Pagina 14 di 31 PrimaPrima ... 4121314151624 ... UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 310

Discussione: [MODELLI] Estate 2019

  1. #131
    Altostratus L'avatar di michele85
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Follina 200m slm
    Messaggi
    1,014
    Citazione Originariamente Scritto da Piovoso92 Visualizza Messaggio
    Giugno 2001, stazione ARPAV di Bigolino di Valdobbiadene:
    Accumulo totale: 44mm (-90mm dalla media 1994-2018, record da inizio rilevazioni)
    Tmedia mensile: 19,8°C (-1,1°C dalla media 1994-2018)
    L'abbinamento deficit pluviometrico - anomalie termiche negative è rarissimo d'estate, ma gli esempi non mancano.
    Da valutare anche in quanto tempo e in quanti episodi sono caduti questi 44 mm
    In ogni caso siamo a un episodio in 18 anni per cui irrisorio

  2. #132
    Redazione M3V
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Cavaso del Tomba (TV)
    Messaggi
    1,734
    Citazione Originariamente Scritto da michele85 Visualizza Messaggio
    Da valutare anche in quanto tempo e in quanti episodi sono caduti questi 44 mm
    In ogni caso siamo a un episodio in 18 anni per cui irrisorio
    I giorni piovosi furono 7, uno tra i valori più bassi di sempre a giugno (fece peggio solo giugno 2006 con 6 giorni). Più che altro la questione è che il 2001 si trova nella prima metà della serie storica, quella in cui le anomalie negative sono predominanti (anomalie negative o nulle nel 1994, 1995, 1996, 1997, 1998, 1999 e 2001). Il contesto climatico era diverso da quello attuale.
    Tornando ai modelli, si può dire che il caldo proseguirà ad oltranza, spingendosi forse oltre la fine di questa decade. Da valutare un aumento dell'instabilità da domenica per infiltrazioni umide da WNW.

  3. #133
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    1,597
    attenzione a non confondere quello che è media con quello che è tendenza climatologica, siamo su 2 mondi diversi, ma torniamo OT.

    Il picco per domani sarà impressionante, forse sopra i 20°@850hPa con tale valore prossimo ai 1540 metri, dunque non sarà difficile anche per le dorsali Prealpine più elevate puntare oltre i 20° con picchi di 25° al Corno.
    Tuttavia la durata sarà limitata in quanto già dopo meno di 24 ore la temperatura si riposizionerà su valori intorno ai +13°@850hPa con GPT lievemente più basso a 1490 metri.
    Il problema non è tanto questo picco (sembra essere rilevante solo in quota, ma lo scopriremo strada facendo...)quanto la perseveranza di tale situazione per altri 8/9 gg almeno con una luce in fondo al tunnel che si più vedere proprio verso il 24/25 giugno; non a caso si ipotizzava giusto qualche giorno fa una ultima decade del mese a 2 marce: calda e stabile, successivamente instabile e con isoterme in calo: segnali per un luglio in contro tendenza?
    Qualcosa si inizia ad intravvedere (specie nel Nord Atlantico vista la spinta che darebbe un HP Azzorriano) tuttavia non fossilizziamoci su GFS (o modelli nuovi) ma guardiamo nell'insieme anche Reading (fino alle 240 ore vista la staticità per 8/10 gg) perché vorrei capire insieme a voi quanto si discosteranno le isoterme previste dai vari GM rispetto la realtà; sarà un bel banco di prova.

    P.S. se proprio dovessi giocarmi 100 euro direi che forse gli ultimissimi giorni di giugno potrebbe starci un break...

  4. #134
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    1,597
    Senza entrare nel dettaglio: si intravvede una spinta da NW maggiore a 7/8 gg ed entriamo in un range di lavoro dove vige una certa "prevedibilità" specie in funzione di ripetuti e costanti visioni da parte dei GM.
    Ad W della Scozia e della GB sembra arrivare una LP abbastanza decisa a sfondare verso SUD con richiamo di aria via via più instabile per il Nord ITalia, ma la cosa ancor più problematica (per la proiezione) riguarda una falla proprio tra Francia e Germania ed Italia: potrebbe fungere da calamita per le correnti più fredde Nord Atlantiche.
    Alle 240 ore di GFS vediamo correnti portanti da Ovest e isoterme che rientrano all'incirca in media (+12@850) ma in un contesto di pressione livellata ma non alta né bassa (1015 hPa)
    Azzorre ben piazzato e con valori non elevati (1025) e dunque possibile aria stagnante qua da noi; ecco perché non mi aspetto chissà quali valori massimi, ma anche valori minimi più alti di conseguenza.

  5. #135
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    1,597
    incrociando l'incrociabile sembra che dal 23 giugno inizino delle manovre interessanti; onda lunghissima in transito da Iberia a Italia, non prima di aver assaggiato una nuova parziale rimonta SUB TROPICALE.

    Poi un calo più deciso dei GPT e delle isoterme dal 27 giugno potrebbe riportare le temperature sotto la media, ma urgono conferme:nei prossimi giorni i GM si potrebbero orientare verso una discesa fredda (decisamente per la stagione) da NW con relativa LP di approfondimento sul Mediterraneo; in un contesto che (secondo me) rischia di compromettere (se così fosse) parte di luglio.
    Ma se non ricordo male tale ipotesi era già stata trattata dal sottoscritto circa 10 gg fa.

  6. #136
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    1,597
    e giusto per PUNTUALIZZARE: isoterme riviste al ribasso di un paio di gradi entro le 240 ore.
    direi che sopra la +16° difficilmente si andrà
    bene perché il clima per i prossimi 2 o 3 gg potrebbe essere ottimale per chi ama il caldo senza eccessi: peccato per le minime non proprio normali per il periodo.
    Basterebbe si seccasse leggermente l'aria oggi per domattina torvarci 15° e stare meglio.

  7. #137
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    11,026
    Con gfs forse arriva la +15 a fine mese.
    Cin reading viaggiamo tra +20 e +25
    Ooco da dire, mese storico.
    Se siamo fortunati il secondo più caldo di sempre, se va alla reading superiamo anche il 2003.
    Same old shit.

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  8. #138
    Iridescenza
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Località
    Trieste
    Messaggi
    26
    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Con gfs forse arriva la +15 a fine mese.
    Cin reading viaggiamo tra +20 e +25
    Ooco da dire, mese storico.
    Se siamo fortunati il secondo più caldo di sempre, se va alla reading superiamo anche il 2003.
    Same old shit.

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    C'è da dire però che Reading è estremo, rivedrà al ribasso le isoterme stasera.
    Senza nulla togliere a questo mese veramente eccezionale

  9. #139
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    11,026
    Certo, è estremo.
    Cmq sia reading che gfs come media fino a fine mese mai sotto la +15.
    Wuasi di sicuro second ogiugno più caldo di sempre, può giocarsela col 2003.
    Disastro.


    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  10. #140
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Adegliacco
    Messaggi
    677
    Citazione Originariamente Scritto da flavio-resana Visualizza Messaggio
    e giusto per PUNTUALIZZARE: isoterme riviste al ribasso di un paio di gradi entro le 240 ore.
    direi che sopra la +16° difficilmente si andrà
    bene perché il clima per i prossimi 2 o 3 gg potrebbe essere ottimale per chi ama il caldo senza eccessi: peccato per le minime non proprio normali per il periodo.
    Basterebbe si seccasse leggermente l'aria oggi per domattina torvarci 15° e stare meglio.
    Flavio , vabbè attaccarsi all'attaccabile ma è come se in gennaio ci fosse una -12°c perturbata e permanente per giorni e giorni e io dicessi : " ma a 240 ore sale a -8°C , tiriamo fuori gli ombrelloni e le griglie!!"

    Scherzo eh , nessun trollaggio

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •