punto, credo che le letture della Davis dovrebbero essere piu' precise: e' in un angolo del palazzo, piu' distante da muretti e travi.

    PS: proprio oggi che MNW mi ha approvato la stazione, tocca aprire un ticket per chiedere di metterla in standby finche' non procedo allo spostamento...

  2. #42
    Altostratus L'avatar di globalmeteo
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Castelfranco Veneto
    Messaggi
    781
    Citazione Originariamente Scritto da pAoLiNo Visualizza Messaggio
    proprio oggi che MNW mi ha approvato la stazione
    che ti dicevo?
    Stazione Meteo Castelfranco Veneto: www.castelfrancovenetometeo.altervista.org/stazionemeteo.html
    Sito Meteo Nazionale: www.globalmeteo.altervista.org

  3. #43
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,691
    Dunque sto elucubrando e facendo calcoli, prima del tramonto sono salito armato di metro e calibro. Le installazioni che facciamo sono state e devono essere a prova di Vaia!
    Nella nuova posizione mi servirebbe un palo da 2.5 metri, ma in pezzo unico diventa difficile da maneggiare sotto il tetto senza danneggiare qualche sensore della stazione. Pensavo di usare 2 pali da 40 e 35 mm di diametro uno dentro l'altro (la zanca della webcam piu' di 40-42 non accetta).
    Pensavo di tenere il palo inferiore a lunghezza nominale di 2 metri e aggiungere una prolunga da 65-70 cm, con l'anemometro in cima e il pluviometro piu' in basso (circa 50 cm sotto la punta della prolunga), anche per abbassare il punto di ancoraggio del peso maggiore (il pluvio con schermo solare e trasmettitore appunto).

    La mia domanda era: con questa configurazione, il pluvio non avrebbe problemi avendo l'imbuto verso l'alto, ma i piatti dello schermo solare si troverebbero a 40 cm dalla trave trasversale della pompeiana. Le distanze dalle coperture rimangono piu' o meno quelle di prima, 2 m dal tetto delle soffitte in orizzontale e 2.5 m dal piano terrazza in verticale, ma non e' che una trave di cemento armato cosi' vicina possa avere qualche effetto negativo sul sensore?

  4. #44
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    13,174
    Secondo me molto probabilmente si, specie d'estate.
    Difficile quantificare quanto però

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  5. #45
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,691
    Grazie a tutti dei consigli
    Lunedi' procuro un po' di materiale, poi vediamo come giostrare il tutto.

  6. #46
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,691
    Stamattina, utilizzando la sezione da 40 mm del palo "anni 80" come dima, ho preparato le 4 forature pilota sulla trave. Pilota da 4 mm, con il rimbombo che fa il tassellatore sulla trave qualcuno potrebbe essere stuzzicato a venire a dare un'occhiata, soprattutto la domenica... poi i fori saranno allargati a 6 mm per i tasselli di tenuta della staffa di meta' palo, simile a quella che ho montato sul palo delle antenne e che ho gia' costruito con pezzi di recupero.
    Dato il costo dell'ISS Davis VP2 domani vedro' di rimediare 2 pezzi di palo nuovi, 35 e 40 mm diametro per 1.5 spessore, da infilare uno dentro l'altro. Penso siano sufficienti per sostenere neanche 2 kg a 2.5-3 metri (con ancoraggio alla base e a 1.7)

  7. #47
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,691
    Presi i pali, tagliati un pochino (160+150), prima che facesse buio montata staffa e montati in prova alla massima estensione (290, 340 dal piano terrazza). Con un po' di fortuna domani potrei rimontare la Davis

  8. #48
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,691
    Detto... fatto!
    DSC_0383.JPGDSC_0384.JPG

    Al momento il puntamento e' buono ma non ancora perfetto, non avendo visuale sul col Visentin ma solo sulla Fincantieri.

    Sensore di temperatura:
    Altezza dal piano calpestabile di terrazza 3.1 m
    Distanza dalla trave piu' vicina 70-75 cm (piu' o meno come prima)
    Distanza in orizzontale dal tetto delle soffitte 1.8 m
    Anemometro:
    Altezza dal piano calpestabile di terrazza 3.8 m

    Il gruppo sensori e' stato spostato dal centro circa della pompeiana all'angolo, dove ho le webcam, circa 7 metri. Dovrebbe risentire meno delle eventuali turbolenze delle travi della pompeiana, mentre potrebbe essere piu' influenzato dal vento che sbatte contro la parete del palazzo (rivolta a W). Il WL LIVE e' di nuovo in linea quindi terro' d'occhio come se la cava

    Non ci sono ancora i sistemi di fissaggio a doppia-tripla sicurezza ma il palo e' corto e leggero, con un ancoraggio circa a meta' e il pluvio e' ribassato di 30 cm per ridurre il carico in punta, visto come sono fissate le antenne condominiali (li' dagli anni 80...) direi che siamo gia' abbastanza in sicurezza

    La sezione superiore del palo al momento e' bullonata per fuoriuscire di 1 metro esatto (ho disegnato le tacche a passi di 10 cm ), volendo puo' essere estratta di ulteriori 20 cm, significherebbe anemometro a oltre 4 metri e pluvio a quasi 1 dalla trave, ma se possibile vorrei evitarlo: gia' cosi' la Davis si vede da tutta la citta'!

  9. #49
    Altostratus L'avatar di globalmeteo
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Castelfranco Veneto
    Messaggi
    781
    Stazione Meteo Castelfranco Veneto: www.castelfrancovenetometeo.altervista.org/stazionemeteo.html
    Sito Meteo Nazionale: www.globalmeteo.altervista.org

  10. #50
    Cumulus Congestus
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Venezia Mestre CARPENEDO
    Messaggi
    3,691
    Esagerato comunque nella precedente validazione mi avevano approvato tutti i sensori!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •