Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 47
  1. #1
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    11,721

    Peggioramento del 2-5 Maggio 2019: articata importante?

    Dopo una sola settimana del peggioramento che ha portato accumuli di neve significativi su tutti i rilievi Veneti, ed in alcuni casi (Feltrino e rilievi del Veneto orientali) storici, si prospetta un'altra articata importante, con possibili accumuli significativi e QN nuovamente sotto i 1000 m.
    Vista la distanza temporale, ci saranno degli inevitabili aggiustamenti.
    Ecco i primi bollettini del sempre ottimo Arpav.

    giovedì 2. Inizialmente piuttosto soleggiato, con aumento della nuvolosità dalle ore centrali in poi, con addensamenti pomeridiani e serali, quando si verificheranno6 rovesci sparsi, più probabili sulle Prealpi. Clima diurno relativamente mite, nonostante gli annuvolamenti.
    Precipitazioni. Al mattino assenti (0%). Al pomeriggio probabilità media (40/60%) per rovesci sparsi, nevosi a 2100/2300 m, con limite in lieve calo qualora i fenomeni perdurassero in serata.
    Temperature. Minime in leggero aumento e massime senza notevoli variazioni o in leggero calo nelle valli. Su Prealpi a 1500 m min 6°C max 10°C, a 2000 m min 3°C max 6°C. Su Dolomiti a 2000 m min 2°C max 5°C, a 3000 m min -4°C max -3°C.
    Venti. Nelle valli deboli, a tratti e localmente anche moderati, a regime di brezza; in quota deboli/moderati da Sud-Ovest, a 5-10 km/h a 2000 m, 15-20 km/h a 3000 m.

    Tendenza

    venerdì 3. Tempo variabile al mattino con tratti soleggiati e annuvolamenti irregolari. Al pomeriggio il tempo diverrà instabile e la nuvolosità sarà maggiore, spesso associata a rovesci sparsi, eventualmente temporaleschi. Limite neve sui 1600/1800 m, in calo qualora perdurassero i fenomeni in serata. Clima diurno assai fresco per il periodo. Venti deboli/moderati Nord-Occidentali in quota, deboli di direzione variabile nelle valli.
    sabato 4. Peggioramento del tempo fino a risultare perturbato con cielo molto nuvoloso o coperto al pomeriggio, associato a precipitazioni diffuse, anche di moderata intensità. Inizialmente il limite neve sarà oltre i 1600/1800 m, prima di scendere sui 900/1100 m nel tardo pomeriggio/sera. Temperature massime in calo. Venti moderati dai quadranti orientali in quota. Previsore: R.L.Th. Aggiornamento Bollettino Dolomiti Neve e Valanghe: 29/04/2019
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  2. #2
    Iridescenza
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Spresiano (TV)
    Messaggi
    66
    Gfs ci va pesante

  3. #3
    Socio Meteotriveneto L'avatar di AleAleTN
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    San Michele all'Adige (TN) - Località Via Biasi-Paludi
    Messaggi
    1,748
    Prospettiva molto interessante e, come visto oggi, per un evento decisamente molto anomalo per il periodo (terzo e ultimo mese di primavera).
    A naso, mi aspetto nei prossimi run almeno una leggera "ridimensionata" dell'entità e della durata dell'incursione artica.
    « - La sua band ha un nome molto originale. Ma chi le ha suggerito il nome Pink Floyd?
    - Gli alieni! »
    (Syd Barrett e un giornalista discutono sull'origine del nome della band)

  4. #4
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    1,874
    Citazione Originariamente Scritto da AleAleTN Visualizza Messaggio
    Prospettiva molto interessante e, come visto oggi, per un evento decisamente molto anomalo per il periodo (terzo e ultimo mese di primavera).
    A naso, mi aspetto nei prossimi run almeno una leggera "ridimensionata" dell'entità e della durata dell'incursione artica.
    me lo auguro, tuttavia anche stamattina hanno calcato la mano.
    vediamo alle 8.50 le uscite 00

  5. #5
    Nimbostratus L'avatar di mik94
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Località Plessiva, Collio (Go) -73m
    Messaggi
    1,594
    Anche stamattina si conferma un fronte freddo con le controparti per sabato su domenica sup FVG!
    Addirittura la -4 secondo gfs lambisce la costa cin precipitazioni abbondanti domenica mattina!
    Ma reading sempre caldo nella sua visione quindi aspettiamo senza illusioni.
    La meteorologia è una scienza inesatta,che elabora dati incompleti,con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. [Andrea Baroni]

  6. #6
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    1,874
    in questo momento credo sia auspicabile un passaggio NON troppo freddo, ma guardando a ciò che è accaduto la scorsa settimana direi che i rischi sono 2 e stranamente concomitanti:
    - freddo molto anomalo
    - precipitazioni intense/rovesci/temporali in grado di far crollare le temperature dove colpiscono pesante

    Non facciamoci illusioni di QN in pianura (come scritto da qualche buona anima) e dal sottoscritto (per ridere) su FB.
    Però non dimentichiamoci che esiste il concreto rischio arrivi una -2°@850hPa con precipitazioni a tratti intense/forti

    Aspetto i vari LAM per capire se vi sono stati cambiamenti dell'ultimo nella distribuzione delle precipitazioni e se il FF entrerà con decisione; secondo il mio parere saremo sorpresi delle temperature raggiunte sia in pianura ma ancor di più sopra i 1000 mt di quota e specie in caso di precipitazioni persistenti andremo a misurare nuovamente NEVICATE abbondanti.

  7. #7
    Supercella L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Altavilla Vicentina (VI) - Lavoro casello A4 di Montecchio Maggiore (VI)
    Messaggi
    11,721
    Occhio tra sabato e domenica

    Dolomiti Meteo

    sab 4

    [http://www]

    dom 5

    [http://www]

    Tendenza per sabato 4:*Al mattino tempo variabile discreto con tratti soleggiati e annuvolamenti irregolari. Poi graduale peggioramento del tempo fino a risultare perturbato nel tardo pomeriggio/sera con cielo coperto, associato a precipitazioni via via più diffuse, anche di moderata intensità. Inizialmente il limite neve sarà oltre i 1700/1800 m, prima di scendere sui 1000/1200 m in tarda serata. Temperature massime in calo. Venti moderati da Sud-Ovest in quota, deboli di direzione variabile nelle valli.*
    Attendibilità:*Discreta
    Tendenza per domenica 5:*Moderato maltempo tra la notte e le prime ore del giorno con precipitazioni diffuse, nevose oltre i 700/900 m. Dalla tarda mattinata tendenza alla variabilità con esaurimento dei fenomeni, attenuazione della nuvolosità e rasserenamenti. Ulteriore calo termico con clima freddo per il periodo. Venti moderati dai quadranti orientali in quota.Previsore: R.L.Th.Aggiornamento Bollettino Dolomiti Neve e Valanghe: 01/05/2019
    Attendibilità:*Discreta

    Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk
    Dati online su

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/tabella.php

    Stazione Davis VP2 wireless con kit di ventilazione diurna

  8. #8
    Consiglio direttivo e Segretario Associazione M3V

    Rete Stazioni M3V

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Località
    Bassano del Grappa 128 m slm (+ Nord 136 m) - Nove 92 m slm
    Messaggi
    2,328
    A me non convince per niente l'entrata dell'aria fredda. Potrebbe veramente perdersi in una mezza squall line con vento e grandine, sempre se entra come stiamo vedendo oggi. Propendo più per temporali piuttosto sparsi soprattutto venerdì, tappeto di nuvole per un paio di giorni, temperature che sbordano i 5 gradi di minima. Ecco la preoccupazione sono per le valli del TAA e Bellunese che potrebbero rivedere la neve ma soprattutto in caso di aperture del cielo (ma a quanto sembra il vento non riuscirà a spazzarle) delle gelate di debole intensità sulle valli. Vedendo cosa è successo tra Lunedì ed oggi, cioè lunedì con minime con cieli sereni a 3/5 gradi (in pianura) ed oggi già 23 gradi, potrebbe essere la fotocopia per noi del 3veneto. Certo oltr'alpe si assisteranno a foto di neve sino al piano e gravi danni all'agricoltura con le già viste valli del vino o di frutteti con i fuochi. Direi, come ho sempre ricordato, che abitiamo a sud delle Alpi quindi certe cose ci colpiscono di striscio.

    Devo altresì ammettere che sono rimasto basito per la pertubazione che ci ha appena lasciato: mai mi sarei aspettato 30-50 cm oltre i 1200 m nelle nostre prealpi (magari me lo sarei aspettato oltre i 1500-1600). Okei che già dopo 36 ore siamo quasi allo scioglimento totale a quelle quote, però sarà certamente ricordato.
    ...dal caldo sahariano, passando per la mitica brezza, arrivando al freddo dolinatore...

    Progetti in corso - Allerta Meteo (piovosità e livelli idrometrici) su 100 stazioni del Triveneto via SMS e soluzioni low cost e low power per utilizzare stazioni meteo senza l'utilizzo del PC

  9. #9
    Cirrus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Udine Nord
    Messaggi
    242
    Con gfs12 sabato ci sono le precipitazioni ma non il freddo, domenica più freddo ma precipitazioni in esaurimento...

  10. #10
    Altostratus
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Castelfranco Veneto
    Messaggi
    689
    Citazione Originariamente Scritto da mandreas03 Visualizza Messaggio
    Con gfs12 sabato ci sono le precipitazioni ma non il freddo, domenica più freddo ma precipitazioni in esaurimento...
    ottimo bene così, speriamo venga ridotto ancora il freddo
    Stazione Meteo Castelfranco Veneto: www.castelfrancovenetometeo.altervista.org/stazionemeteo.html
    Sito Meteo Nazionale: www.globalmeteo.it

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •