Pagina 46 di 49 PrimaPrima ... 364445464748 ... UltimaUltima
Risultati da 451 a 460 di 486

Discussione: [MODELLI] Estate 2019

  1. #451
    Moderatore Forum M3V
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    207
    In questi ultimi post c'è stato chi ha vantato successi nelle proprie previsioni, e ci può stare, e chi fa ironia, e ci può stare anche questo. Invece di sfociare in un confronto tra persone adulte il risultato finale è stato un bailamme totale, in cui ognuno si scaglia contro l'altro dimenticando che qui si parla di MODELLI.
    Le motivazioni dello scontro sono talmente infantili che faccio fatica a ricorrere a sanzioni. Non so, magari vi potrei togliere la Nutella a colazione o requisirvi il telefonino per due giorni.
    Aggiungo che dietro il moderatore non si nasconde, nonostante le vostre insinuazioni, uno di quelli che qui nel forum considerate un "avversario": io sono uno che ha poco a che fare con voi, io non sono amico di NESSUNO. Come è giusto che sia.
    Confidando in una vostra maturazione auguro buon proseguimento.
    Moderatore Forum MeteoTriveneto

  2. #452
    Altostratus
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    ARSIERO (vi) 356 s.l.m.
    Messaggi
    696
    Ok. Tornando ai modelli io come detto ieri vedo una gran ridimensionsta sia precipitativa che termicamente

  3. #453
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,474
    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Campomolon Visualizza Messaggio
    Ok. Tornando ai modelli io come detto ieri vedo una gran ridimensionsta sia precipitativa che termicamente
    SICURAMENTE
    ma lascia stare un attimo la "ridimensionata" perché BEN sappiamo che più ci si avvicina all'evento più si iniziano a percepire i dettagli.
    Io continuo a vedere una +12° in entrata sulla verticale del Veneto centro/settentrionale, buone precipitazioni per il 14 e soprattutto isoterme che potrebbero ulteriormente scendere per il 17.
    Sicuramente se guardiamo gli spaghi noteremo un rialzo proprio intorno al 19/20 (un po' già annusato da Thomas) ed una fase che dire PERFETTA sarebbe poco...una ultima decade con tempo tutto sommato "occidentale" e dunque con isoterme in lento declino e senza mai eccessi di caldo.
    Da metterci la firma ora.

  4. #454
    Altostratus L'avatar di Prosecco_DOCG
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Mirano
    Messaggi
    815
    Citazione Originariamente Scritto da Moderatore Visualizza Messaggio
    Le motivazioni dello scontro sono talmente infantili che faccio fatica a ricorrere a sanzioni. Non so, magari vi potrei togliere la Nutella a colazione o requisirvi il telefonino per due giorni.


  5. #455
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,474
    06Z che riduce ulteriormente gli affondi portandoli AD OGGI ad un lieve sotto media per 3 gg mentre per il 19 si palesa una lieve risalita termica in seno ad un possibile affondo per il 20.
    Punta del 12 che rimane confermata tuttavia già il 12 notte i primi segnali di cambiamento.

  6. #456
    Cirrus L'avatar di Tarvisium
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Camalò (TV) mt. 63 slm
    Messaggi
    336
    Citazione Originariamente Scritto da flavio-resana Visualizza Messaggio
    06Z che riduce ulteriormente gli affondi portandoli AD OGGI ad un lieve sotto media per 3 gg mentre per il 19 si palesa una lieve risalita termica in seno ad un possibile affondo per il 20.
    Punta del 12 che rimane confermata tuttavia già il 12 notte i primi segnali di cambiamento.
    Già, e direi di fare attenzione proprio alla nottata tra il 12 ed il 13 in quanto dovremmo essere al top della "carica" energetica, abbiamo visto più di una volta come sia sufficiente uno sbuffo per dare il "là" ai giochi, purtroppo in certe zone piuttosto dannosi.

  7. #457
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,474
    Citazione Originariamente Scritto da Tarvisium Visualizza Messaggio
    Già, e direi di fare attenzione proprio alla nottata tra il 12 ed il 13 in quanto dovremmo essere al top della "carica" energetica, abbiamo visto più di una volta come sia sufficiente uno sbuffo per dare il "là" ai giochi, purtroppo in certe zone piuttosto dannosi.
    lettura del 18Z molto particolare, probabilmente ci troviamo di fronte ad una nuova forzatura dell'HP.devo ancora guardare le emisferiche per capire quale sarà il problema: non ci sarà un affondo bensì una piallata alta dell'HP su correnti NW.Una cosa anomala.

  8. #458
    Pres. Veneto in Meteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,947
    R.S. delle 00GMT di San Pietro Capofiume ha infranto il record storico per l'altezza dello 0 termico (R.S. disponibili dal 1989)

    Ben 5212 metri. (Record precedente luglio 2009: 5100 metri)

    Qui si riscrive la storia ogni altro giorno, sempre verso il caldo.

  9. #459
    Altostratus
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    ARSIERO (vi) 356 s.l.m.
    Messaggi
    696
    Citazione Originariamente Scritto da flavio-resana Visualizza Messaggio
    lettura del 18Z molto particolare, probabilmente ci troviamo di fronte ad una nuova forzatura dell'HP.devo ancora guardare le emisferiche per capire quale sarà il problema: non ci sarà un affondo bensì una piallata alta dell'HP su correnti NW.Una cosa anomala.
    Mi auguro di sbagliare ma penso ti debba rassegnare. Poi se fara qualcosa meglio.

  10. #460
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,474
    Citazione Originariamente Scritto da Marco Rabito Visualizza Messaggio
    R.S. delle 00GMT di San Pietro Capofiume ha infranto il record storico per l'altezza dello 0 termico (R.S. disponibili dal 1989)

    Ben 5212 metri. (Record precedente luglio 2009: 5100 metri)

    Qui si riscrive la storia ogni altro giorno, sempre verso il caldo.
    notavo pure io, tuttavia siamo proprio sulla verticale a latitudine inferiore la nostra.
    Udine dovrebbe essere poco sotto i 5000.
    in ogni caso notevolissimi i dati, fuori è una giornata impraticabile: 30° e 80% ur.
    percepita quasi 45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •