Pagina 13 di 20 PrimaPrima ... 31112131415 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 194
  1. #121
    Cirrus
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Conca Agordina
    Messaggi
    349
    comunque quella carta a 850 hpa è molto buona, anche per la valbelluna

  2. #122
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,618
    Citazione Originariamente Scritto da orione Visualizza Messaggio
    RS udine di oggi ore 12:

    850 -0.3° DP -20.3

    Aria quindi molto secca

    Scaldata che dovrebbe passare entro le 18 di stasera con una +2, poi si ridiscende.

    Più freddo ma molto più umido a 925hpa (-1.1 e -6.1 di Dp)
    Lo spettacolo del foehn con layer ridotto!
    Presidente di Serenissima Meteo
    Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
    Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
    Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
    https://m.facebook.com/SerenissimaMeteo/

  3. #123
    Altostratus
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    treviso
    Messaggi
    1,377
    oltre i 10 nodi da NNW solo da 2000 metri in su

  4. #124
    Altostratus
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Saonara
    Messaggi
    626
    Citazione Originariamente Scritto da Marco Rabito Visualizza Messaggio
    Lo spettacolo del foehn con layer ridotto!
    Sarebbe interessante fare un post dedicato a questo fenomeno

  5. #125
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,177
    Citazione Originariamente Scritto da orione Visualizza Messaggio
    oltre i 10 nodi da NNW solo da 2000 metri in su
    stamattina colonna che è ancora da neve, poco da dire.
    450 metri +2.1° con DP -6°
    Speriamo almeno ci siano precipitazioni decenti, poi per la QN mi aspetto o che ARPAV citi i 7/800 metri altrimenti si va in pianura (al più mista)

  6. #126
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,618
    Citazione Originariamente Scritto da bufera Visualizza Messaggio
    Sarebbe interessante fare un post dedicato a questo fenomeno
    Appena avrò del tempo. E magari con l'aiuto del buon MarcoBz che ne sa più del sottoscritto di foehn.

    Quanto alla colonna d'aria odierna mi pare confermata la riflessione che facevo ieri. Sussiste uno strato critico in cui il fiocco subirà non poche insidie e potrebbe uscirne martoriato.
    La neve (intesa come intera precipitazione nevosa) in pianura mi pare assai difficile. Veder giungere qualche fiocco tra la pioggia è invece possibile, specie sulle alte pianure e pedemontane. Possono farcela per qualche modestissimo accumulo le sommità di Berici ed Euganei.
    La quota neve montana indicata ieri dal Centro Regionale andrà rivista in basso.
    Presidente di Serenissima Meteo
    Meteorologo AMPRO - Tecnico Meteorologico Certificato WMO1083
    Fondatore e Direttivo di AMPRO, Associazione Italiana Meteo Professionisti
    Opinionista sportivo per Tva Vicenza.
    https://m.facebook.com/SerenissimaMeteo/

  7. #127
    Presidente SerenissimaMeteo
    Socio Meteotriveneto
    L'avatar di Marco Rabito
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Località
    Cavazzale (VI)
    Messaggi
    1,618
    Bollettino di Serenissima Meteo, emesso ieri, che infatti percorre una strada nettamente diversa rispetto ad Arpav.

    https://www.facebook.com/45107952160...9097942139580/

    ➡️ PREVISIONE PER DOMENICA 27 GENNAIO ⬅️
    TORNA UN PO' DI PIOGGIA E NEVE A BASSA QUOTA.
    LOCALMENTE NON E' ESCLUSO QUALCHE FIOCCO ANCHE IN PIANURA.

    ◾ Nuovo debole peggioramento del tempo sul nostro territorio, causa il protendersi di una saccatura dal nord-ovest Europa fin verso la nostra penisola.
    Questa saccatura andrà a generare un minimo depressionario sul golfo Ligure, che sarà alimentato da aria fredda e umida di origine Artico marittima.

    ◾ Nel dettaglio:
    Nuvolosità diffusa ad alta quota transiterà sul nostro territorio tra la notte e la prima parte del mattino di domani.
    Con il passare delle ore, questa nuvolosità diverrà più spessa e compatta a iniziare dai settori occidentali, dove da metà giornata saranno possibili le prime deboli precipitazioni tra Veronese e Vicentino.
    Nel corso del tardo pomeriggio-sera, le precipitazioni si estenderanno progressivamente sul resto della regione, ad esclusione del Rodigino, dove le pause asciutte prevarranno almeno fino alle ore serali.
    Si tratterà di fenomeni principalmente di debole intensità sulla zone pianeggianti, fino a localmente moderati sulla fascia Prealpina, pedemontana e pianura limitrofa.
    La neve potrà cadere sulle Dolomiti, Alpi e Prealpi fino ai fondovalle, mentre sui versanti esposti alla pianura potrebbe inizialmente essere oltre i 500-700m., per poi abbassarsi nel corso del pomeriggio-sera fino a raggiungere localmente le zone pianeggianti.
    NECESSITANO ULTERIORI CONFERME, ma al momento non si esclude che episodi di neve o pioggia mista a neve possano interessare le zone di pianura più vicine ai rilievi tra Vicentino e Trevigiano, soprattutto durante i fenomeni più intensi.
    Accumuli nevosi che sui rilievi e fondovalle potrebbero raggiungere i 10-15cm.
    Le temperature minime in pianura saranno comprese tra -3°C e 0°C, con locali gelate, mentre le massime saranno comprese tra +3°C e +6°C
    La ventilazione sarà settentrionale di debole a tratti moderata intensità, specie sulla medio-bassa pianura.

    ������ VI INVITIAMO A SEGUIRE I FUTURI AGGIORNAMENTI RIGUARDANTI LA QUOTA NEVE, CHE POTREBBE SUBIRE ULTERIORI MODIFICHE.
    Condividendo con i vostri amici questi post valorizzerete il nostro lavoro di volontariato.

    Mappa ECMWF a 500hpa, Temperature-geopotenziali alla quota isobarica di 950hpa (500m. circa) e 850hpa (1500m.circa) del modello MOLOCH ECMWF e precipitazioni previste alle h.19:00 dal modello AROME.

    Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: C6432B2D-2491-4778-9988-5F95D37F77F7.jpeg 
Visualizzazioni: 46 
Dimensione: 406.9 KB 
ID: 92874 Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: DD9B409C-8E14-40CF-B46D-7B8ABA711467.jpeg 
Visualizzazioni: 47 
Dimensione: 222.7 KB 
ID: 92875 Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: F8D78378-F781-404E-8137-B0A94A2F40AF.jpeg 
Visualizzazioni: 48 
Dimensione: 248.2 KB 
ID: 92877

    Vedremo se ci saranno correzioni oggi in extremis...
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate 2E252175-C324-479D-8A8F-938A97224442.jpeg‎  

  8. #128
    Nimbostratus
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Località
    altopiano di asiago
    Messaggi
    2,177
    Citazione Originariamente Scritto da Marco Rabito Visualizza Messaggio
    Bollettino di Serenissima Meteo, emesso ieri, che infatti percorre una strada nettamente diversa rispetto ad Arpav.

    https://www.facebook.com/45107952160...9097942139580/

    ➡️ PREVISIONE PER DOMENICA 27 GENNAIO ⬅️
    TORNA UN PO' DI PIOGGIA E NEVE A BASSA QUOTA.
    LOCALMENTE NON E' ESCLUSO QUALCHE FIOCCO ANCHE IN PIANURA.

    ◾ Nuovo debole peggioramento del tempo sul nostro territorio, causa il protendersi di una saccatura dal nord-ovest Europa fin verso la nostra penisola.
    Questa saccatura andrà a generare un minimo depressionario sul golfo Ligure, che sarà alimentato da aria fredda e umida di origine Artico marittima.

    ◾ Nel dettaglio:
    Nuvolosità diffusa ad alta quota transiterà sul nostro territorio tra la notte e la prima parte del mattino di domani.
    Con il passare delle ore, questa nuvolosità diverrà più spessa e compatta a iniziare dai settori occidentali, dove da metà giornata saranno possibili le prime deboli precipitazioni tra Veronese e Vicentino.
    Nel corso del tardo pomeriggio-sera, le precipitazioni si estenderanno progressivamente sul resto della regione, ad esclusione del Rodigino, dove le pause asciutte prevarranno almeno fino alle ore serali.
    Si tratterà di fenomeni principalmente di debole intensità sulla zone pianeggianti, fino a localmente moderati sulla fascia Prealpina, pedemontana e pianura limitrofa.
    La neve potrà cadere sulle Dolomiti, Alpi e Prealpi fino ai fondovalle, mentre sui versanti esposti alla pianura potrebbe inizialmente essere oltre i 500-700m., per poi abbassarsi nel corso del pomeriggio-sera fino a raggiungere localmente le zone pianeggianti.
    NECESSITANO ULTERIORI CONFERME, ma al momento non si esclude che episodi di neve o pioggia mista a neve potrebbero interessare le zone di pianura più vicine ai rilievi tra Vicentino e Trevigiano, soprattutto durante i fenomeni più intensi.
    Accumuli nevosi che sui rilievi e fondovalle potrebbero raggiungere i 10-15cm.
    Le temperature minime in pianura saranno comprese tra -3°C e 0°C, con locali gelate, mentre le massime saranno comprese tra +3°C e +6°C
    La ventilazione sarà settentrionale di debole a tratti moderata intensità, specie sulla medio-bassa pianura.

    ������ VI INVITIAMO A SEGUIRE I FUTURI AGGIORNAMENTI RIGUARDANTI LA QUOTA NEVE, CHE POTREBBE SUBIRE ULTERIORI MODIFICHE.
    Condividendo con i vostri amici questi post valorizzerete il nostro lavoro di volontariato.

    Mappa ECMWF a 500hpa, Temperature-geopotenziali alla quota isobarica di 950hpa (500m. circa) e 850hpa (1500m.circa) del modello MOLOCH ECMWF e precipitazioni previste alle h.19:00 dal modello AROME.

    Bollettino previsionale a cura di Matteo Moro



    Vedremo se ci saranno correzioni oggi in extremis...
    bollettino sul quale concordo, tuttavia stamattina ci sono inversioni un po' più alte delle aspettative su versante SUD prealpi, in particolare quota 1280/1300 dove abbiamo quasi +5° con un tasso di umidità abbastanza alto.
    Cmq bello il fatto che in serata possa anche nevicare secondo Matteo, l'entrata fredda ci sta.

  9. #129
    Socio Meteotriveneto L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Valdobbiadene -TV- 378 mt. s.l.m.
    Messaggi
    3,823
    Citazione Originariamente Scritto da flavio-resana Visualizza Messaggio
    bollettino sul quale concordo, tuttavia stamattina ci sono inversioni un po' più alte delle aspettative su versante SUD prealpi, in particolare quota 1280/1300 dove abbiamo quasi +5° con un tasso di umidità abbastanza alto.
    Cmq bello il fatto che in serata possa anche nevicare secondo Matteo, l'entrata fredda ci sta.
    Forse è la stazione del Monte Corno, dato errato sembra bloccata....


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  10. #130
    Cirrus L'avatar di Algente
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Alpago (BL) 419_mslm
    Messaggi
    212
    Condivisibile il bollettino di Serenissima Meteo, bollettino che confermerei anche oggi. Per la pianura neve da escludere quasi totalmente, per la Valbelluna e le valli prealpine sono moderatamente ottimista, in quota le temperature sono accettabili e la copertura nuvolosa è già parziale. Precipitazioni che sulla fascia pedemontana e prealpina saranno anche moderate secondo AROME mattutino, anche intense su Friuli.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: aromehd-25-36-0.png 
Visualizzazioni: 60 
Dimensione: 75.0 KB 
ID: 92878

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •